comprare-azioni-xiaomi

Come comprare azioni Xiaomi: La guida definitiva all’investimento

Se il settore degli smartphone e della tecnologia ti attraggono, forse potresti valutare la possibilità di comprare azioni Xiaomi, una società cinese con sede a Pechino.

Negli ultimi, Xiaomi è entrata di prepotenza nel settore degli smartphone con prodotti di ottima qualità a prezzi accessibili a tutti. Il primo smartphone è stato introdotto nel mercato ad agosto 2011 e ha rapidamente scalato il mercato cinese diventando la più grande azienda del 2014.

Successivamente, è diventato il quarto produttore di smartphone in tutto il mondo. Xiaomi si è sviluppata con la produzione di una moltitudine di prodotti che includono anche laptop, prodotto di elettronica e app.

Con più di 15.000 dipendenti, Xiaomi è estesa in Cina, India, Malesia e Singapore con l’obiettivo di espandersi anche nelle Filippine, Indonesia e Sudafrica. Comprare azioni Xiaomi è molto semplice. Ad oggi, i numerosi strumenti a nostra disposizione rendono molto semplice fare trading online.

Vuoi conoscere quali sono i migliori broker sul web? eToro e ForexTB sono le due migliori soluzioni in cui ti imbatterai nelle tue ricerche. All’interno del nostro articolo scoprirai quali sono i loro vantaggi e punti di forza. Preparati ad iniziare a fare trading online! 

Comprare azioni Xiaomi: Le piattaforme di trading e i CFD

Attualmente le azioni Xiaomi sono scambiate a 8,99 dollari e sarai in grado di acquistarle attraverso uno strumento molto diffuso: i CFD. Il trading di CFD consente di fare investimenti con piccole somme di denaro direttamente a casa tua e in piena autonomia.

I contratti per differenza sono strumenti finanziari con i quali è possibile fare ordini al rialzo o al ribasso. Con i CFD potrai operare in leva finanziaria, ovvero sarai in grado di investire meno denaro rispetto ai tradizionali investimenti.

Quali sono le migliori piattaforme di trading online per usare i CFD?

Se hai dubbi su quale broker utilizzare per iniziare ad investire in azioni Xiaomi, il nostro consiglio è quello di scegliere piattaforme che siano autorizzate da organismi di vigilanza e che abbiano servizi di qualità.

Nel ventaglio di opzioni che il web di propone, ne abbiamo selezionate due di cui, nelle prossime righe, scoprirai i vantaggi. Sei pronto a conoscere i segreti di ForexTB e eToro?

I vantaggi di ForexTB per comprare azioni Xiaomi 

Se sei in cerca di una piattaforma sicura e facile da utilizzare, ForexTB fa al caso tuo. Dal 2014 è partner ufficiale della Juventus e attualmente è uno dei broker più diffusi sul web.

In questo articolo ci soffermeremo su un paio di vantaggi che rendono unica la piattaforma. In primis, la formazione. Dal punto di vista formativo, ForexTB non ha rivali. A differenza di numerosi corsi di trading online che promettono guadagni mirabolanti senza spiegarti nulla, l’ebook gratuito di ForexTB è una miniera d’oro.

Con la risorsa gratuita imparerai in breve tempo a conoscere il mondo del trading a partire dalle sue basi, fino ad arrivare alle strategie più efficaci.

Scarica gratis l’ebook di ForexTB. Clicca qui.

Per iniziare a fare trading online, un ottimo strumento a tua disposizione sono i segnali di ForexTB. Con i segnali, la piattaforma offre gratuitamente ad ogni utente preziosi suggerimenti di investimento. I segnali di trading non garantiscono un profitto al 100% ma sono un’eccezionale opzione che ti consigliamo di valutare per il tuo trading.

Clicca qui per ricevere gratuitamente i segnali di trading. Iscriviti a ForexTB.

eToro e il Copy Trading

Vuoi provare un’esperienza di trading ad un livello superiore? eToro e i suoi 5 milioni di utenti sono l’Eldorado dei trader. Con eToro operare nei mercati finanziari sarà semplicissimo. Provare per credere.

Quali vantaggi offre eToro?

Iniziamo con il dire che anche eToro non offre poco in termini di formazione. Con il corso di trading di eToro riuscirai in poco tempo a domare i mercati finanziari a tuo piacimento. Il percorso è molto completo e ha un approccio piuttosto pratico al trading. Le lezioni di eToro sono lineari e di facile comprensione. Sarai in grado di orientarti più facilmente una volta conosciuti tutti i termini tipici del trading online.

