Come investire nel Forex: la guida completa 2021

Investire nel Forex è un’attività che interessa molti trader, anche quelli alle prime armi. Si tratta infatti di un mercato molto dinamico, con grosse prospettive di rendimento, che attrae ogni giorno migliaia di nuovi investitori.

Proprio per la sua dinamicità e volatilità, però, si tratta di un mercato tutt’altro che “sicuro”: bisogna conoscere bene il suo funzionamento e le sue dinamiche per poter sperare di trarre dei profitti e ridurre i rischi.

Inoltre una profonda conoscenza del Forex è indispensabile per smascherare e sfuggire alle frequenti truffe che spesso riescono a far leva sull’inesperienza dei principianti.

🎯 Mercato💲 Forex
🕐 Orario di apertura24h
💰 Migliore coppia valutariaEUR/USD
👍 CaratteristicheVolatilità, Liquidità, Spread Bassi
🔴 RischiElevati
🥇 Migliori BrokereToro, Trade.com

Dunque in questa guida cercheremo di darti tutte le informazioni necessarie per capire meglio questo mercato. Ti daremo tutti i suggerimenti per investire nel Forex nel modo più sicuro possibile, evitando errori e truffe e ti consiglieremo le migliori strategie da adottare, come ad esempio, scegliere broker Forex regolamentati e facili da utilizzare come eToro.

Clicca qui per iscriverti su eToro

Cos’è il mercato Forex?

Forex è l’abbreviazione di Foreign Exchange Market: si tratta dunque del mercato valutario, uno dei più liquidi e dinamici al mondo, dove ogni giorno viene scambiato l’equivalente di circa 5 miliardi di dollari. Di questi circa il 90% è scambiato al solo scopo speculativo.

Nello specifico, con il Forex trading si intende l’attività di speculazione sul mercato valutario che permette di guadagnare dalla compravendita di valute estere grazie allo sfruttamento dell’andamento dei prezzi.

In sostanza il meccanismo si basa sulla compravendita di valute in contemporanea: un trader compra una valuta e ne vende un’altra nello stesso momento poiché le valute vengono quotate e negoziate in coppia.

Al momento la coppia EUR/USD (euro/dollaro) è la più scambiata al mondo, a causa dell’influenza e dell’importanza delle aree economiche a cui appartengono le due valute. Si stima infatti che il 39% degli scambi sul Forex siano proprio su EUR/USD.

Perché investire nel Forex?

Come abbiamo anticipato, il Forex è uno dei mercati più dinamici al mondo. Il motivo per cui tanti investitori sono interessati al Forex è dato dalle sue interessanti possibilità di guadagno.

Inoltre il mercato Forex è aperto 24 ore al giorno,  cinque giorni a settimana, dalle 22:00 della domenica alle 23:00 del venerdì CET.

Dunque, essendo un mercato esteso su scala globale, puoi sempre cercare di trarre profitto in base alle diverse sessioni di mercato attive in base agli orari di apertura dei mercati Forex.

Un altro motivo per cui vale la pena prendere in considerazione di investire in Forex è che si tratta del mercato più liquido del mondo. Alta liquidità vuol dire velocità e semplicità delle transazioni: di conseguenza i costi o gli spread sono di solito molto bassi.

Come investire nel Forex?

Il Forex presenta grandi potenzialità ma anche molti rischi. Si tratta di un mercato particolarmente volatile, dove diverse variabili possono di volta in volta influenzare le quotazioni. Vi sono infatti rischi relativi al tasso d’interesse, ma anche altri legati al rischio di cambio e quindi al meccanismo di domanda e offerta globale, pertanto difficilmente prevedibili.

Per cercare di ridurre il più possibile questi rischi è necessario investire nel Forex seguendo precisi step.

  1. Studia il mercato

Come per ogni Asset, prima di iniziare a fare trading Forex, è importante che tu conosca a fondo il mercato.

In commercio si trovano manuali e libri dedicati all’argomento, oppure, se preferisci puoi optare per webinar, classi virtuali impartite da professionisti del settore o da video di YouTuber come quello che ti proponiamo qua sotto.

Inoltre alcuni broker online mettono a disposizione dei propri utenti molto materiale formativo gratuito.

