investire-in-bitcoin

Come Investire in Bitcoin nel 2021: 10 consigli pratici

Investire in Bitcoin o in altre criptovalute è il desiderio di molte persone ma non è facile capire da dove iniziare.

Il valore dei Bitcoin, la più popolare criptovaluta al mondo, è aumentato a dismisura nel corso degli anni. Come tutte le criptovalute, il prezzo dei Bitcoin è molto più volatile rispetto ad altri investimenti come azioni, obbligazioni e fondi comuni di investimento.

Basti pensare che il valore della cripto più famosa del mondo ha superato i $62.000 ad Aprile 2021, in seguito alla quotazione in Borsa dell’Exchange Coinbase.

Se ti stai chiedendo se conviene investire in Bitcoin oggi la risposta non è univoca. Come appena sottolineato, il loro valore cambia da un giorno all’altro e questo non permette di fare delle previsioni precise. A partire dal suo avvento, il prezzo del Bitcoin si è modificato con oscillazioni spaventose.

La maggior parte degli analisti però prevede un aumento di valore del Bitcoin nei prossimi anni, si stima che la cripto raggiungerà i $100.000 nel 2024.

All’interno del nostro articolo ti spiegheremo come investire dandoti 10 consigli utili per iniziare.

💡COME INVESTIRE IN BITCOIN
1) Scopri che tipo di investitore sei
2) Studia l’asset
3) Guarda il valore dei Bitcoin in tempo reale
4) Sii paziente
5) Non lasciarti spaventare da crolli improvvisi
6) Fai buone previsioni
7) Diversifica l’investimento
8) Pianifica l’investimento
9) Evita le truffe
10) Usa piattaforme sicure

Scoprirai nel corso della nostra guida anche dove investire nella criptovaluta. Ormai investire in Bitcoin tramite “mining” è praticamente impossibile ma ci sono altre vie. 

Una di queste è l’utilizzo delle migliori piattaforme di criptovalute come  eToro che consente addirittura di copiare in modo automatico le mosse dei migliori trader.

Prima di analizzare i consigli più efficaci per investire in Bitcoin, facciamo un passo indietro per capire esattamente di cosa stiamo parlando.

1) Cosa sono i Bitcoin?

Il Bitcoin è una criptovaluta, una forma di denaro elettronico. Il bitcoin ha iniziato la sua diffusone a partire dal 2008 quando uno sviluppatore di software, conosciuto sotto lo pseudonimo di Satoshi Nakamoto, ha presentato la criptovaluta come un sistema di pagamento elettronico basato su calcoli matematici.

L’intenzione era di diffondere un mezzo di scambio, indipendente da qualsiasi autorità e che potesse essere trasferito elettronicamente, in modo sicuro e verificabile.

Ogni Bitcoin viene rappresentato come un file che è depositato all’interno di un portafoglio virtuale presente in un’app, computer oppure sul tuo smartphone.

Le persone hanno l’opportunità di inviare un bitcoin (o parti di esso) ad un altro portafoglio digitale, quindi ad un’altra persona. Tutte le transazioni sono così registrate attraverso l’utilizzo di un elenco pubblico chiamato BlockChain.

La BlockChain contribuisce a rendere sicure e a tracciare le transazioni. In particolare, consente di monitorarne lo storico per impedire alle persone di spendere bitcoin che non hanno oppure di annullare liberamente le transazioni.

2) Chi può investire in Bitcoin?

Inizialmente per investire in Bitcoin ci voleva una preparazione tecnica veramente buona: solo gli esperti ci riuscivano.

Ecco perché si è diffusa la convinzione che investire in Bitcoin sia complicato o difficile. Negli  ultimi anni però, grazie alla nascita di broker online come eToro le cose sono cambiate completamente e oggi tutti possono investire in Bitcoin.

Queste piattaforme infatti, non solo sono facilmente comprensibili e intuitive, ma forniscono anche valide risorse di formazione gratuita per permettere proprio a tutti di comprendere il mondo della finanza e degli investimenti.

3) Come investire in Bitcoin?

Per investire in Bitcoin hai tre strade:

  1. Comprare la criptovaluta su Exchange come Coinbase o Binance
  2. Comprare i Bitcoin tramite eToro
  3. Negoziare Bitcoin tramite CFD sulle migliori piattaforme di trading 

Bisogna ricordare però che gli Exchange non sono sicuri al 100% dato che non sono regolamentati.