Iscriviti gratis a eToro. Clicca qui.

eToro è una piattaforma rivoluzionaria e senza commissioni. La funzione più apprezzata dagli utenti è il famoso “Copy Trading”. Con il Copy Trading, eToro fornisce l’opportunità agli operatori di copiare le operazioni di investimento dei trader di maggiore successo e con il profitto più elevato. Vuoi scoprire quali sono attualmente i migliori? Ecco una breve lista da cui iniziare:

  • Bauichan Li: laurea in matematica e un profilo di rischio pari a 6. Attualmente registra un profitto del 15,23% e investe prevalentemente nel settore tecnologico.
  • George Thomson: attualmente con il 29,53% di profitto e un profilo di rischio 5. I suoi investimenti migliori sono nel lungo periodo e riguardano valute e materie prime.
  • Omar Sosa Alfonso: è la punta di diamante di questa lista. Con il 74,43% di profitto e un profilo di rischio pari a 5 si staglia come uno dei migliori trader del 2019. Quasi 6000 copiatori seguono religiosamente i suoi investimenti.

Clicca qui per sfruttare il potere del Copy Trading di eToro.

La storia di Xiaomi 

Xiaomi è stata fondata nel 2010 dall’ex CEO di Kingsoft, Lei Jun, e originariamente era una società di software con l’obiettivo di fornire nuove funzionalità aggiuntive che Android doveva ancora sviluppare. La MIUI, la ROM creata dal team, ha ottenuto un grande successo diffondendosi su tantissimi dispositivi.

A partire dal 2014, MIUI può essere scaricato e installato su oltre 200 dispositivi sia in inglese che in cinese. Alla fine del 2013, Xiaomi conta oltre 30 milioni di utenti. La ROM MIUI è stata paragonata all’iOS di Apple per la sua facilità di utilizzo e i sofisticati servizi offerti.

Nel 2011, Xiaomi entra nel mercato degli smartphone con Mi One, rivelando che il suo core business non era più lo sviluppo di software ma anche di hardware. Il Mi One era un telefono dalle ottime funzionalità con un prezzo molto competitivo.

Xiaomi viene definita la Apple della Cina, ma il colosso vuole confrontarsi con player come Amazon, vendendo hardware a basso costo e guadagnando prevalentemente dai servizi. Nel 2013, il fatturato di Xiaomi ha superato i 5 miliardi di dollari.

Nonostante ci possano essere delle somiglianze tra Xiaomi e Apple (a proposito se vuoi comprare azioni dell’azienda, clicca qui), il loro modello di business è completamente differente. I prodotti Apple sono molto costosi, a differenza di quelli del colosso cinese.

Nel 2012, Xiaomi ha venduto un totale di 7,2 milioni di smartphone e l’anno successivo sono stati 18,7 milioni i telefoni venduti. Nel primo trimestre del 2014, l’azienda cinese aveva già spedito oltre 11 milioni di smartphone, più di quelli venduti nel 2012. La domanda continua ad avere un trend positivo grazie, soprattutto, alle specifiche di ottimo livello e a prezzi accessibili.

I mercati internazionali come Hong Kong, Taiwan e Singapore, in cui i prodotti Xiaomi sono ufficialmente disponibili, hanno registrato una domanda simile alla Cina. Questa continua espansione fuori dalla Cina ha spinto anche l’assunzione di Hugo Barra (ex dirigente Android di Google) il cui compito è scoprire nuovi mercati.

Malesia, Filippine, Tailandia, Indonesia e India hanno subito l’avvento del colosso cinese in un secondo momento.

Conviene comprare azioni Xiaomi?

Gli investitori hanno mostrato qualche incertezza sul modello di business proposto da Xiaomi, il quale ha portato margini lordi molto bassi a causa di un prodotto finale a prezzi accessibili.

Nel secondo trimestre del 2019, il colosso cinese ha deciso di cambiare politica di prezzi aumentando sensibilmente il costo al pubblico. Ad oggi, il prezzo di vendita è aumentato del 13,3% in Cina e del 6,7% nel resto del mondo. I margini dell’azienda sono quindi migliorati, passando dal 3,3% fino all’8,1% nel secondo trimestre del 2019. Nello stesso intervallo di tempo, Xiaomi ha registrato un flusso di cassa pari a 1,9 miliardi di dollari.

Dal punto di vista del valore delle azioni, dopo la brusca caduta registrata, comprare azioni Xiaomi è adesso più appetibile.