È il caso per esempio di eToro, che ha sviluppato una vera e propria Trading Academy in cui tramite video e webinar fornisce strumenti utili per operare in qualsiasi mercato finanziario, compreso il Forex.

Scopri la Trading Academy di eToro

Trade.com, invece, altro broker particolarmente conosciuto e apprezzato, ha creato un canale YouTube con lezioni tenute da esperti riguardanti ogni campo degli investimenti.

Clicca qui per iscriverti a Trade.com

Assicurati dunque di capire e memorizzare informazioni come i fattori che influenzano le valute o le coppie valutarie più volatili, in modo da avere più strumenti per poter sviluppare le tue strategie, come vedremo nel punto successivo.

  1. Fissa una strategia

Quando si opera in qualsiasi mercato entrano in gioco forti sentimenti di paura o avidità. Il modo migliore per non lasciarsi travolgere da questi sentimenti e fissare una strategia prima di iniziare, alla quale attenersi a prescindere dall’emotività del momento.

Una strategia ben fatta deve definire i seguenti punti:

  • Quanto denaro investire in Forex
  • Quante perdite si è disposti a sostenere
  • Quali strumenti utilizzare per fare Trading
  • Orizzonte temporale dell’investimento

In ogni caso ricorda che la migliore strategia Forex per te è quella che ti permette di guadagnare secondo le tue necessità e che ti permette di farlo con tranquillità, rispettando il tuo profilo finanziario e la tua propensione al rischio

  1. Utilizza i CFD

Il miglior modo per fare trading sul Forex è attraverso i CFD. Si tratta di una particolare tipologia di contratti che replica esattamente l’andamento di un asset.

In poche parole i CFD (o Contratti per Differenza) permettono di scommettere a rialzo o al ribasso sul cambiamento di valore di un asset. Nel caso del mercato Forex il guadagno del trader consiste nella differenza fra il valore iniziale e finale di un determinato tasso di cambio.

Per capire meglio di cosa stiamo parlando, facciamo un esempio concreto.

Prendiamo come riferimento il cambio EUR/USD. Le opzioni a disposizioni con i CFD sono due:

  • Long: se ipotizziamo che l’Euro si rafforzerà. Basterà cliccare su “compra”.
  • Short: se ipotizziamo che l’Euro si indebolirà. Basterà cliccare su “vendi”.

Dunque con i CFD avrai la possibilità di guadagnare sia in caso di rialzo che di ribasso, l’importante è che tu sia in grado di fare previsioni corrette.

  1. Scegli i migliori broker

Per investire nel mercato Forex è fondamentale scegliere gli strumenti adeguati. Online si trovano numerosi broker che offrono la possibilità di investire tramite CFD, ma affinché tu possa farlo in maniera sicura e profittevole devi assicurarti che la piattaforma in questione abbia le seguenti caratteristiche:

  • Certificazione Cysec e Consob
  • Interfaccia intuitivo
  • Semplicità di utilizzo
  • Possibilità di aprire un Conto Demo
  • Nessun tipo di commissioni fisse
  • Deposito minimo basso
  • Molti asset
  • Formazione gratuita
  • Assistenza in italiano

Quali sono i migliori broker Forex?

Ci sono diversi broker che rispondono a tutti i requisiti che abbiamo elencato nel paragrafo precedente. I migliori in circolazione al momento sono eToro e Trade.com.

Esaminiamo insieme le loro caratteristiche.

  1. eToro

Con oltre 10 milioni di utenti in tutto il mondo, eToro è riconosciuto come leader nel settore ed è un punto di riferimento per chiunque desideri investire in qualsiasi mercato, compreso il Forex.

Oltre alla sicurezza, alla facilità di utilizzo e a tutte le caratteristiche tipiche dei migliori broker online di cui abbiamo parlato precedentemente, eToro presenta anche alcune funzioni che lo distinguono dalle altre piattaforme. Prima tra tutte: la funzione di Copy Trading.

Questo meccanismo, brevettato nel 2007 permette agli utenti della piattaforma di copiare le attività dei migliori investitori presenti su eToro.

È possibile, infatti, selezionare i Top Trader sulla base di diversi criteri come le performance ottenute, il livello di rischio, gli anni di esperienza o gli asset negoziati.