Dunque un’opzione più sicura è di certo quella fornita da eToro, piattaforma regolamentata e facile da usare. Infatti per acquistare Bitcoin sarà sufficiente, dopo aver scaricato l’applicazione, scegliere “Bitcoin” tra gli asset, scegliere l’importo che si vuole investire e premere “Apri Posizione”. In questo modo avrai comprato Bitcoin.

Sempre su eToro ma anche sulle altre piattaforme di trading online è possibile comprare bitcoin anche attraverso i CFD (contratti per differenza). I CFD sono strumenti finanziari che replicano l’andamento della cripto senza possederla materialmente.

Con i CFD dunque puoi “scommettere” sull’andamento futuro del prezzo di Bitcoin (rialzo o ribasso) e guadagnare se fai la previsione corretta. È uno dei pochi modi per speculare anche al ribasso.

Prima di scegliere la piattaforma più adatta alle tue esigenze, però, è importante che tu capisca innanzitutto quali sono le regole d’oro da seguire per iniziare ad investire in Bitcoin in maniera efficace e sicura.

Scopri che tipo di investitore sei

La regola più importante, non solo quando si parla di Bitcoin, ma in generale per qualsiasi tipo di investimento, è capire per prima cosa che tipo di investitore sei. 

Conoscere te stesso, infatti, è indispensabile per capire quali sono i punti deboli che devi migliorare e quali sono invece i tuoi punti di forza su cui puoi fare affidamento.

Quindi poniti domande come “Quanto puoi permetterti di perdere?”, “Ami le sfide o preferisci soluzioni sicure?”, “Sai gestire da solo un investimento?”, “Quanto ne sai di Bitcoin?”.

Proprio con queste informazioni, potrai avere un quadro più preciso e consapevole della tua situazione. Riuscirai a determinare se sei più propenso ad un investimento rischioso, ma con possibilità di guadagni maggiori, oppure se hai bisogno di una prioritaria tranquillità e sicurezza.

Inoltre se alla domanda “Quanto ne sai di Bitcoin?” hai risposto “non molto”, presta attenzione al prossimo consiglio, è scritto apposta per te.

Impara a conoscere l’asset

È impossibile pensare di guadagnare con i Bitcoin se prima non si studia l’asset, il suo funzionamento e le strategie più efficaci per rendere vincente il proprio investimento. 

Fortunatamente, rispetto al passato, le risorse formative per scoprire questo mondo sono diventate facilmente accessibili. Vediamo insieme qualche fonte a cui puoi affidarti per imparare tutto sui Bitcoin.

Libri

Partiamo dal classico strumento di apprendimento: i libri. Ne esistono moltissimi sull’argomento, ma secondo noi i 3 migliori sono:

  •       La Moneta Bitcoin, di Michael Caras
  •       Mastering Bitcoin, di Andreas Antonopoulos
  •       The Bitcoin Standard, di Saifedean Ammous

Attraverso questi manuali potrai farti un’idea completa del Bitcoin e del suo funzionamento.

Parliamo ancora di libri, ma questa volta al digitale. L’eBook di OBRinvest, una delle migliori piattaforme di trading online in circolazione, è gratuito, estremamente completo e scritto in maniera semplice e facilmente comprensibile anche da chi parte da zero.

Attraverso questa risorsa potrai imparare le basi non solo del mondo dei Bitcoin ma anche in generale della finanza e del suo funzionamento.

Clicca qui per scaricare subito l'eBook di OBRinvest

Corsi

Oltre a OBRinvest anche altri broker online mettono a disposizione risorse gratuite per insegnare ai propri utenti a destreggiarsi nel mondo degli investimenti.

È il caso, ad esempio, della Trading Academy di eToro, grazie alla quale potrai accedere a videolezioni, articoli e news.

Inoltre su eToro, attraverso il Social Trading potrai ricevere consigli da trader esperti e confrontare le tue strategie con quelle di altri investitori.

Entra a far parte dell'Academy di eToro

Video

Infine, per avere una panoramica completa sulle cryptovalute ti suggeriamo di dare un’occhiata a questo utile video di Michael Pino.

