Comprare ethereum

Come comprare Ethereum: Guida completa all’acquisto

In questa guida vi forniremo tutte le informazioni utili per comprare Ethereum. Ethereum è una piattaforma del web 3.0 decentralizzata, creata con l’obiettivo di dar vita agli Smart Contracts.

Ethereum, seconda solo a Bitcoin per capitalizzazione, è diventata velocemente molto interessante agli occhi degli investitori. Sono infatti sempre di più quelli che hanno deciso di comprare Ethereum, attratti dalle molteplici funzionalità che la rendono più completa rispetto al Bitcoin.

Il controllo di Ethereum funziona attraverso una tecnologia di contabilità generalizzata (DTL), solitamente costituita da una blockchain. Questa funge da database di transazioni finanziarie pubbliche.

Questa caratteristiche rende Ethereum particolarmente resistente ad attacchi informatici o ad incidenti operativi, rispetto ad un sistema accentrato. Le prospettive di crescita di Ethereum sul lungo periodo sono molto ottimistiche.

💰 Criptovaluta: Ether (ETH)
👤 Fondatore: Vitaliy Dmitrievič Buterin
⛓ Blockchain: Ethereum
💻 Dove comprare: eToro
⭐ Elemento distintivo: Smart contract

In questa guida vogliamo quindi farvi conoscere questa vantaggiosa risorsa e mostrarvi le modalità di acquisto e negoziazione tramite piattaforme criptovalute sicure e accreditate come eToro . Sul broker potrete acquistare tutte le principali criptovalute reali (non solo CFD) e copiare in modo automatico i migliori investitori.

Clicca qui per comprare Ethereum su eToro

Ethereum Valore in tempo reale

Ethereum Cos’è?

Lo sviluppo di Ethereum è iniziato nel dicembre del 2013 ad opera di Vitalik Buterin co-fondatore con Joseph Lubin, all’inizio dell’anno. Il rilascio della prima versione “live” della piattaforma (chiamata Frontier) è avvenuto il 30 Luglio 2015.

Nel 2013 Buterin lancia un’offerta di prevendita per cercare di finanziare il progetto. Riscuote talmente tanto successo che, in poco più di un mese, riesce a raccogliere 18 milioni di dollari. Grazie alla raccolta di questi fondi, riesce a far partire il proprio progetto nominandolo per l’appunto, Ethereum.

La community di è cresciuta moltissimo nel corso degli anni, tanto che oggi comprende più di 100 gruppi in 34 stati del mondo, compresa l’Italia.

Piattaforma del web 3.0, Ethereum ha l’obiettivo di creare Smart Contract. I contratti intelligenti sono elaborati tramite un preciso linguaggio di programmazione che consente loro di essere al sicuro da eventuali intrusioni esterne da parte di terzi (ivi comprese quelle di natura bancaria o istituzionale).

A differenza di Bitcoin, opera utilizzando transazioni di stato, basate sui conti correnti (chiamati stati) di tutti i conti. La Blockchain creata su misura, è un innovativo sistema di transazioni tra imprese. Questa caratteristica la differenzia in modo sostanziale da Bitcoin, che ha come unico scopo, quello di offrire un metodo alternativo di pagamento.

Ethereum è considerato il business del futuro, con campi di applicazione illimitati, che vanno dalla finanza al crowdfunding. Si tratta infatti della seconda criptovaluta più capitalizzata al mondo.

Ethereum Come funziona?

