Miglior conto trading online

Miglior conto trading online: Banche e Broker migliori

Aprire un conto di trading online è il passo fondamentale per iniziare a fare trading ed investire sul mercato azionario o forex. Ma non basta semplicemente aprirne uno, bisogna anche saper scegliere quello giusto.

In questo articolo analizzeremo le caratteristiche che un buon conto trading deve necessariamente avere e quali sono attualmente i migliori conti di trading online sul panorama italiano.

DA DOVE PARTIRE? Un ottimo conto di trading online adatto a investitori di tutti i livelli viene offerto da eToro che oltre ad assicurare lo stesso livello di tutela e sicurezza dei migliori conti di trading bancari offre anche la possibilità di copiare da altri trader.

Su eToro l’utente può scegliere di operare in totale autonomia, avvalersi dei consigli esperti di un’intera community di trader o sfruttare il copy trading per replicare in automatico le operazioni dei migliori trader della piattaforma.

Tutte le modalità sono accessibili da un unico conto di trading e sono testabili anche su conto demo gratuito ed illimitato.

Clicca qui per creare subito il tuo conto di trading su eToro

Il 76% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre l’alto rischio di perdere i tuoi soldi.

Conto di trading online: Broker o Banche?

Molti si chiedono se sia possibile fare trading con la propria banca. La risposta è si, ma siamo certi che questa sia l’opzione più conveniente?

Vediamo insieme quali sono le differenze tra banche e broker online certificati:

  1. Deposito minimo iniziale: Le banche offrono solitamente conti di trading online con esecuzione online, ma spesso impongono un capitale minimo da investire e richiedono un deposito iniziale che può variare da 1.000 euro fino a diverse decine di migliaia. I broker, invece, forniscono servizi simili a quelli delle banche, ma sono molto più accessibili: non richiedono un deposito iniziale o comunque consentono di aprire un conto di trading online con cifre che vanno dai 10 ai 250 euro.
  2. Costi: In genere, i broker online offrono commissioni molto più basse rispetto alle banche e non impongono costi aggiuntivi per l’apertura o la chiusura delle posizioni. Inoltre, alcune piattaforme bancarie richiedono l’apertura di un apposito conto corrente dedicato all’attività di trading che prevede costi aggiuntivi quali spese di gestione, commissioni e molto altro.
  3. Piattaforma: i broker online sono solitamente dotati delle più moderne piattaforme di trading online, che offrono funzionalità avanzate come quotazioni in tempo reale, strumenti analitici, aggiornamenti di mercato, accesso a Metatrader ed altro. D’altro canto, le banche tendono a offrire conti di trading online meno completi e a richiedere costi aggiuntivi per ogni funzione inclusa nel conto.
  4. Strumenti disponibili: I broker offrono generalmente una gamma di strumenti molto più ampia rispetto alle banche, tra cui azioni, obbligazioni, ETF e fondi, nonché il trading online di materie prime e criptovalute. Le banche di solito limitano le loro piattaforme online a prodotti di base come azioni e obbligazioni.
  5. Formazione: i broker online offrono un’ampia gamma di materiali didattici e corsi online per aiutare i trader a migliorare le proprie competenze, mentre le banche tendono a essere meno generose in questo senso. Di solito si limitano a fornire informazioni di base o la possibilità di partecipare a webinar o seminari su come fare trading online.

Questi sono solo alcuni dei differenze tra i conti di trading online offerti dalle banche e dai broker online.

Miglior conto di trading online

Il mercato degli investimenti è in continua evoluzione e oggi esiste un’ampia gamma di piattaforme di trading online tra cui scegliere.

In generale, quando si cerca il miglior per fare un conto di trading online, è importante scegliere una piattaforma che permetta di operare con spread e commissioni basse e che abbia accesso ai mercati di vostra scelta.

Noi ne abbiamo selezionato 5 che oltre a rispondere a tutte le caratteristiche appena elencate risultano particolarmente intuitive ed accessibili:

eToro

eToro è un leader globale nel social trading e il suo portafoglio con oltre 2.000 asset disponibili da accesso a un’ampia gamma di mercati.