Guarda il valore dei Bitcoin in tempo reale

Una volta acquisite le nozioni di base per investire in Bitcoin comincia a prestare attenzione alla quotazione di questa crypto.

Prima di iniziare ad investire in Bitcoin, è importante che tu acquisisca l’abitudine di controllare sempre la sua quotazione in tempo reale. Alcuni momenti sono più propizi di altri per acquistare o vendere, e puoi coglierli solo monitorando l’andamento di volta in volta.

Inoltre ricorda che il prezzo del BTC si muove 24 ore su 24, quindi anche mentre dormi. 

Sii paziente

Come abbiamo anticipato in apertura, il valore dei Bitcoin è molto volatile. Questa volatilità può portare a pullback del 30% in una giornata ma anche a improvvise enormi crescite di valore.

Quindi, quando si acquistano Bitcoin è fondamentale avere la capacità di saper aspettare il momento giusto senza perdere motivazione.

Non lasciarti spaventare da crolli improvvisi

Strettamente legato al consiglio precedente è quello di non lasciarsi spaventare dai crolli improvvisi, sia perché, come abbiamo appena detto, a un crollo può seguire un immediato rialzo, ma anche perché utilizzando le negoziazioni in CFD le variazioni di prezzo possono anche essere un vantaggio.

Con i CFD, infatti, è anche possibile scommettere a ribasso. Ossia scommettere su un calo del valore dei Bitcoin. 

In sostanza, grazie ai CFD, la volatilità di quest’asset, più che una fonte di preoccupazione, può rivelarsi una vera e propria opportunità.

Fai buone previsioni

Ovviamente, affinché tu possa guadagnare grazie alle variazioni di prezzo del Bitcoin, è importante che tu riesca a fare delle previsioni efficaci. 

Lo studio e l’analisi continua dell’asset e dei mercati sono sicuramente uno strumento indispensabile per poter prevedere al meglio gli andamenti futuri. Per arrivare ad un livello di previsione davvero accurato, però, il fattore più determinante è senz’altro l’esperienza.

Se sei alle prime armi, non scoraggiarti, le migliori piattaforme di trading online offrono i vantaggi dell’esperienza anche ai principianti. “In che senso?” ti starai chiedendo.

Iniziamo con OBRinvest e i suoi segnali di trading. Tramite questa funzione la piattaforma ti invierà delle notifiche in tempo reale ogni volta che ci sarà un’occasione di investimento sul Bitcoin. Quello che dovrai fare, dunque, sarà semplicemente aprire la posizione o attendere il segnale successivo.

Un altro modo per ottenere le previsioni di persone con molta più esperienza di te è affidarsi a funzioni come il Copy Trading di eToro.

In questo caso l’utente, può individuare sulla piattaforma i trader che hanno guadagnato di più tramite i loro investimenti.

Una volta individuato l’investitore che viene reputato migliore è possibile copiare tutte le sue operazioni con un unico click, in maniera totalmente gratuita.

Diversifica l’investimento

Dal momento che quello delle criptovalute è un settore abbastanza rischioso, uno dei consigli più importanti che possiamo darti è quello di non puntare tutto il tuo capitale su un unico asset, bensì diversificare il proprio portafoglio di investimenti.

Infatti, sebbene la diversificazione non può proteggere da tutti i rischi, è di sicuro il metodo più efficace per ridurli al massimo. Questo perché è molto improbabile che diversi asset di un portafoglio – se scelti correttamente – possano collassare tutti insieme. Oltre che in Bitcoin puoi investire in azioni, materie prime, indici, ecc.

Se però vuoi restare esclusivamente nell’ambito delle crypto ti consigliamo di sceglierne almeno 5. Oltre ai Bitcoin potresti considerare, ad esempio:

  • Ethereum 
  • Cardano 
  • Ripple
  • Chainlink 
  • Binance

Realizza un piano di investimento

In sostanza essere in grado di sopportare crolli improvvisi, essere capaci fare previsioni e aver avuto l’accortezza di diversificare l’investimento, sono tutti fattori che rientrano in un più generico concetto di pianificazione. In qualsiasi ramo finanziario, ma in quello delle criptovalute in maniera particolare, buttarsi nella mischia senza un piano di investimento ragionato significa lanciarsi alla cieca mettendo a rischio i propri capitali.

