Comprare azioni Amazon

Comprare azioni Amazon in 3 passi [Guida completa ed aggiornata]

Comprare azioni Amazon è stata la fortuna di numerosi investitori. L’azienda di Jeff Bezos ha macinato successi dopo successi ed il suo valore, delle sue origini ad oggi, ha raggiunto cifre colossali.

Amazon è una delle più note compagnie esistenti al mondo. Nata come gigante del commercio elettronico, ha finito con il ritagliarsi un ruolo ben più ampio e diversificato. E’ infatti entrata in settori relativamente nuovi e trasversali rispetto al proprio core business. Così facendo, ha aperto scenari piuttosto interessanti e prospettive future volte ad una maggiore espansione.

Vuoi scoprire come comprare azioni Amazon in tre semplici passi? Ecco che in questo articolo analizzeremo a fondo la storia di Amazon ed altri elementi chiave, fondamentali per capire se e come acquistare azioni Amazon. A tal proposito, è sin da subito importante specificare che negoziare con il titolo Amazon è possibile solo ed esclusivamente attraverso sistemi di brokeraggio professionali.

Nel corso di questa guida scopriremo quali sono le migliori piattaforme trading per l’acquisto in CFD di azioni Amazon ed allo stesso tempo maggiormente sicuri per via delle autorizzazioni e licenze emesse dagli organi preposti al controllo.

Di seguito una lista completa dei migliori Broker per negoziare su Amazon tramite CFD:

  • Broker: eToro
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza: Cysec
    • Social Trading (Copia i migliori)
    • Semplice ed intuitivo
    **Terms and Conditions apply. **75% of retail investor accounts lose money when trading CFDs with this provider. You should consider whether you can afford to take the high risk of losing your money
  • Broker:
    Deposito Minimo: 250 €
    Licenza: Cysec
    • Segnali SMS
    • Leva fino a 400 per trader professionisti
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: Plus500
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Piattaforma professionale
    • Demo gratis
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: Trade.com
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Corsi gratuiti
    • Demo gratis
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: Iqoption
    Deposito Minimo: 10 €
    Licenza: Cysec
    • Demo Gratuita Illimitata
    • Deposito minimo basso
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)

Come comprare azioni Amazon in 3 passi

Considerata la popolarità del titolo azionario, le opportunità per negoziare il titolo AMZN sono molteplici. Ecco perché si rende necessario chiarire qual’è la migliore modalità per investire al meglio su Amazon.

Come comprare azioni Amazon al meglio? Ecco i 3 semplici passi da seguire:

  • Scegliere un Broker affidabile
  • Effettuare la registrazione
  • Procedere con il versamento

Successivamente sarà possibile comprare azioni Amazon online, comodamente da casa e con le operazioni gestibili con un Click. Scopriamo questi passi nel dettaglio.

Scegliere il broker

Da quando sono entrati sul mercato i Broker CFD la scelta per investire sui mercati finanziari è diventata molto più economica, senza risparmiare sulla professionalità. Tuttavia, onde evitare brutte sorprese, è necessario verificare che il Broker scelto sia regolarmente registrato.

Quali sono le licenze di cui un Broker deve disporre? Ne sono almeno 4, eccole:

  • Consob
  • CySec
  • Fca
  • Cnmv

Non è necessario averle tutte, ne basterà almeno una per rendere il Broker sicuro ed affidabile.

Dove verificare la presenza della licenza? Solitamente nella Home Page, scorrendo verso il basso, si trovano tutte le informazioni legali ed il relativo numero di licenza.

In assenza di queste informazioni, meglio rivolgersi altrove.

Effettuare la registrazione

Il secondo passo che ci porterà a comprare azioni Amazon prevede la registrazione sul broker scelto. Questa fase è regolamentata a livello Europeo, con la finalità di tutelare il cliente.

Il nostro broker dovrà quindi entrare in possesso di tre documenti:

  • Verifica del nostro documento di riconoscimento
  • Verifica della residenza
  • Questionario Mifid

Sarà quindi importante preparare in anticipo una scansione della carta di identità e di un documento che attesti la nostra residenza, come una bolletta. Solitamente, la data non deve essere antecedente di tre mesi rispetto alla data di iscrizione al Broker.

Ecco perché è importante scansionare questi documenti in anticipo, in modo da avere già il PDF pronto da caricare sulla piattaforma.

Il questionario Mifid servirà a profilare il nostro livello di rischio ed il relativo stato patrimoniale, bastano pochi minuti per completarlo ed il gioco è fatto!