La volontà del colosso cinese è quella di aumentare i suoi prezzi e migliorare i margini lordi sulla vendita dei suoi smartphone. A questo, si aggiunge la crescita esponenziale del segmento relativo ai servizi internet. Potrebbe essere un buon momento per gli investitori per comprare azioni Xiaomi, tenendo conto della percezione negativa che si aggira intorno a Huawei.

Azioni Xiaomi: Le previsioni 

Per fare delle puntuali previsioni delle azioni Xiaomi, è necessario tener conto di due importanti aspetti che ne influenzeranno il valore durante il passare del tempo. Questi due fattori possono essere facilmente sintetizzati in produzione e mercato.

Dal lato della produzione, la qualità e le tendenze del prodotto hanno un peso davvero notevole. Dall’avvento del primo iPhone, gli smartphone sono entrati di prepotenza nella vita quotidiana di miliardi di persone, influenzandola sensibilmente.

L’arrivo di un prodotto relativamente a basso costo ma con delle prestazioni notevoli, potrebbe suscitare l’interesse dei clienti e riuscire a dire la sua in un settore che sembrerebbe saturo. L’obiettivo di Xiaomi è esattamente questo.

Dal lato del mercato, è abbastanza prevedibile che le tendenze dei consumatori possano cambiare molto velocemente in base alle esigenze particolari di ognuno. Più l’azienda sarà in grado di prevedere il rapido cambiamento di gusti e necessità, maggiore sarà la sua capacità di essere apprezzata.

Xiaomi è stata recentemente in grado di conquistare importanti fette di mercato nel settore degli smartphone, contrastando alcuni dei player storici. La quota di Xiaomi è cresciuta dal 9,5% nel secondo trimestre del 2018 al 9,7% nel secondo trimestre del 2019.

L’azienda ha avuto notevoli risultati in particolar modo in Europa, in cui il colosso cinese ha aumentato del 2% la sua quota di mercato passando da 3,5% a 5,5%. La notizia interessante è che Xiaomi ha conquistato spazio a discapito di Apple e Huawei che hanno perso rispettivamente il 2,8% e il 5,3%.

Xiaomi può sfruttare anche l’aumento della domanda di smartphone che seguirà la scia della diffusione del 5G. Negli ultimi anni, infatti, l’azienda a investito fortemente in un team di ricerca e sviluppo che potesse rafforzare la tecnologia 5G e renderla fruibile a tutti.

Il recente aumento delle vendite di smartphone ha avuto una forte influenza dal punto di vista dei dati finanziari. Nella prima metà del 2019, i ricavi dell’azienda hanno registrato un aumento pari al 9,8%.

Xiaomi: Le altre fonti di ricavi

Non solo smartphone per il colosso cinese. Gli altri due segmenti di mercato su cui l’azienda vende i suoi prodotti sono i servizi internet e la tecnologia “IoT”. Nei primi sei mesi del 2019, le entrate del segmento Internet of Things sono aumentate del 49,3%, mentre le entrate del primo segmento hanno registrato un incremento del 22,9%.

I due segmenti in rapida crescita rappresentavano solamente il 37% delle entrate totali di Xiaomi. Ad oggi, il loro trend sembra in rapida crescita diventando sempre più importante per l’azienda.

Comprare azioni Xiaomi: Conclusioni

Sei convinto di comprare azioni Xiaomi? Il colosso cinese, nonostante qualche difficoltà iniziale, sta piano piano entrando nei mercati di ogni angolo del mondo. Le sue specifiche di ottimo livello in sinergia con un prezzo accessibile a tutti sono il vero asso nella manica per sbaragliare la concorrenza.

Concorrenza che fa fatica negli ultimi tempi ad arginare l’inesorabile avanzata di Xiaomi. Apple e Huawei hanno, infatti, perso quote di mercato in favore dell’azienda cinese e sembra che stiano attraversando un periodo di flessione.

Anche dal punto di vista finanziario, Xiaomi sta ottenendo risultati molto interessanti. Nel primo trimestre del 2019 sono stati registrati ricavi per 1,9 miliardi di dollari. Il trend positivo sembra ad oggi inarrestabili.

Con le tecnologie moderne, comprare azioni Xiaomi è veramente semplice. Con eToro e ForexTB potrai acquistare le azioni del colosso cinese in pochi click sfruttando i molteplici vantaggi della piattaforma. Sei pronto ad entrare nel mondo del trading dalla porta principale?

Our Score
Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]