Una volta individuato il Trader con le caratteristiche che ti convincono di più, o maggiormente in linea con le tue esigenze, ti basterà cliccare su “Copia” per copiare il suo portafoglio di investimenti.

Si tratta di una funzione molto utile sia per gli investitori alle prime armi che per i più esperti.

Infatti, mentre i primi potranno accorciare la loro curva di apprendimento ed investire fin da subito come i trader esperti, questi ultimi, partecipando al programma Popular Investors, oltre ai profitti derivanti dai loro investimenti, potranno ricevere un guadagno mensile direttamente dalla piattaforma.

Prova subito il Copy Trading di eToro

  1. Trade.com

Anche Trade.com presenta caratteristiche come la sicurezza, l’affidabilità, la possibilità di esercitarsi tramite un Conto Demo (nel suo caso chiamato Simulatore di Borsa), ecc.

Oltre a ciò fornisce anche altri interessanti vantaggi tra cui i principali sono l’account manager dedicato e il calendario finanziario.

Con l’account manager dedicato avrai la possibilità di farti seguire, durante gli orari di negoziazione, da un esperto che potrà consigliarti ed aiutarti a fissare una strategia vincente. Vantaggio particolarmente interessante per gli investitori alle prime armi che stanno ancora scoprendo i mercati e hanno bisogno di una guida che insegni loro a muoversi nel mondo degli investimenti.

Il calendario finanziario, invece, raccoglie in ordine cronologico tutti gli eventi finanziari importanti e li dispone in modo che siano da subito facili da trovare e consultare. In questo modo avrai la possibilità di tenere sempre sott’occhio news ed eventi importanti dei mercati finanziari, compreso il forex.

Prova il Simulatore di Borsa di Trade.com

Quali sono le migliori coppie valutarie?

Una volta definita la tua strategia e il broker più adatto alle tue esigenze per investire nel Forex, non ti resta che scegliere le coppie valutarie da cui partire.

Abbiamo visto che la coppia più negoziata in assoluto è quella EUR/USD che appartiene alla categoria delle Majors (categoria che copre circa l’80% delle negoziazioni complessive sul Forex).

Le altre valute appartenenti alla categoria Majors, oltre all’Euro e al Dollaro sono:

  • Sterlina
  • Yen
  • Dollaro Australiano
  • Dollaro Canadese
  • Franco Svizzero

Tutte le altre valute, che hanno dei volumi di scambio molto più bassi, rientrano nelle categorie Minori ed Esotiche.

In generale, comunque, per scegliere le valute migliori per te ti consigliamo di prendere in considerazione due aspetti:

  • Spread applicati: minore è lo spread, più conveniente è la negoziazione.
  • Orari di negoziazione: se scegli valute di zone con un fuso orario molto diverso dal tuo, ti sarà difficile intervenire o entrare nel mercato nei momenti di maggiore volatilità poiché molto spesso avverranno quando da te è notte.

Chi può investire nel Forex?

Chiunque, purché sia maggiorenne, può investire nel Forex. Grazie ai Broker online che abbiamo citato, infatti, non sono nemmeno necessari ingenti capitali per approcciarsi a questo mercato.

Entrambi i broker infatti richiedono un deposito minimo molto basso.

📌Broker💲 Deposito minimo
eToro50 €
Trade.com100 €

Inoltre, grazie alle risorse formative messe a disposizione gratuitamente da queste piattaforme, anche l’ostacolo dell’apprendimento è stato superato. Tutti possono accedere alle nozioni fondamentali riguardanti i mercati Forex e possono studiarle per spendere i propri soldi in maniera consapevole (riducendo così il rischio di gravi perdite).

In generale comunque, se vogliamo dare una definizione di chi dovrebbe investire in Forex, possiamo dire che si tratta di un investimento più adatto a chi ha una certa propensione al rischio, vista la volatilità e la rischiosità di questo asset.

Se sei alla ricerca di investimenti sicuri dovresti piuttosto rivolgere il tuo interesse verso asset come i buoni fruttiferi postali o verso beni rifugio come diamanti e oro. In alternativa, potresti considerare comunque di investire nel Forex ma assicurandoti di inserire questa tipologia di investimento all’interno di un portafoglio diversificato e ben equilibrato, in modo da compensare la volatilità del Forex con la stabilità di altri asset più “sicuri”.