Procedere con il deposito

Ecco finalmente il terzo ed ultimo passo per comprare azioni Amazon: il deposito.

La premessa è chiara: dobbiamo stabilire quanto denaro siamo disposti ad investire. per farlo occorre considerare che i migliori broker prevedono depositi minimi molto bassi, che solitamente oscillano tra €100 e €250. 

Scelta la somma da dedicare al trading azionario, sarà possibile versarla attraverso numerose modalità:

  • Carta di credito
  • Paypal
  • Bonifico bancario
  • Skrill

Molti broker accettano anche le carte di debito, sarà quindi possibile iniziare a comprare azioni Amazon anche con la Postepay. Non tutti, invece, offrono servizi digitali come Skrill o Epayments.

Un utile suggerimento: il prelievo dovrà essere effettuato con la stessa modalità utilizzata per il deposito!

Ecco finalmente pronti a comprare azioni Amazon AMZN.

Azioni Amazon Storia e Modello di Business

Al giorno d’oggi, Amazon, viene riconosciuto come il più grande rivenditore di prodotti al mondo. Non tutti sanno, tuttavia, che fino a qualche anno fa, Amazon era una società che si dedicava esclusivamente alla vendita di libri, anche con discreto successo.

In seguito, la lungimiranza ed il fiuto per gli affari di Jeff Bezos hanno portato Amazon ad espandere il suo Business. A partire da quel momento, la crescita è stata inarrestabile e ad oggi sono tantissimi i prodotti negoziati, scambiati o forniti dalla stessa società. Ecco qualche esempio:

  • Servizi di Cloud
  • Tablet
  • Amazon Web services
  • Simple computer Storage
  • Elastic compute cloud

Questi sono solamente alcuni dei numerosi servizi tecnologici, forniti da Amazon a privati e ad aziende dislocate in tutto il mondo. A tutto ciò, nel corso degli ultimi mesi, si aggiunge la fiorente attività online, legata allo streaming di serie tv e ad una proposta d’intrattenimento in grado di competere anche a colossi come Netflix o Disney+.

Azioni Amazon Quotazione e Prezzo In Tempo Reale

Come Comprare Azioni Amazon

Comprare azioni Amazon è possibile attraverso diverse strade. Entrando nello specifico, il metodo tradizionale riguarda sicuramente l’acquisto fisico, di un pacchetto azionario, tramite istituto bancario. In questo caso, l’investitore, oltre ai costi specifici delle azioni, deve necessariamente aggiungere pensanti costi di commissione e sottostare a lunghissime pratiche burocratiche.

Contrariamente da tutto ciò, nel corso degli ultimi anni, sono nati nuovi strumenti, che prendono il nome di CFD (Contracts for Difference). Un vantaggio che ti risulterà subito chiaro è la tutela dalla volatilità. Con i CFD, infatti, non si acquista l’azione in sé, ma un suo derivato. Oltre ciò, il principale vantaggio dei CFD riguarda la possibilità di ottenere benefici anche quando l’asset perde quota. Ecco le due alternative possibili:

  • Apertura al rialzo su Amazon tramite CFD: in caso si ipotizzi un aumento dei valori all’interno del grafico.
  • Apertura al ribasso su Amazon tramite CFD: in caso si ipotizzi un decremento dei valori all’interno della quotazione.

Sin dalla loro introduzione nel Regno Unito, durante gli anni 90, i CFD hanno ottenuto un successo a dir poco strepitoso. Oggi rappresentano lo strumento finanziario più utilizzato in Italia e nel mondo per negoziare online.

I CFD hanno due vantaggi principali e sono i seguenti:

  • No Commissioni sulla gestione: I costi di queste piattaforme sono immensamente più bassi rispetto alle banche. Sono quindi in grado di consentire ai propri clienti di risparmiare grazie alla politica con bassi Spread.
  • Operare in qualsiasi scenario di mercato: le soluzioni d’investimento CFD consentono sia di acquistare un titolo azionario (ottenendo risultati nel caso in cui il titolo dovesse salire di prezzo) oppure venderlo allo scoperto (nell’ipotesi in cui il titolo dovesse scendere).
  BANCA BROKER CFD
COMMISSIONI FISSE SI NO
SPESE APERTURA CONTO SI NO
COSTI SULL’ESEGUITO SI NO
REGOLAMENTAZIONE EU SI SI

Risulta evidente che i Broker CFD hanno una marcia in più rispetto alla concorrenza, soprattutto a parità di sicurezza e regolamentazione. Anche le piattaforme bancarie che nel corso degli anni si sono evolute, creando sezioni online per gli investimenti, mantengono questo annoso problema legato ai costi di commissione.

