investire-in-criptovalute

Guida per investire in criptovalute nel 2021

Investire in criptovalute è uno dei principali trend degli ultimi anni e non è raro sentire di persone che si sono arricchite attraverso di esse. Ma allo stesso tempo, è abbastanza frequente venire a sapere di utenti che hanno perso tutto investendo in questi particolari strumenti finanziari.

Attraverso la nostra guida scoprirai come investire in crypto nel modo giusto, ovvero investendoci solo una piccola parte del budget totale. Scoprirai inoltre quali sono le migliori criptovalute da comprare nel 2021 e come comprarle sugli Exchange o sui broker regolamentati.

Probabilmente, se stai leggendo queste righe il tuo interesse verso le criptovalute è alto. Forse non lo sai, ma alcuni dei più esperti analisti pensano che un giorno non troppo distante le criptovalute, come Bitcoin o Ethereum, potranno affiancarsi alle valute reali come i dollari e gli euro. Molti pensano invece che sia una bolla che prima o poi scoppierà, come quella delle dot com.

La verità probabilmente è nel mezzo, le crypto sono un asset molto appetibile ma non sono regolamentate e sono estremamente volatili. Di conseguenza, per non incorrere in nessun problema vi basterà investirci non più del 3% del budget totale ed acquistare solo quelle con un progetto serio.

Fatta questa prefazione, entriamo nel vivo della guida!

💰 Investire in criptovalute
Dove:Sugli Exchange come Binance e Coinbase o sulle piattaforme regolamentate come eToro
Come:Dovrete solo registrarvi gratuitamente ad un Exchange o broker, scegliere quali crypto comprare ed acquistarle tramite i principali metodi di pagamento. Dopo di che non dovrete fare altro che detenerle a lungo termine.
Quando:Potete iniziare subito, il processo di registrazione è davvero semplice.
Perché:Le criptovalute sono un buon investimento se fatto in modo consapevole e non con l’intento di speculare grandi somme.
Cosa:Le cripto sono una valuta digitale crittografata e decentralizzata. Ecco 5 ottime crypto da cui partire: Ripple, Binance Coin, Monero, Litecoin, Stellar Lumens
Investire in criptovalute Guida

Cosa sono le criptovalute?

Prima di investire in criptovalute è necessario capire dettagliatamente cosa sono e quale può essere una definizione per individuarle. Nel mondo ci sono migliaia di criptovalute disponibili e può essere molto complicato riuscire a trovare un concetto univoco per definirle tutte.

In estrema sintesi, potremmo definire una criptovaluta come una valuta digitale crittografata e decentralizzata. Sicuramente conoscerai Bitcoin, la prima e più celebre criprovaluta che attualmente si basa sulla tecnologia Blockchain. Sebbene Bitcoin è reputata la criptovaluta più famosa, è stata la base per la creazione di altre monete virtuali. Quali sono?

Stiamo parlando di criptovalute come Bitcoin Cash, Bitcoin Diamond, Monero, ZCasch, Dogecoin, Ethereum.

Indipendentemente da quale sia la criptovaluta sulla quale vuoi investire, il comune denominatore di questi strumenti finanziari è l’elevata volatilità. Sembrerà strano, e forse non lo è, ma il valore delle criptovalute è dettato dalle persone: finché c’è gente che da valore alle monete virtuale, essere ne avranno uno più o meno alto.

Dove investire in criptovalute?

Potete investire in criptovalute o sugli Exchange o sulle migliori piattaforme di trading online regolamentate.

Gli Exchange sono piattaforme non regolamentate e di conseguenza più rischiose, se ad esempio si dovesse verificare un attacco hacker nessuna legislazione stabilisce che dobbiate essere risarciti. Per questa ragione se decidete di investire tramite gli Exchange dovete affidarvi solo ai più affidabili, ovvero Binance e Coinbase

Le piattaforme di trading online sono invece regolamentate e di conseguenza siete più tutelati. Non tutte le piattaforme consentono però di investire in crypto vere e proprie ma la maggior parte consnetono solo di investire sulle crypto tramite i CFD.

