migliori app trading

Migliori App Trading 2022: classifica e confronto

Ecco una guida alle migliori App trading con cui fare operazioni in modo semplice e sicuro. 

Innovazione e progresso tecnologico hanno permesso ai trader di convertire il proprio operato dai pc agli smartphone, rendendolo di gran lunga più snello, semplice e consultabile pressoché da qualunque luogo.

Quella del trading sulle app, infatti, è una notevole innovazione in campo finanziario, che ha permesso a non pochi investitori di semplificare la propria operatività e gestire le proprie posizioni con maggiore tempestività e meno disagi dovuti alle tempistiche.

Tra i maggiori benefici dati dall’App Trading, infatti, vi sono:

  • Gestione semplice delle operazioni
  • Strumenti intuitivi
  • Maggiore tempestività

In questo articolo, dunque, forniremo indicazioni ed informazioni utili sulle migliori App trading con cui negoziare prodotti. Approfondiremo gli strumenti più adeguati e le giuste metodologie da applicare e, soprattutto, forniremo caratteristiche e benefici di ogni applicazione, così da consegnarvi uno scenario dettagliato.

Prima di iniziare, ecco una panoramica delle migliori piattaforme che comprendono App mobile con cui fare trading online.

🏆Migliori app trading👍Vantaggi
🥇eToroConto demo, social trading, copy trading
🥈Trade.comSimulatore di borsa, calendario finanziario
🥈Plus 500Grafici in tempo reale, assistenza 24/7
🥉IQ OptionBassissimo deposito iniziale

1. eToro

Uno dei broker online sicuramente più diffusi nel mondo e con una tra le app trading più scaricate, è eToro. La piattaforma è autorizzata a livello internazionale e conta oltre 10 milioni di utenti attivi.

Il motivo è legato all’efficacia ed alla sicurezza che la contraddistinguono, oltre ai benefici che porta ai trader che decidono di negoziare sulla piattaforma.

Come la versione desktop, l’app eToro risulta essere semplice ed intuitiva e permette agli investitori di operare, gestire posizioni e monitorare il portafoglio investimenti dal loro smartphone. Proprio la sua semplicità lo rende uno dei migliori broker per principianti.

migliori app trading etoro

eToro permette ai suoi utenti di investire in asset attraverso due modalità: l’acquisto effettivo dell’asset e la negoziazione tramite CFD.

1. Acquisto effettivo dell’asset

La prima opzione è in sostanza il tradizionale acquisto che un tempo avveniva tramite banca. Questa modalità rende proprietari a tutti gli effetti dell’asset. Nel caso dell’acquisto di azioni, ad esempio, significa possedere una piccola parte dell’azienda stessa, avere diritto di voto e di accedere alla distribuzione dei dividendi.

Rispetto ai metodi di acquisto tradizionali, però, comprare tramite eToro comporta un risparmio di tempo e denaro.

Non è più necessario andare in banca e fare lunghe attese dovute alla burocrazia, ma è sufficiente aprire il conto sull’app, comodamente da casa propria, in pochi minuti.

Inoltre, a differenza delle banche, eToro non prevede alcun costo fisso ma guadagna solo dagli spread che sono bassi e competitivi. Infine consente di iniziare ad investire partendo da cifre veramente alla portata di tutti. Il deposito minimo su eToro, infatti, è di soli 50 €.

2. Negoziazione tramite CFD

Acronimo di Contract for Difference (Contratti per Differenza), rappresentano una delle modalità più affidabili e performanti con cui comprare criptovalute, azioni, materie prime e altri asset e fare operazioni online. Alla base vi è la possibilità di investire sul rialzo o sul ribasso degli strumenti finanziari.

Indipendentemente da loro andamento, infatti, a produrre profitti sono i Pips movimentati, ossia la percentuale di variazione compresa tra il prezzo di vendita e quello di acquisto di un asset. Approccio che comporta notevoli benefici per l’utente finale, negli altri casi costretto ad investire sul solo rialzo degli strumenti finanziari ed esponendosi, quindi, alla volatilità dei prodotti negoziati.

Altri elementi da non trascurare del trading con i CFD, sono la loro velocità, affidabilità e sicurezza.