La piattaforma di trading online di eToro consente di investire in diverse classi di attività, tra cui azioni, ETF, materie prime e criptovalute.

eToro offre un pacchetto di soluzioni per i trader di tutti i livelli: dagli investitori principianti ai professionisti esperti. Inoltre è diventato particolarmente famoso grazie al suo Copy Trading, che permette di replicare in tempo reale le operazioni dei trader più capaci che operano all’interno della sua piattaforma.

Per attivare un conto di trading online con eToro è sufficiente un deposito minimo a partire da 50 euro o registrarsi ed attivare un conto demo gratuito ed illimitato dove far pratica senza limiti di tempo.

Clicca qui per attivare il tuo conto di trading su eToro

Il 76% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre l’alto rischio di perdere i tuoi soldi.

XTB

XTB è un broker online globale che offre accesso a diversi mercati finanziari e strumenti di trading.

Come broker si distingue per avere una delle piattaforme più complete sul mercato: la XTB Trader XStation 5, che offre funzionalità avanzate come quotazioni in tempo reale, strumenti di analisi, news feed integrato e altro ancora.

XTB offre anche un eccellente servizio pensato per i principianti, che hanno accesso ad una academy che include: un corso di trading completo, webinar e un conto demo dove è possibile allenarsi senza rischiare denaro reale.

Infine la piattaforma opera con spread competitivi e su decine di asset permette di operare a Zero commissioni.

Per aprire un conto di trading online su XTB è sufficiente effettuare un deposito minimo di 10 euro e poi completare il modulo di registrazione con alcuni dati personali.

Clicca qui per attivare il tuo conto di trading su XTB

Capex.com

Capex.com è una piattaforma di trading online che offre accesso a mercati quali Forex, materie prime, azioni e criptovalute.

La Metatrader Capex si distingue per il suo design moderno e facile da usare, che consente ai trader di passare da uno strumento all’altro con facilità e di personalizzare la sezione di trading in base alle proprie preferenze.

Inoltre, Capex.com offre un’ampia gamma di strumenti di analisi disponibili su Metatrader 4 e 5, WebTrader ed App, oltre ad un’ampia biblioteca di materiale didattico, video tutorial e conto Demo per i trader alle prime armi.

È possibile aprire un conto di trading online con Capex.com effettuando un deposito minimo di soli 100 euro.

Una volta effettuato il deposito, vi occorreranno solo pochi minuti per completare il modulo di registrazione e ottenere l’accesso alla piattaforma di trading di Capex.

Clicca qui per attivare il tuo conto di trading su Capex.com

Trade.com

Trade.com è una piattaforma di trading online multi-asset che consente di accedere a diversi mercati, come Forex, materie prime, azioni e criptovalute.

Una delle caratteristiche principali di questa piattaforma sono le MetaTrader 4 e 5 accessibili anche da App di trading per dispositivi iOS e Android, che consentono di visualizzare i propri conti di trading in movimento e accedere a strumenti di trading avanzati.

Inoltre, Trade.com offre l’accesso a un’ampia gamma di strumenti di analisi e risorse educative, come webinar e approfondimenti sui mercati.

Per attivare un conto di trading online con Trade.com è necessario effettuare un deposito minimo di 100 euro. Dopo aver effettuato il deposito, tutto ciò che si deve fare è completare il modulo di registrazione con i propri dati.

Clicca qui per attivare il tuo conto di trading su Trade.com

LiquidityX

LiquidityX è una piattaforma globale di trading online che offre accesso a vari mercati, come Forex, materie prime, azioni e criptovalute.

La piattaforma LiquidityX si distingue per la sua suite avanzata di strumenti e funzionalità, tra cui LiquidityX Trader, una piattaforma di trading intuitiva basata sul web con quotazioni in streaming in tempo reale, funzionalità grafiche avanzate e altro ancora.