Il broker eToro, ad esempio, consente sia di comprare criptovalute vere e proprie sia di speculare con i CFD (alternativa adatta solo a chi è molto propenso al rischio). Su eToro inoltre non troverete solo le criptovalute ma anche azioni, ETF, azioni frazionate e CFD, tutti ottimi strumenti per bilanciare il rischio di portafoglio.

Sul broker è addirittura disponibile lo staking criptovalute, ovvero verrete pagati mensilmente per la detenzione di determinate cripto.

In alternativa potete testare sia eToro tramite demo gratuita che uno degli Exchange elencati.

Clicca qui per scaricare la demo gratuita di eToro

Investire in criptovalute con Binance o Coinbase

Per investire in criptovalute su Binance o Coinbase dovrai scaricare l’app mobile da Apple Store o Google Play.

In seguito dovrai registrarti gratuitamente, il processo è molto semplice, dovrai solo inserire i tuoi dati (nome, cognome ecc.) ed autenticarti tramite documento di riconoscimento e fotografia.

Una volta autenticato l’account potrai procedere all’acquisto delle criptovalute che preferisci. Ad esempio, se volete comprare Bitcoin, dovrete cercare la crypto nell barra di ricerca cliccare su “Compra” e stabilire quanto investirci.  Non è necessario avere 20.000 euro o più per investire in Bitcoin, potete anche solo investirci un euro.

Generalmente sugli Exchange potete acquistare le cripto tramite carta di credito/debito, bonifico o PayPal. La maggior parte delle prepagate non viene accettata.

Investire in criptovalute con eToro 

eToro è una piattaforma di Social Trading che è stata creata nel 2007. All’inizio della sua storia, eToro non consentiva agli utenti di negoziare le criptovalute, ma concentrava la sua attenzione prevalentemente su CFD ed azioni.

Il grande vantaggio è che eToro è testabile tramite account demo gratuito, potete dunque provarlo e disiscrivervi se non vi trovate bene.

Clicca qui per registrarti gratis ad eToro

Una volta registrati, se volete investire sull’account reale dovrete depositare l’importo minimo di 50 euro (ottima cifra da investire in crypto). Una volta depositato l’importo, dovrete scegliere su quale crypto investire, quanto investire e cliccare su “Compra” senza attivare la leva o mettendola massimo a 2X. Mettendo una leva superiore investirete nei CFD e non nelle crypto vere e proprie.

Sul broker sono presenti tutte le principali crypto e soprattutto potrete avere tutti gli investimenti (azioni, ETF ecc.) su di un’unica piattaforma.

Con eToro potrai sfruttare una piattaforma veramente semplice e intuitiva. Dopo aver creato un account ed esserti registrato gratuitamente al broker online, potrai inoltre scegliere all’interno della sezione “Investitori Popolari” i migliori trader da cui copiare le operazioni in criptovalute.  

eToro è la piattaforma di trading online ideale per poter fare le tue negoziazioni di criptovalute. Non è raro trovare alcuni trader di successo anche hanno all’interno del loro portafoglio le monete virtuali. Ti consigliamo di scegliere quegli operatori che hanno una buona percentuale di profitto e un punteggio di rischio non troppo alto.

Inoltre, ricordati sempre di visitare il profilo del trader prima di copiare, per poter vedere qual è stato il suo reale andamento negli anni passati. In questo modo, avrai una maggiore contezza delle sue prestazioni e delle sue strategie di fare investimenti online.

Fai trading di criptovalute su eToro cliccando qui

Se non fossi ancora pronto all’elevata volatilità delle criptovalute, ti consigliamo di fare un passo alla volta e di usare il conto demo di eToro. Con l’account prova di eToro potrai simulare il tuo trading di criptovalute attraverso 100.000 dollari virtuali. In questo modo, non solo potrai fare pratica con gli investimenti online, ma sarai in grado di studiare e capire al meglio le funzioni della piattaforma.