Dove Comprare Azioni Amazon

Anche per la scelta del broker vale la regola che la sicurezza dei fondi deve essere la priorità. Purtroppo in Europa (anche in Italia) assistiamo a promozioni di fantomatici broker, registrati in paradisi fiscali. Oltre ciò, alcuni si affidano a consulenti preparati come Moneyfarm ma con costi commissionali altissimi.

Uno degli errori maggiormente effettuati, soprattutto dai traders meno esperti, riguarda la registrazione all’interno del primo servizio visionato su un social oppure online. Contrariamente da tutto ciò, onde evitare di imbattersi in truffe, è importante verificare attentamente tutte le caratteristiche presenti sul Broker e la presenza delle regolamentazioni. Oltre ciò, è possibile scegliere piattaforme in base alle proprie preferenze operative. Nel settore del trading, ad esempio, esistono broker per principianti, ma altrettanto validi anche per operatori esperti.

Tuttavia, aldilà dal grado di esperienza dei Trader, analizziamo due dei migliori Broker presenti online: eToro e Trade.com.

eToro

Il Broker eToro rappresenta la soluzione ideale per chi vuole iniziare nel mondo del Forex o delle Azioni in totale sicurezza. E’ un broker regolamentato dalla CySEC e registrato nel registro Consob in Italia. Questo significa che è in grado di garantire la massima affidabilità possibile.

Si tratta di una piattaforma d’investimento che eroga i suoi servizi in Italia dal 2007. In pochi anni la piattaforma è riuscita a conquistare milioni di investitori. Oggi eToro è un colosso che rappresenta il punto d’incontro tra trader alle prime armi e professionisti.

Ecco il CFD per negoziare le azioni Amazon:

Comprare azioni Amazon con eToro
comprare azioni Amazon con eToro

Il vantaggio più importante per chi usa eToro è la funzionalità del Copy Trading: un sistema rivoluzionario di trading completamente gratuito. Scopriamolo meglio.

Le tecnologia del Copy Trading consente di cercare i trader più bravi (usando eventualmente anche filtri come il profilo di rischio oppure il rendimento) e copiare perfettamente tutte le loro mosse in automatico. In questo modo si ha la possibilità di essere attivi anche in mancanza di tempo e di imparare nuove strategie, visionando azioni effettuate da specialisti.

Cosa spinge i Top Trader ad operare su eToro? In primo luogo una serie di bonus ed incentivi che vengono erogati sulla base dei risultati ottenuti e dal numero di “copiatori” che si hanno. Quindi, più persone seguono la strategie di un determinato Trader e più quest’ultimo ottiene benefici.

Ovviamente per essere dei Top Trader occorre operare per almeno un anno e mantenere performance positive. Solo in questo caso si riceverà lo status di TOP. Inoltre, ai fini della diversificazione del rischio, è sempre meglio non concentrarsi su un unico Trader, bensì creare un portafoglio con almeno 6 o 7 Top Trader. In questo modo, se uno di loro chiuderà la giornata in negativo, molto probabilmente gli altri compenseranno le perdite.

Curioso di scoprire di più? Non ti resta che registrarti su eToro, anche tramite conto Demo, e scoprire i segreti del Copy Trading, investendo denaro virtuale. In seguito, con un deposito di soli €200, sarà possibile passare alla modalità reale.

Registrati su eToro e scopri i vantaggi del Social Trading.

ForexTB

Una seconda piattaforma efficiente, ricca di strumenti finanziari ed ottima sia per traders esperti che per utenti alle prime armi, è ForexTB. Entrando all’interno della stessa, si resta sin da subito colpiti dalla velocità di caricamento e dall’interfaccia grafica semplice e funzionale. Sul Broker nulla è lasciato al caso ed ogni singolo strumento può essere utilizzato a proprio vantaggio.