Quali sono gli errori da evitare quando si investe in Forex?

Fino ad ora abbiamo analizzato quali sono le best practice da seguire quando si decide di investire nel Forex, quali sono tutti i passi da fare per affacciarsi a questo mondo e operare in maniera proficua e sicura.

È arrivato dunque il momento anche di evidenziare quali sono gli errori da evitare:

  1. Pensare siano soldi facili

Molti sono convinti che investire nel Forex sia un modo comodo per arricchirsi velocemente.

Purtroppo però in finanza i soldi facili non esistono ed approcciarsi al Forex con questa mentalità ti porterà solo a perdere i tuoi soldi.

Infatti, per ottenere dei buoni risultati e diminuire il più possibile i rischi di perdite sono necessari impegno, dedizione, determinazione e studio costante.

  1. Cadere nelle truffe

Questo punto è strettamente legato al primo. Molte piattaforme e sistemi truffaldini, infatti, alimentano la convinzione che fare soldi con il Forex sia facile. Per questo promettono guadagni sicuri e rendimenti stratosferici.

Ci dispiace deluderti: nessun investimento è sicuro al 100%. Per questo dubita di chiunque ti promette di arricchirti e soprattutto da chi promette di farlo senza sforzo.

Evita sistemi automatici o piattaforme che richiedono un grosso deposito iniziale o commissioni fisse.

Prediligi broker online come eToro o Trade.com con caratteristiche simili a quelle che ti abbiamo elencato nei paragrafi precedenti.

  1. Non comprendere l’investimento

È una naturale conseguenza di tutto quello che abbiamo detto fin ora, ma è bene chiarirlo: se non comprendi a pieno l’investimento che stai andando a compiere, le tue probabilità di perdere il tuo capitale saranno sempre elevate.

Non conoscere il mercato e il suo funzionamento infatti, da un lato può condurti a compiere mosse sbagliate e poco avvedute, dall’altro ti rende più esposto ai rischi di truffe e raggiri.

Dunque, per l’ennesima volta, ripetiamo l’importanza dello studio e della formazione, attraverso libri, corsi o anche attraverso le risorse formative gratuite messe a disposizione da eToro e Trade.com.

Investire nel Forex conviene?

Come abbiamo visto, il Forex presenta molte opportunità di guadagno e questo sicuramente è il principale dei punti a suo favore.

Inoltre, grazie a strumenti come i CFD e a broker come eToro o Trade.com è sempre più facile operare in questo mercato. È possibile scommettere sui cambiamenti di valore delle coppie di valute comodamente online e partendo da poche decine di euro.

Dunque possiamo confermare che quello nel Forex è certamente un investimento conveniente, a patto però che lo si faccia in maniera attenta e oculata, consapevoli dei rischi e muniti di una strategia in linea con le proprie esigenze e le proprie possibilità.

Conclusioni

Nel corso di questo articolo abbiamo sviscerato un argomento che attrae sempre più l’interesse degli investitori.

Abbiamo fornito tutti i consigli necessari ad un principiante per entrare nel mondo Forex in maniera il più possibile sicura.

A questo scopo abbiamo ribadito l’importanza della formazione, della creazione di una strategia, della capacità di valutare la propria situazione finanziaria e il proprio profilo di rischio e della scelta di broker certificati.

Per aiutarti nella scelta degli strumenti migliori per investire nel Forex abbiamo analizzato le caratteristiche dei CFD e delle migliori piattaforme di trading online in circolazione: eToro e Trade.com.

Infine siamo giunti alla conclusione che investire nel Forex può rivelarsi particolarmente conveniente a patto però che ci si approcci a questo mondo ben preparati.

Clicca qui per investire nel Forex con eToro

FAQ

Come investire nel Forex?

Il modo migliore per investire nel Forex è attraverso broker CFD sicuri, affidabili e facili da utilizzare come eToro e Trade.com

Investire nel Forex conviene?

Investire nel Forex conviene e può portare a interessanti guadagni, a patto però che lo si faccia in maniera attenta e oculata, consapevoli dei rischi e muniti di una strategia in linea con le proprie esigenze e le proprie possibilità.

Our Score
Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]