Per apportare qualsiasi modifica alla blockchain di Ethereum, deve essere inviata una transazione. Una transazione è un messaggio crittograficamente firmato che specifica quale cambiamento deve essere fatto, e viene inviato a qualsiasi nodo della rete

Sulla base delle regole di consenso di Ethereum, la rete concorda che la transazione è valida ed è inclusa in un blocco che viene aggiunto alla blockchain. Il messaggio che compone la transazione è un “array codificato RLP” che specifica i dettagli della transazione. I seguenti valori sono codificati:

  • Destinatario: Indirizzo del conto al quale viene inviata l’operazione.
  • Valore: La quantità di Ether da trasferire dal mittente al destinatario. Questo importo può essere pari a zero.
  • Dati: Dati binari arbitrari opzionali. Durante la distribuzione del contratto, questo è il luogo in cui viene inviato il “bytecode” del contratto. Quando si chiama una funzione su un contratto, questo specifica quale funzione dovrebbe essere chiamata e con quali argomenti. Per i trasferimenti semplici di ETH, la porzione di dati della transazione è tipicamente omessa.
  • Limite gas: La quantità massima di gas che può essere consumata dalla transazione. Il gas è un’unità di misura usata per misurare il lavoro svolto da Ethereum per transazioni o interazioni nella rete.
  • Prezzo gas: L’importo che il mittente pagherà per ogni unità di gas.
  • Nonce: Un numero di sequenza chiamato “nonce”. Il numero di sequenza è per mittente e deve corrispondere esattamente al numero di sequenza disponibile successivo.
  • Fimra: Dati che identificano e autenticano il mittente della transazione.

Come comprare Ethereum

Oggi è possibile investire in Ethereum in due diversi modi:

Ethereum costituisce ancora oggi una nuova tipologia di asset che non tutti conoscono molto bene. Una delle più grandi difficoltà incontrate dai nuovi investitori, è quella di scegliere la corretta modalità per investire in questa criptovaluta.

Purtroppo Ethereum, come qualunque altra criptovaluta, ha un valore molto volatile. Questo significa che l’investimento potrebbe essere addirittura dimezzato, nel giro di pochissime settimane o addirittura giorni. Il rischio di conseguenza è veramente molto alto.

Il bello però è che è possibile investire in Ethereum anche una cifra inferiore al suo valore unitario. Potrete dunque investire in Ether anche solo 20, 50, o 100 euro! In questo modo diminuirete di molto il rischio.

Sugli Exchange potrete poi custodire Ethereum o altre criptovalute all’interno di portafogli elettronici, chiamati e-Wallet. Questi sono messi a disposizione dagli Exchange come eToro, Biannce, Coinbase, Poloniex, Kraken o BitPanda

Dove comprare Ethereum

L’investimento in criptovalute è sempre da ritenersi rischioso per questo è bene investire solo quello che si è disposti a perdere. Detto ciò, ecco qui la migliore piattaforma per comprare criptovalute, stiamo parlando di eToro!

eToro è una piattaforma di trading online nata nel lontano 2007 che oggi conta migliaia di iscritti. Particolarmente indicata per negoziare criptovalute come Ethereum, fa della sicurezza e delle commissioni basse, le sue carte vincenti. La piattaforma infatti è regolamentata dalla normativa italiana della CONSOB ed inglese della FCA.

eToro consente sia di investire in azioni, ETF, criptovalute e CFD tramite la sua piattaforma sia di acquistare criptovalute reali (no CFD) sull’Exchange eToroX. Una volta acquistate le crypto, potrete detenerle nell’eToro Wallet

La piattaforma eToro ha inoltre il grande vantaggio di disporre di molte funzioni pratiche e intuitive che consentono a chiunque di iniziare subito ad investire in borsa. Tra queste ricordiamo il social trading e soprattutto il copy trading.

Clicca qui per registrarti gratis ad eToro

Soprattutto su un argomento così nuovo e complicato, com’è quello delle criptovalute, un mondo nuovo ai più, disporre di una comunità informata e preparata sull’argomento, costituisce sicuramente un grandissimo plus. eToro dispone della più grande community finanziaria mai creata.

In altre parole su eToro è stata creata la più vasta comunità di utenti registrati alla piattaforma che ogni giorno condivide esperienze e conoscenze in materia di borsa, investimenti e criptovalute.