Ciò che però caratterizza maggiormente la metatrader di LiquidityX sono i suoi Segnali di trading gratuiti, che vengono resi disponibili a chiunque attivi un conto reale e ne faccia richiesta. Si tratta di allert in tempo reale che indicano quando aprire o chiudere una posizione nei diversi mercati.

Il Broker dispone inoltre di un corso di trading in formato eBook che rendono LiquidityX una piattaforma ideale per i trader alle prime armi che vogliono imparare e migliorare le proprie capacità di trading.

Per aprire un conto di trading online su LiquidityX è sufficiente effettuare un deposito minimo di 250 euro e poi completare il modulo di registrazione con alcune informazioni personali.

Miglior conto di trading online Bancario

Quando si sceglie il conto di trading online più adatto alle proprie esigenze, oltre alla Licenza bancaria è importante considerare alcuni fattori chiave. È importante prestare attenzione agli spread, alle commissioni e alle spese che vi verranno addebitate.

È inoltre essenziale esaminare i servizi di assistenza clienti offerti e assicurarsi che offra tutti i titoli ed i mercati di vostro interesse e gli strumenti necessari per il vostro stile di trading.

Ecco una panoramica dei dei conti di trading Bancari più utilizzati per investire:

Banca sella

Banca Sella dispone di una piattaforma di trading online multi-asset che offre accesso a diversi mercati, come Forex, materie prime, azioni e criptovalute.

Le caratteristiche principali del conto di trading di Sella Bank includono la protezione della liquidità per gli utenti che utilizzano una leva finanziaria bassa nelle loro operazioni, funzionalità grafiche avanzate con oltre 30 indicatori e strumenti di analisi tecnica.

Tuttavia i costi applicati all’attività di trading sono tutt’altro che irrilevanti. Banca Sella applica una commissione dello 0,1%, con un minimo di 8 euro per transazione e un massimo di 1.000 euro. Inoltre, Sella Bank applica una commissione di inattività di 5 euro al mese dopo i primi 12 mesi di inattività.

Per aprire il conto trading di Sella Bank è necessario effettuare un deposito iniziale di 500 euro, e c’è una commissione di prelievo una tantum dell’1,5% con una spesa minima di 10 euro.

WeBank

WeBank è una piattaforma globale di trading online che offre accesso a diversi mercati, come Forex, materie prime, azioni e criptovalute. Mette a disposizione degli utenti funzionalità grafiche avanzate, tra cui più di 50 indicatori e strumenti di disegno.

Il conto WeBank offre anche un spread più bassi rispetto alle altre banche, commissioni minime e nessuna spesa per depositi o prelievi.

Anche la commissione per transazione è molto competitiva rispetto al panorama bancario: 0,09% e un minimo di 5 euro ad operazione.

Inoltre, WeBank non applica alcuna commissione di inattività per gli utenti che non effettuano operazioni di trading entro un determinato periodo di tempo.

Per aprire un conto di trading online presso WeBank, è richiesto un deposito minimo di 250 euro.

Widiba Trading

Widiba Trading è un’affermata piattaforma di trading online che offre accesso a diversi mercati, tra cui Forex, materie prime, azioni e criptovalute.

La piattaforma di trading Widiba offre anche una serie di funzioni grafiche avanzate con oltre 30 indicatori, strumenti di analisi tecnica e una protezione della liquidità per i trader che utilizzano una leva finanziaria bassa nelle loro operazioni.

Widiba Trading non applica commissioni per l’attività di trading, ma prevede una commissione di prelievo una tantum dell’1,5% con una spesa minima di 10 euro ad operazione.

Inoltre, Widiba Trading offre uno spread più basso rispetto ad altre banche e nessuna commissione per i depositi e i prelievi. Il deposito iniziale per l’apertura di un conto è di 250 euro.

Fineco Bank

Fineco Bank dispone di una delle principali piattaforme di trading bancarie a livello europeo per investire su Forex, materie prime, azioni e criptovalute.