Un buon investitore tiene conto dei fattori rialzisti ciclici e delle possibili problematiche connesse all’investimento, pianificando sul lungo periodo le migliori strategie per far fronte ad ogni eventualità.

Evita le truffe

Un grave rischio connesso all’investimento in Bitcoin è quello di cadere nei raggiri di enti che sfruttano la risonanza del nome “Bitcoin” per truffare i trader più inesperti.

Per evitare di ritrovarti in spiacevoli situazioni devi imparare a riconoscere le piattaforme poco trasparenti.

Dunque per prima cosa ti suggeriamo di diffidare da chi ti promette enormi guadagni facili e immediati. Non ci stancheremo mai di ripetere che investire in borsa non significa diventare ricchi con un click, ma presuppone studio, dedizione e una buona dose di rischio. 

Inoltre diffida dalle piattaforme che chiedono una fee di iscrizione. Con i broker online affidabili l’iscrizione alla piattaforma è sempre gratuita.

Inoltre investire in Bitcoin interessa un insieme di operazioni interamente digitali che, come qualsiasi attività su internet, possono essere soggetti ad attacchi di hacker, malware e problemi operativi.

Un episodio di hacking molto noto si è verificato nel 2014 quando Mt. Gox, un broker di bitcoin giapponese, è stato costretto a chiudere dopo il furto di milioni di dollari in bitcoin.

In particolare, ti consigliamo di stare lontano da alcune truffe molto note come quella della Bitcoin Future e Bitcoin Era.

Se dal lato della sicurezza in termini di penetrazione del sistema si è discusso, la sicurezza della redditività dell’investimento è altra cosa.

Nessun investimento è in grado di generare profitti con assoluta certezza. L’investimento, in quanto tale, possiede un elemento di rischio imprescindibile. I bitcoin non ne sono esenti.

Usa piattaforme sicure

Il modo migliore per essere sicuri di non cadere in truffe e raggiri è affidarsi solo a broker sicuri e regolamentati.

In Italia è la Consob che controlla l’operato dei broker e li autorizza ad operare sul territorio nazionale. In alcuni casi emette anche avvisi pubblici per segnalare agli investitori piattaforme rischiose. Dunque è opportuno prestare attenzione agli avvisi della Consob e verificare sempre che un broker online abbia le dovute autorizzazioni.

INVESTIRE IN BITCOIN

Analizziamo insieme alcune delle migliori piattaforme di trading online, tutte sicure al 100% e regolamentate dalla CySec e dalla CONSOB.

eToro

Nell’attuale scenario del trading di criptovalute, eToro è sicuramente una delle piattaforme imprescindibili per chi vuole acquistare Bitcoin in sicurezza.

Leader mondiale nell’offerta di soluzioni finanziarie digitali, è una famosa piattaforma di trading autorizzata e regolamentata. eToro è un punto di riferimento sia per i principianti che per i trader professionisti.

Uno degli aspetti più interessanti dell’offerta da eToro è il già citato copy trading, che offre l’opportunità ai trader principianti di copiare gli investitori professionisti.

Questa piattaforma, dunque, viene utilizzata per negoziare una varietà di attività tra cui indici azionari, azioni, materie prime e ovviamente criptovalute come i bitcoin.

Per avere maggiori informazioni, ti consigliamo di leggere la nostra guida eToro ricca di spunti interessanti per valutare al meglio la tua piattaforma su cui fare trading online.

Potete anche solo provare eToro tramite la Demo gratuita!

Clicca qui per registrarti gratis ad eToro

OBRinvest

OBRinvest è un broker che ha una storia relativamente lunga nel settore del trading online. Ad oggi si attesta come una delle piattaforme migliori per i contratti CFD.

Ma la domanda resta sempre la stessa: è una piattaforma sicura? O OBRinvest è un truffa?

Sicuramente questo è uno dei dubbi che caratterizza la maggior parte delle piattaforme per fare trading online. La sicurezza e la regolamentazione dei broker sono, infatti, gli elementi imprescindibili per fidarsi di queste piattaforme.