Per via della loro migliore struttura operativa, infatti, i Contratti per Differenza si distinguono da altri metodi quali Exchange e Wallet per la rapidità dei processi e per l’affidabilità data dalle regolamentazioni di cui dispongono. Senza contare l’assistenza costante messa a disposizione degli investitori, i quali opereranno con maggiore serenità e trasparenza.

Inizia ad investire subito tramite eToro

I benefici di eToro non si fermano qui. Tra i più interessanti troviamo anche:

3. Conto Demo

Si tratta di un conto virtuale che permette agli utenti di esercitarsi ad usare la piattaforma prima di iniziare ad investire soldi reali.

È senz’altro uno strumento utilissimo per i principianti poiché consente di prendere confidenza con l’app e il mondo degli investimenti oltre che testare strategie e operazioni.

Per aprire un conto Demo è sufficiente iscriversi ad eToro, compilare tutte le informazioni richieste nel modulo di iscrizione (compresi il nome utente e la password per l’accesso). Al termine dell’operazione basterà cliccare su apri conto di prova per attivarlo.

4. Social Trading

eToro ha creato un vero e proprio social network dedicato agli investimenti. Qui ciascun trader può confrontarsi con gli altri utenti sulle diverse strategie di investimento. Allo stesso tempo può apprendere dalle loro strategie o condividere le proprie.

5. Copy Trading

Questa di sicuro è la funzione più interessante del social trading in quanto permette di replicare le operazioni compiute dai migliori investitori.

Sulla piattaforma infatti è possibile individuare i traders che hanno registrato le migliori performance e copiare tramite un semplice clic il loro portafoglio.

Questa funzione è probabilmente uno dei punti forti più importanti di eToro poiché fornisce l’occasione, anche ai principianti, di guadagnare fin da subito come esperti.

6. Academy

eToro mette a disposizione dei suoi utenti anche molto materiale formativo. Oltre ad articoli e news, su eToro potrai trovare webinar, video di trading, eCourse esclusivi  sul mercato valutario ed eCourse sul financial trading che aiutano gli utenti a diventare padroni delle tecniche di trading finanziario.

Infine è utile ricordare che l’app eToro è disponibile per iOS e Android ed è scaricabile gratuitamente. Si configura, dunque, come un validissimo strumento per l’app trading ed un performante compagno di investimenti.

Clicca qui per registrarti su eToro

2. Trade.com

Noto per essere tra i più apprezzati broker online nel mondo, Trade.com è anche una tra le piattaforme più interessanti di questa lista e uno dei migliori conti di trading online.

La ragione risiede nella sua profonda versatilità e nella fluidità con cui si distingue dalle tante app di trading oggi presenti sugli store.

migliori app trading trade.com

Come per le altre piattaforme menzionate, anche Trade.com dispone di un’app mobile per iOS o Android, scaricabile senza costi aggiuntivi e tanto snella da permettere di operare con velocità e senza intoppi di natura tecnica.

Riconosciuto come uno tra gli strumenti più avanzati in materia di trading online, il broker implementa una variegata lista di prodotti negoziabili, tutti operabili senza costi fissi ed anche da smartphone, ottenendone un pieno controllo pur non essendo davanti ad un pc.

Altri suoi aspetti particolarmente interessanti sono:

1. Simulatore di borsa

Aspetto dal forte connotato innovativo e di supporto, permette agli utenti in fase iniziale di testare ed operare sulla piattaforma in una versione di prova, fedelissima però all’originale.

2. Calendario finanziario

È  uno strumento che raccoglie in ordine cronologico gli eventi economici, e li organizza in modo che siano facili da trovare e consultare. In questo modo potrai avere sempre sott’occhio storie e tendenze che hanno influenzato i mercati e le news principali in grado di cambiare equilibri e previsioni.

3. Vasto materiale formativo

Trade.com offre un ottimo corso gratuito con nozioni di base per i principianti ma anche lezioni di livello avanzato dedicate ai trader più esperti che vogliono migliorare la loro conoscenza sulle migliori strategie di trading online.

Oltre a questo corso, sulla piattaforma sono disponibili 25 video formativi, news e video-panoramiche giornaliere sui mercati.