Un primo elemento di diversificazione, presente solamente all’interno dei servizi di brokeraggio professionali, riguarda i cosiddetti segnali di trading. Si tratta di ottimi input, erogati dalla piattaforma a tutti gli utenti, sotto forma di notifiche. Riguardano vere e proprie analisi su tantissimi strumenti finanziari (come ad esempio il titolo Amazon) e permettono, anche a chi ha poca esperienza, di avere ottimi punti di partenza, da poter approfondire. Ottenerli è molto facile, ecco il link a seguire:

Clicca qui per i segnali di ForexTB

La presenza dei segnali non rappresenta l’unico vantaggio associabile alla piattaforma. Quando un nuovo utente decide per la prima volta di entrare nel settore del trading, magari per negoziare sul titolo Amazon, sente spesso la necessità di ottenere informazioni base sul mondo del trading. A tal proposito, ForexTB, ha strutturato un vero e proprio corso formativo online, erogato attraverso un comodo eBook. Il PDF può essere scaricato comodamente all’interno della piattaforma, in modo rapido e completamente gratuito. E’ scritto da traders esperti ed è ricco sia di esempi pratici che di informazioni utili per comprendere i mercati.

Clicca qui per scoprire ForexTB

Trade.com

Trade.com è un broker regolamentato che opera su oltre 2200 strumenti finanziari. Ecco le principali categorie:

  • Indici
  • Forex
  • Criptovalute
  • Materie prime
  • Azioni (fra le quali i CFD su azioni Amazon)

Trade.com è registrato presso la Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC) ed è presente negli elenchi ufficiali della Consob, attraverso la società di controllo Leadcapital Markets LTD. Essere riconosciuti dal CySEC e dalla Consob significa infatti ottemperare alla direttiva MiFID.

Cosa significa? Innanzitutto il massimo della sicurezza per il trader, trattandosi di una serie di normative comunitarie il cui rispetto è obbligatorio per offrire servizi finanziari nella UE.

Uno dei maggiori punti di forza, presenti all’interno della piattaforma, è rappresentato dalla sezione educativa. Molto curata, di grande qualità e fruibile gratuitamente. Insomma, un valore aggiunto non indifferente e molto apprezzato.

Nello specifico, Trade mette a disposizione contenuti tecnici di spessore, quali webinar, videocorsi e soprattutto un eBook davvero ben redatto, di grande qualità. Molto facile da leggere, permette di imparare a muovere i primi passi nell’investimento con criterio. E’ totalmente gratuito e può essere scaricato anche dai non iscritti alla piattaforma. Infatti, basterà cliccare nel Link in basso ed iniziare a studiare:

Scarica gratis l'Ebook di Trade.com in questo Link

Comprare Azioni Amazon Conviene?

Per capire se convenga o meno comprare azioni Amazon, è opportuno avviare alcune considerazioni in riferimento al settore d’interesse e agli ultimi risultati ottenuti dalla società. Nonostante analizzare uno specifico strumento finanziario sia molto complesso, è importante tenere bene a mente la sua operatività all’interno del mercato complessivo.

Il settore delle vendite online è in continuo aumento e le stime sullo stesso continuano a crescere mese dopo mese. In tutto ciò, Amazon, attraverso la propria piattaforma e le proprie iniziative innovative, rappresenta uno dei maggiori protagonisti all’interno della più complessa transazione delle vendite in digitale. Dall’incontro di un mercato sviluppato, ed una realtà in costante aggiornamento, ci si aspetta sicuramente un risultato da leader.

Oltre alle considerazioni riferite al mercato di interesse, un secondo elemento da considerare, riguarda la visione degli andamenti storici della società. Eccoli qui in basso:

Comprare azioni Amazon grafico
Comprare azioni Amazon grafico

Come si evince dall’istantanea posizionata in alto, il titolo Amazon ha rappresentato uno dei pochissimi strumenti finanziari a non aver subito pesanti discese durante il periodo di crisi portato dal Covid-19. Gli acquisti online, ed altri fattori, confermandosi come scelta primaria per molti consumatori, hanno spinto il colosso a nuovi massimi, addirittura al di sopra della tanto attesa soglia dei 3000.

Comprare Azioni Amazon Competitors

Come intuito all’interno della nostra guida, Amazon è una realtà in continua espansione, presente ormai da anni all’interno di differenti settori e servizi al consumo. In questo quadro di riferimento, è importante avviare un’importante analisi sulle eventuali e possibili minacce presenti all’interno degli stessi mercati operativi. Prima di procedere con l’elenco, abbiamo deciso di suddividere i maggiori competitors del gruppo Amazon sulla base di differenti tipologie settoriali. Eccole a seguire:

  • Negozi online: in questo caso, come affermato dallo stesso ideatore del gruppo, la maggiore minaccia è sicuramente rappresentata da eBay. A seguire, troviamo altre piattaforme, riconosciute a livello mondiale, come ad esempio AliExpress (appartenente al colosso Alibaba).
  • Categoria servizi Web: all’interno di questo comparto, troviamo i giganti Oracle, Microsoft ed IBM.
  • Servizi di abbonamento e piattaforme di intrattenimento: rappresenta sicuramente una delle nicchie con maggiori possibilità di crescita nel corso dei prossimi mesi. In questo caso, i maggiori rivali del gruppo Amazon sono: Apple, Disney, Google e Netflix in riferimento allo streaming delle serie TV.
Comprare azioni Amazon
Comprare azioni Amazon

Comprare Azioni Amazon Previsioni

Nonostante una forte crescita registrata negli ultimi anni, gli analisti continuano ad essere estremamente ottimisti circa la probabilità di ulteriori rialzi per il colosso di Jeff Bezos. Prendiamo, ad esempio, alcune dichiarazioni rilasciate da importanti centri di analisi Statunitensi.

Zacks Investment Research: “Amazon ha registrato utili del secondo trimestre spinti dalle solide performance di AWS e retail, non solo, anche la pubblicità ha avuto una forte crescita nel trimestre. Tra l’altro, la vendita continua a crescere. Trainata dal Programma Prime, abbiamo un crescente coinvolgimento dei clienti Prime e beneficia di una base di clienti AWS continuamente in espansione”.

Stifel Nicolaus: “Stiamo innalzando le nostre stime dei margini operativi. Ribadiamo il nostro rating Buy e manteniamo il prezzo target di 1738,19 euro. Il fatturato di AWS ha subito un’accelerazione sequenziale con una crescita quasi del 50%, segnando il terzo consecutivo di accelerazione”;

KeyCorp: “Stiamo aumentando le nostre entrate e le stime di profitto di AWS. Vediamo a 7.7 miliardi di euro, o 16,64 per azione, il potenziale EBIT per l’anno prossimo”.

Comprare azioni Amazon Dividendi

Ma la società Amazon emette periodicamente dividendi ai propri azionisti? Per rispondere a questa domanda è opportuno aprire una piccola parentesi sulle tradizionali strategie avviate dalle maggiori società mondiali. Come tutti sanno, annualmente, le società sono tenute a chiudere i propri bilanci, mostrando eventuali profitti o eventuali perdite. Anche gli azionisti, ossia i possessori di un determinato pacchetto di azioni della società, possono ricevere ritorni sull’investimento sotto forma di dividendi.

Come molto spesso accade, soprattutto per le aziende del settore tecnologico, si decide di investire il surplus in nuove ricerche ed in nuovi progetti. Tutto ciò non perché le cose vadano male, ma semplicemente per arricchire ulteriormente le potenzialità dell’azienda ed aprire nuovi orizzonti remunerativi.

Non stupisce, ad esempio, come quasi tutte le società con questi modelli decisionali, appartengano proprio al settore Tech, considerato uno dei più fiorenti negli ultimi 10 anni. L’importanza di questi titoli, ha inoltre permesso l’istituzione di un gruppo specifico di società, denominato FAANG. Si tratta delle 5 società tecnologiche più grandi e con maggiore valenza all’interno dell’indice S&P500. Ecco quali sono:

Conclusioni

Comprare azioni Amazon, oggi come oggi, è molto semplice. Come abbiamo analizzato, i CFD sono strumenti gratuiti ed alla portata di tutti. Possono essere gestiti dopo un percorso formativo volto a comprendere al meglio il mondo della borsa. In passato ci siamo occupati di Tutorial in merito al concetto di investire online oppure come essere in grado di effettuare accurate previsioni di borsa.

Quando si decide di iniziare a fare trading sulle azioni Amazon, è consigliabile non perdere mai di vista questo aspetto e non lasciarsi allettare dalle promesse di guadagni immediati fatte dai promotori di sistemi truffaldini.

I risultati richiedono impegno e disciplina. Anche per questo motivo, è importante affidarsi a professionisti del settore come i Broker da noi elencati, perfetti per iniziare anche con un conto Demo gratuito. Ecco i Link per la registrazione:

Dove ha sede Amazon?

La storica sede di Amazon si trova a Seattle, negli USA.

Quanto fattura Amazon?

Gli ultimi dati parlano di oltre 280 miliardi di Dollari, una cifra enorme.

Quanti dipendenti lavorano con Amazon?

Il numero di lavoratori dipendenti è di 840.000 unità sparse in tutto il mondo.

Qual’è il Ticket di Amazon sui mercati?

La società è quotata al Nasdaq con il Ticket AMZN.

Our Score
Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]