Accedi gratuitamente a eToro e simula il trading di criptovalute

Come investire in criptovalute 2021

Come investire in criptovalute? Quali sono le strategie più efficienti? Prima di fare qualsiasi investimenti è necessario che tu abbia chiaro quali sono i tuoi obiettivi, come e quando raggiungerli. Inoltre, è opportuno capire quanto tempo sarai in grado di sostenere un determinato investimento prima di chiudere la negoziazione. Anche nelle criptovalute vale lo stesso discorso.

Puoi decidere di investire in due modi nelle criptovalute: nel lungo o nel breve periodo. L’investimento a lungo termine generalmente funziona di più per le monete virtuali. Questo tipo di investimento ha una durata almeno di 6 mesi, per poi arrivare ad un anno. Alcuni investitori scelgono un range di tempo che va dai 5 ai 10 anni, anche di più talvolta. Prima di avventurarti in un investimento a lungo termine, rispondi alle seguenti domande:

  • Il tuo obiettivo è vendere la criptovalute per guadagnare dal suo aumento di valore?
  • Venderai subito il tuo investimento?
  • Quando lo farai?
  • La tecnologia della criptovaluta che hai scelto è migliore delle altre?

Generalmente, un investimento a lungo termine consente al trader di semplificarsi la vita: non dovrà, infatti, tenere sotto controllo il mercato quotidianamente. Inoltre, è possibile che alcune criptovalute offrano un ritorno sull’investimento migliore quando si tratta di una negoziazione a lungo termine.

Per quanto riguarda gli investimenti a breve termine? Questi ultimi, interessano periodi di tempo molto corti: secondi, minuti, giorni e alcune volte anche qualche mese. Per gli investimenti a breve termine dovresti chiederti qual è il profitto che ti aspetti da loro, quanto è il volume di perdite che potresti sopportare e se hai tempo per monitorare costantemente i mercati finanziarti.

Uno dei consigli per investire a breve termine è quello di considerare le criptovalute con elevato volume di scambio. Criptovalute come Bitcoin ed Ethereum possono essere scambiate a breve termine, mentre per le nuove forse sarebbe meglio prevedere negoziazioni di lungo periodo.

Ricorda che gli investimenti di breve termine richiedono molto tempo e sforzi: dovrai costantemente monitorare il mercato per sfruttare le variazioni di prezzo. L’investimento a breve termine è tendenzialmente un investimento a rischio elevato che può comportare perdite importanti.

Investire in criptovalute conviene?

L’entusiasmo che gira intorno al fenomeno delle criptovalute è letteralmente esploso durante la pandemia Covid-19.

Come in qualsiasi altro investimento stai per fare, sia che si parli di azioni, di materie prime o di criptovalute, è necessario capire quali sono i potenziali guadagni e il tasso di rischio.

Probabilmente, se il tuo obiettivo è quello di avere un basso tasso di rischio e vuoi raggiungere obiettivi di lungo termini, investire in criptovalute non è l’attività che fa al caso tuo. Nessuno può prevedere cosa potrebbe accadere al settore delle criptovalute: ad esempio, nessuno avrebbe mai pensato ad un crollo così importante!

Sebbene il rischio sia intrinseco di ogni investimento, il mercato azionario ha sicuramente un andamento più prevedibile e coerente che denota una volatilità nettamente inferiore. Investire in Bitcoin, infatti, non dovrebbe essere il termine adatto. La frase più coerente sarebbe: speculare con i Bitcoin.

Speculare sui Bitcoin, quindi, è un’attività necessariamente collegata ad un rischio più o meno elevato. Tuttavia, se pensi che il valore di Bitcoin attuale (circa 8000 dollari) pensi possa essere un prezzo basso, potrebbe essere un’occasione adatta per investire.

Forse non lo sai, ma il Bitcoin è in circolazione da oltre 10 anni, anche se alcuni analisti avevano previsto una sua scomparsa prematura. Pertanto, sembra davvero difficile che possa sparire da un momento all’altro. Questo non può essere detto nei confronti di altre criptovalute meno celebri.

Prima di investire in criptovalute è necessario avere una chiara idea della mole di rischio a cui stai andando incontro.

Il nostro consiglio, infatti, è quello di investire nelle cripto solo una piccola parte del budget e di scegliere solo quelle più serie, stando lontani dalle shit coin.