Inizia ora a negoziare senza costi fissi su Trade.com cliccando qui

3. Plus500

Un’altra piattaforma tra le più performanti e diffuse, è il broker globale Plus500.

Noto per essere uno dei più longevi tra quelli esistenti, lo strumento conta oggi milioni di utenti attivi ed è particolarmente apprezzato per la facilità con cui elabora processi ed operazioni.

migliori app trading plus500

Anche Plus500 dispone della propria applicazione per iOS ed Android e si configura come una delle migliori app trading esistenti. Ovviamente, è scaricabile gratuitamente, il che rende la piattaforma ancora più appetibile e vantaggiosa.

Tra le qualità più apprezzate del broker, ci sono:

1. Grafici in tempo reale

Plus500 offre la possibilità di produrre e beneficiare di grafici in tempo reale, che forniranno andamento, quotazione e prezzi di acquisto e vendita relativi all’asset selezionato.

2. Modalità Demo

Un altro validissimo vantaggio fornito dalla piattaforma, è la possibilità di testare sempre le proprie posizioni per mezzo di una Modalità Demo, simulatore sempre attivo ed utile a valutare asset ed operazioni senza il timore di perdere denaro reale.

3. Assistenza efficiente 

24/7 è disponibile per gli utenti di Plus500 l’assistenza clienti. Si tratta di un servizio veloce, efficiente e affidabile raggiungibile sia tramite email che tramite live chat e le risposte arrivano nel giro di un’ora massimo.

Semplicità, qualità e la possibilità di operare con cautela, dunque, fanno di Plus500 una delle migliori app di trading con cui operare online.

Entra in Plus500 e scopri subito l'app cliccando qui

4. IQ Option

Ultima ma non meno importante, è la piattaforma di trading IQ Option.

Attiva da diversi anni, anch’essa si colloca tra le più note e longeve nel mondo del trading e presenta diversi vantaggi a favore dei trader (che siano questi professionisti o amatoriali).

migliori app trading iq option

Iq Option, infatti, dispone di una semplice ed intuitiva app mobile (per iOS e Android) con cui operare in tranquillità e monitorare le proprie posizioni, anche se lontani dal pc.

L’applicazione è scaricabile gratuitamente e permette ben presto di accedere a tutti i benefici che caratterizzano l’ecosistema della piattaforma. Tra questi i principali sono:

1. Bassissimo deposito iniziale

Il deposito richiesto da IQ Option è il più basso tra le piattaforme di trading disponibili al momento. Pari a €10, questa cifra così piccola, ha l’obiettivo di rendere il trading con le app accessibile anche a chi non ha grossi risparmi o è particolarmente avverso al rischio ma vuole comunque approcciarsi al mondo del trading.

Iniziare con un investimento irrisorio, infatti, mette i neofiti del trading nella condizione di operare con serenità, senza il timore delle perdite di denaro.

2. Materiale formativo

Al fine di educare e preparare gli aspiranti investitori ad un utilizzo consapevole della piattaforma e a fare trading online con profitto, il broker mette a disposizione molti strumenti utili.

Innanzitutto ci sono video lezioni, ossia una serie di pillole formative curate dagli esperti del broker. Per continuare è consigliabile esplorare il blog ufficiale di IQ Option in cui sono alternate guide sul funzionamento degli indicatori e dei servizi del broker, a informazioni di aggiornamento e di approfondimento su quel che succede sui mercati finanziari. Infine, è possibile seguire gli IQ Option corsi direttamente sulla piattaforma di trading.

Con queste premesse, dunque, IQ Option si configura come uno dei broker più vantaggiosi, soprattutto in virtù del basso investimento richiesto e dell’attento supporto offerto a coloro i quali si affacciano per la prima volta al mondo del trading.

Inizia a negoziare con pochi euro e scopri l'app dedicata cliccando qui

Come scegliere app di trading sicure?

Tutte le App che ti abbiamo mostrato sono completamente sicure. Per essere certi che tu sappia sempre distinguere i broker affidabili da quelli meno affidabili, vogliamo ricordarti tutti gli elementi da tenere in considerazione quando si valuta la sicurezza di una piattaforma di investimento.