Il Copy Trading è una interessante funzione di eToro con la quale chiunque può veramente riuscire sin da subito a guadagnare qualcosa dagli investimenti in borsa. Basta scegliere uno o più tra i migliori trader che la piattaforma ha da offrire e con un semplice click iniziare a copiare tutte le operazioni eseguite.

Clicca qui per comprare Ethereum ed altre crypto su eToro

Comprare Ethereum Conviene?

Seconda per capitalizzazione dopo Bitcoin, comprare Ethereum si rivela essere un buon investimento sul medio e lungo periodo. Ma capiamo meglio quali dati ci sono dietro questa affermazione.

Non è mai facile fare previsioni sugli asset delle criptovalute, perché sono molto volatili. Nonostante questo Ethereum vanta un codice di programmazione unico che rende più facile questo compito. Infatti questa criptovaluta è l’unica a disporre di un linguaggio definito Turing.

Questo significa che i contratti intelligenti sono integrati grazie ad una blockchain specifica che consente di eseguire varie funzioni confutabili nella teoria e nel linguaggio di programmazione stesso.

Inoltre Ethereum offre una tecnologia Blockchain superiore rispetto alle altre criptovalute. Di conseguenza la sua crescita è quasi scontata sul lungo periodo. Infine ci sono moltissimi investitori istituzionali pronti a scommettere su questa criptovaluta. Addirittura anche Microsoft ha puntato tutto su Ethereum.

Tutto questo rende un eventuale investimento in Ethereum potenzialmente molto profittevole. Le prospettive di aumento di ETH sono molto marcate, anche se siamo ancora molto lontani dai picchi raggiunti dalla criptovaluta.

Non a caso è considerata la seconda criptovaluta dopo Bitcoin, il suo potenziale futuro è davvero enorme.

Criptovalute alternative

Come abbiamo detto, Ethereum è seconda solo a Bitcoin, ma ci sono altre criptovalute emergenti in ascesa che vale la pena citare poiché potrebbero diventare dei veri e propri competitors per Ethereum.

Eccone alcune molto valide da considerare nel 2022:

Conclusioni

Nonostante l’alta volatilità delle criptovalute, la tecnologia blockchain superiore e il linguaggio di programmazione unico che contraddistingue Ethereum, la rendono la criptovaluta del futuro, sulla quale andare a puntare.

L’importante è comunque farlo in sicurezza scegliendo la corretta modalità di investimento, vale a dire quella rappresentata dalla negoziazione con piattaforme affidabili come broken online affidabili come eToro .

  • Broker: eToro
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza: Cysec
    • Social Trading (Copia i migliori)
    • Semplice ed intuitivo
    **Terms and Conditions apply. **68% of retail investor accounts lose money when trading CFDs with this provider. You should consider whether you can afford to take the high risk of losing your money
  • Broker: Plus500
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Piattaforma professionale
    • Demo gratis
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: Trade.com
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Corsi gratuiti
    • Demo gratis
    *Il 72,30 % di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre l’elevato rischio di perdere il suo denaro. **Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: Iqoption
    Deposito Minimo: 10 €
    Licenza: Cysec
    • Demo Gratuita Illimitata
    • Deposito minimo basso
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)

 

Cos’è Ethereum?

Ethereum è una piattaforma del web 3.0 decentralizzata, creata con l’obiettivo di dar vita agli Smart Contract. La criptovaluta della blockchain Ethereum è denominata Ether (ETH).

Come funziona Ethereum?

Le caratteristiche che rendono inimitabile questa piattaforma sono: Linguaggio di programmazione unico, una Tecnologia Blockchain superiore e molti Investitori istituzionali pronti a scommettere su ETH.

Come comprare Ethereum?

É possibile comprare Ethereum sui migliori Exchange criptovaluta, come ad esempio eToroX.

Conviene comprare Ethereum?

Le criptovalute hanno andamenti sempre molto volatili, ma nonostante questo le peculiarità uniche di Ethereum, la rendono un ottimo investimento sul medio/lungo periodo.

Our Score
Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]