Il conto di trading di Fineco Bank offre numerosi vantaggi che lo distinguono dalla concorrenza, come i sofisticati grafici che vantano più di 50 indicatori o gli strumenti di analisi tecnica che possono essere utilizzati per operazioni a bassa leva, garantendo così una maggiore protezione della liquidità.

Fineco Bank applica una commissione dello 0,09% e un minimo di 5 euro per operazione, senza alcuna commissione di inattività per gli utenti che non effettuano operazioni entro un certo periodo di tempo.

Fineco Bank ha inoltre rinunciato a tutte le commissioni di deposito e prelievo, rendendolo uno dei conti più competitivi attualmente disponibili sul mercato.

Il deposito iniziale richiesto per aprire un conto sulla sua piattaforma di trading è di 500 euro.

Unicredit

Unicredit è una banca italiana che offre accesso all’investimento su vari mercati, come: Forex, materie prime, azioni e criptovalute.

Il conto di trading di Unicredit offre funzioni grafiche avanzate con più di 50 indicatori o strumenti di analisi tecnica per operazioni a bassa leva.

La commissione per transazione sulla piattaforma di trading online di Unicredit è pari allo 0,09% con un addebito minimo pari a 5 euro ad operazione.

Unicredit non addebita alcuna commissione di inattività agli utenti che non effettuano operazioni entro un certo periodo di tempo. Non sono previste commissioni di deposito e prelievo e il deposito iniziale per l’apertura del conto di trading di Unicredit è di 500 euro.

Conto trading online più conveniente

Quando si sceglie il conto di trading online più conveniente, è importante selezionarne uno che offra commissioni, spese competitive e un’ampia esposizione ai mercati. È inoltre importante considerare il deposito iniziale richiesto, la facilità d’uso e gli strumenti di trading disponibili.

Confrontando i vari conti di trading online e valutandone le caratteristiche, come gli spread, le commissioni e le spese addebitate, è possibile trovare l’opzione migliore per le proprie esigenze.

Anche se molte piattaforme bancarie hanno rinunciato a tutte le commissioni di deposito e prelievo, il costo fisso applicato ad ciascuna operazione di trading deve essere presa in considerazione.

Si tratta di una spesa fissa totalmente evitabile se si sceglie di operare sui migliori broker online e soprattutto incide in maniera piuttosto pesante soprattutto quando si inizia ad investire con piccole somme.

Una volta scelto il conto giusto per la vostra strategia di trading, potrete iniziare a investire e a fare trading in tutta tranquillità.

Miglior conto di trading per investire in azioni

Stabilito che operare con piattaforme che applicano commissioni sull’eseguito non è conveniente, valutiamo adesso quali altre caratteristiche sono fondamentali per la scelta di un buon broker per investire in azioni.

Tra le caratteristiche che deve possedere la piattaforma di trading online ideale per investire in azioni, troviamo:

  • Spread bassi: uno spread basso (la differenza tra i prezzi bid e ask di un titolo) è essenziale per effettuare operazioni redditizie.
  • Strumenti grafici avanzati: le piattaforme di trading online devono fornire funzioni grafiche avanzate con vari indicatori, come linee di tendenza, medie mobili, bande di Bollinger e ritracciamenti di Fibonacci
  • Ampia selezione di Azioni e diverse modalità di investimento: Possibilità di acquistare azioni reali, frazionate o negoziare con i CFDi titoli quotati sulle diverse Borse mondiali.

Conto di Trading online Demo

Un conto di trading online demo è un ottimo modo per familiarizzare con una piattaforma di trading online senza rischiare alcun capitale. La maggior parte dei broker online offre la possibilità di aprire un conto di trading virtuale o cartaceo che può essere utilizzato per simulare le condizioni di mercato in tempo reale.

Questi conti sono di solito forniti gratuitamente e i trader hanno la possibilità di testare le loro strategie senza alcun rischio finanziario.