OBRinvest non è una truffa. Le sue attività sono regolate dai più importanti organismi di vigilanza come ad esempio FCA nel Regno Unito, la CySEC, l’autorità dei mercati finanziari, e la Consob. Tutte queste autorità ufficiali hanno sottolineato come OBRinvest sia una piattaforma di cui fidarsi e non possa essere ritenuta in alcun modo al pari di una truffa.

Uno dei principali vantaggi derivanti dal fare trading di bitcoin attraverso OBRinvest è la possibilità di usufruire dei segnali. Ma cosa sono? E perché sono così importanti per fare degli ottimi investimenti?

I segnali di trading sono degli avvisi messi a disposizioni dagli esperti di trading, che consentono agli investitori di capire quali sono le mosse da fare nel mercato. I segnali sono messi a disposizione dalla piattaforma in maniera totalmente gratuita. Immagina di avere una consulenza personalizzata di un professionista del trading.

I segnali funzionano esattamente così. Inoltre, potrai facilmente riceverli attraverso una mail oppure con una notifica sul tuo smartphone.

Oltre alla formazione gratuita offerta dalla piattaforma (è possibile scaricare un utilissimo ebook per capire come fare trading online), OBRinvest consente di fare allenamento con un account demo.

Il conto demo permette di mettere in pratica le conoscenze ottenute dai corsi gratuiti della piattaforma e sperimentare le strategie per aumentare i tuoi guadagni.

Puoi iscriverti gratis su OBRinvest cliccando qui

IQ Option

Ecco uno dei pochi broker che consente di investire anche con soli pochi euro in tasca!

Negli ultimi anni, IQ Option si è conquistato il suo ruolo tra le più importanti alternative per acquistare bitcoin online.

IQ Option è una delle piattaforme di trading di criptovalute più semplice e altamente user-friendly che mira a offrire i suoi servizi di trading di fascia alta, a tutte le tipologie di trader: sia ai professionisti che ai principianti.

IQ Option è una delle opzioni più professionali sul mercato e dispone di interessanti funzioni di grafici avanzati. Inoltre, è possibile fare trading con le attività finanziarie più redditizie, in totale sicurezza.

La piattaforma, nonostante l’elevata competizione degli altri broker, rimane ancora ai vertici in quanto continua ad innovarsi e ad evolvere per tenersi al passo con i cambiamenti del mercato e le esigenze in continua evoluzione dei trader di tutto il mondo.

IQ Option ha numerosi vantaggi offerti agli utenti che decidono di iscriversi attivando un account. In particolare è possibile utilizzare un account demo per provare le strategie di trading che conosci senza rischiare il tuo denaro in investimenti di cui non sei sicuro.

Il broker è specializzato in criptovalute e quindi è il luogo ideale per investire online in bitcoin. Se il tuo obiettivo è quello di aumentare i profitti con il trading di bitcoin, IQ è la piattaforma ideale per acquistare bitcoin in totale sicurezza e trasparenza.

Comincia ora a fare trading su Iq Option

Conclusioni

Considerata la volatilità di questo asset e i rischi che ciò comporta ci si potrebbe ancora chiedere se questo investimento convenga o meno. La risposta è sì, ma a patto che si seguano i 10 consigli che abbiamo illustrato nel corso di questa guida.

Inoltre è importante ricordare che qualsiasi investimento, senza la giusta formazione e organizzazione, può portare al rischio di perdere rapidamente i propri soldi e l’investimento in Bitcoin, sotto questo punto di vista, non è da meno.

Affinché sia possibile guadagnare con i Bitcoin, minimizzando il rischio di perdite, è dunque necessario un connubio di esperienza, conoscenze, capacità di fare previsioni e, come in ogni cosa, anche un pizzico di fortuna.

Inoltre per evitare di incorrere in truffe o in strumenti poco sicuri, ti consigliamo ancora una volta di rivolgerti esclusivamente a piattaforme regolamentate, come quelle che ti abbiamo suggerito nel corso di questo articolo.

Inizia ad investire in Bitcoin tramite eToro

FAQ

Come investire in Bitcoin?

È possibile investire in Bitcoin sulle piattaforme di trading online tramite i CFD oppure acquistando direttamente l’asset su eToro.

Investire in Bitcoin conviene?

La risposta è dipende. Bitcoin è molto volatile e potresti sia guadagnare molto sia perdere molto.

Our Score
Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]