La scelta degli strumenti e dei broker da adoperare per le proprie operazioni di trading online, è assolutamente essenziale. Non è insolito, infatti, entrare a contatto con broker di dubbia origine, attivi nel promuovere sistemi fraudolenti e per nulla affidabili che, a detta loro, individuerebbero in autonomia asset e prodotti su cui investire, senza il benché minimo intervento da parte del trader.

Tuttavia, un trader navigato o, comunque, attento è perfettamente a conoscenza delle incognite che si celano dietro sistemi del genere e sa quanto importante sia acquisire nozioni e strumenti, seppur basici, con cui iniziare a fare trading online.

Inoltre sembrano essere molteplici le piattaforme internazionali che, oltre ad uno strumento desktop, offrono la possibilità di scaricare un’applicazione mobile, al fine di facilitare l’operatività dei trader e permettere di gestire posizioni e portafoglio investimenti in tempo reale dallo smartphone.

Anche in questo contesto, come per le piattaforme, è sempre bene premurarsi di aver optato per le giuste app di trading. Perché lo siano, consigliamo di verificare che dispongano delle regolamentazioni ed autorizzazioni internazionali che fanno di un broker comune, un broker sicuro.

Tra i vari organi preposti a fornire alle app di trading online le licenze con cui operare, troviamo:

  • Consob
  • Cysec
  • Fca

L’approvazione di queste entità rappresenta una imprescindibile referenza ed un insindacabile segno di affidabilità per l’app adottata.

Cosa valutare in un’app di trading?

Oltre all’aspetto relativo alla sicurezza, quando si sceglie un’app di trading bisogna valutare anche altri aspetti per essere sicuri che si stia optando per quella più vicina alle proprie esigenze.

Innanzitutto ti devi assicurare che l’app sia compatibile con il sistema operativo del tuo smartphone. Successivamente dai un’occhiata alle recensioni di chi l’ha già utilizzata e verifica che la maggior parte di esse la definisca veloce e facile da navigare.

Inoltre, quando si sceglie un broker per il trading, è sempre bene verificare che abbia anche le seguenti caratteristiche:

  • Conto demo illimitato
  • Deposito minimo basso
  • Materiale formativo
  • Spread bassi
  • Assistenza in italiano
  • Molti asset disponibili

Conclusioni

Traendo le somme, possiamo dire che con questo articolo, abbiamo cercato fornire informazioni il più possibile utili e specifiche, per chiarire ogni dubbio sul mondo del trading e sui migliori strumenti che lo riguardano.

A questo proposito, abbiamo approfondito in maniera accurata quelle che riteniamo essere le migliori app trading in circolazione, con un focus sui loro benefici, sull’operatività tecnica e sulla loro affidabilità.

Forniti alcuni importanti accorgimenti tecnici, abbiamo acceso i riflettori sul tema della sicurezza e della trasparenza delle piattaforme utilizzate, spesso meno sicure di quanto promesso e molto meno efficaci rispetto ai presupposti iniziali.

Quello che ci preme evitare, infatti, con il nostro materiale, è che utenti poco esperti e magari mossi dal desiderio di ottenere profitti in fretta e senza sporcarsi le mani, possano davvero credere che questo sia possibile ed incontrare presunte piattaforme automatiche, in realtà truffaldine e non efficaci.

Alla luce di tutto ciò, dunque, abbiamo menzionato alcune tra le piattaforme di trading più diffuse al mondo con le loro relative app mobile, anch’esse funzionali, utili e perfettamente abili nel gestire prodotti ed operazioni dal proprio smartphone.

Clicca qui per fare trading con l'app di eToro

Leggi anche: 

FAQ

Quali sono le migliori app trading?

Le migliori app trading al momento sono eToro,Trade.com, Plus500, IQ option.

Quali sono le caratteristiche delle migliori app trading?

Le migliori app di trading sono sicure e regolamentate, offrono la possibilità di iniziare ad operare con un conto demo, sono ricche di materiale formativo, non hanno spese fisse e richiedono un deposito iniziale non superiore a qualche centinaia di euro.

Our Score
Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]