Quando si sceglie un conto di trading online demo, ci sono alcune caratteristiche fondamentali che dovrebbero avere:

  • Feed di dati online in tempo reale
  • Varietà di asset negoziabili tra cui azioni, indici, valute e materie prime
  • Accesso a strumenti grafici come indicatori di analisi tecnica e strumenti di disegno
  • Interfaccia facile da usare con un cruscotto personalizzabile
  • Nessun limite temporale per l’utilizzo

Prima di aprire un conto di trading online reale, è essenziale fare pratica su una piattaforma demo per familiarizzare con le caratteristiche e le funzioni del broker online e determinare in prima quale sia il broker online migliore per voi.

Come aprire un conto di trading

L’apertura di un conto di trading online è relativamente semplice e richiede solo pochi passaggi essenziali. Per aprire un conto di trading online occorre:

  • Scegliere la piattaforma: Confrontate i conti online di broker e banche e scegliete quello più adatto alle vostre esigenze
  • Creare un conto online: fornire tutti i documenti richiesti e compilare il modulo di richiesta online
  • Depositare i fondi: trasferire il denaro alla piattaforma di trading online per iniziare a operare
  • Iniziare a investire: iniziare a fare trading online con fiducia, utilizzando i vari strumenti a disposizione.

Conoscendo le caratteristiche dei conti di trading online, dovreste essere in grado di aprire un conto di trading online che si adatti alle vostre esigenze e vi aiuti a raggiungere i vostri obiettivi di investimento.

Altri conti di trading online

Ecco altri broker che pur non rientrando in questa classifica si caratterizzano per un buon servizio offerto ai clienti:

Conclusioni

Abbiamo visto nel corso di questa guida cos’è il conto trading online e come aprirne uno. Abbiamo elencato tutti i vantaggi dei broker online rispetto alle banche elencandovi le migliori piattaforme di trading online disponibili al momento. 

Ci teniamo però a specificare ancora una volta che se decidi di fare trading online, devi operare esclusivamente con conti sicuri e affidabili, che non applicano commissioni e che siano semplici da utilizzare.

Per testare in prima persona i broker sicuri e affidabili che ti abbiamo consigliato ecco il link diretti alle loro piattaforme:

Piattaforma: xtb
Deposito Minimo: 100€
Licenza: Cysec
  • Azione Gratuita
  • Corso Gratis
  • REGISTRATI
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capex
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Formazione gratuita
  • Trading Central gratis
  • REGISTRATI
    1star 1star 1star 1star 1star
    58,88% dei conti CFD al dettaglio perde denaro.
    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 50€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • REGISTRATI
    1star 1star 1star 1star 1star
    Il 76% dei conti CFD al dettaglio perde denaro.
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • REGISTRATI
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • REGISTRATI
    1star 1star 1star 1star 1star
    74.90% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

     

    FAQ

    Quale conto di trading online scegliere? 

    La scelta del miglior conto di trading online dipende dalle esigenze personali e dagli obbiettivi di investimento che si desira raggiungere. Oggi piattaforma ha caratteristiche specifiche quindi è bene testarle in modalità demo in modo da capire qual è la più adatta.

    Quanto costa aprire un conto di trading?

    I costi ed il deposito minimo richiesto per attivare un conto di trading varia da piattaforma a piattaforma. Le migliori piattaforme di trading online permettono di iniziare con una somma che va dai 10 ai 250 euro, mentre per fare trading su piattaforma bancaria è richiesto un deposito iniziale a partire dai €250 in su. 

    Come aprire un contro trading online?

    Per aprire un conto trading online su broker regolamentato basta registrarsi gratuitamente fornendo i propri dati personali. In genere le migliori piattaforme mettono a disposizione un conto di trading demo gratuito per iniziare a fare pratica senza rischi.

    Qual è il conto di trading più adatto ai principianti?

    Un conto di trading per essere adatto anche a chi inizia deve essere facile e intuitivo da utilizzare, deve offrire supporto 24 ore su 24 e deve mettere a disposizione risorse formative per imparare i concetti fondamentali e un conto demo per fare pratica in sicurezza.

    Our Score
    Click to rate this post!
    [Total: 1 Average: 5]