Investire in criptovalute rischi

Come abbiamo già ampiamente discusso all’interno della nostra guida, una dei principali rischi di investire in criptovaluta è dettato dalla sua ampia volatilità. Bitcoin, ad esempio, ha visto il suo valore di picco, oltre 18.000 dollari, scendere precipitosamente all’inizio del 2019 a poco più di 3000 dollari. Questa è una variazione che in altri mercati finanziari difficilmente si potrebbe avere.

Molte persone non sanno cosa sono le criptovalute e investono senza conoscere effettivamente le loro caratteristiche. Siccome la maggior parte delle persone lo fa, si sentono in diritto anche loro di investire senza pensare alle possibili conseguenze negative.

Difatti, alcuni di questi mettono a proprio rischio i risparmi di una vita, accecati da promesse di facili guadagni. Ecco perché prima di investire in criptovalute è necessario informarsi in maniera approfondita e capire di cosa si sta parlando.

La maggior parte delle persone effettua investimenti sulla base della propria irrazionalità. Ci sono tante opportunità per guadagnare con le criptovalute, pertanto dovresti predicare la calma e ragionare a mente fredda. Non farti ingolosire da guadagni facili e affidati ad un vero esperto se ne hai l’occasione.

Un altro aspetto negativo riguarda le truffe. Non è raro, infatti, che molto utenti possano essere raggirati con la speranza di ottenere guadagni incredibili. Alcuni siti web e piattaforme professano di essere degli specialisti in investimenti in criptovalute, chiedendoti un deposito minimo che probabilmente non rivedrai più.

Inoltre, dopo esserti registrato in uno di questi broker sarai tempestato di telefonate da parte di fantomatici esperti che ti consigliano questo o quell’investimento. Per nostra esperienza, evita di lasciare i tuoi dati personali su siti fraudolenti attraverso i quali rischieresti un utilizzo improprio degli stessi.

Accedi a eToro e fai trading di criptovalute in sicurezza

Investire in criptovalute Opinioni

Infine, quali sono le nostre opinioni sull’investire in criptovalute? Il nostro feedback è pienamente positivo se sei consapevole dei rischi derivanti da questa tipologia di attività. Investire in criptovalute significa sapere che la volatilità di questi strumenti finanziari è ben superiore rispetto agli altri mercati.

Inoltre, un aspetto da sottolineare è la scelta dello strumento attraverso cui investire in criptovalute. Affidarsi a piattaforme sicure e con servizi di alta qualità, consente in primis di evitare truffe ai tuoi danni e, in secondo luogo, di fare trading in maniera professionale.

Infatti, per poter investire online per bene è necessario che tua abbia a disposizione grafici, indicatori, uno storico di dati e notizie in tempo reale. Una piattaforma come eToro, ad esempio, è in grado di offrire tutto l’occorrente per un trading di criptovalute consapevole.

Migliori criptovalute da comprare nel 2021

Le migliori criptovalute sono quelle con un progetto solido alle spalle, come ad esempio quelle a basso impatto ambientale. La sostenibilità è il futuro e molto probabilmente queste cripto riusciranno tra qualche anno ad aumentare il loro valore. Diffidate dalle shit coin come Shiba Inu!

Ecco qui le 15 migliori cripto da comprare nel 2021, tra cui le migliori sostenibii:

  1. Bitcoin (BTC)
  2. Ethereum (ETH)
  3. Bitcoin Cash (BCH)
  4. Terra (LUNA)
  5. Cardano (ADA)
  6. Stellar Lumens (XLM)
  7. Binance Coin (BNB)
  8. Polkadot (DOT)
  9. Dash (DASH)
  10. Monero (XMR)
  11. Zcash (ZEC)
  12. Ethereum Classic (ETC)
  13. Litecoin (LTC)
  14. Polygon (MATIC)
  15. Solar Coin (SLR)

Conclusioni

Investire in criptovalute non è un’attività che deve essere presa alla leggera data l’elevata volatilità. Per investire in maniera oculata e senza rischiare troppo, la maggior parte degli investitori consiglia di mettere sul piatto il denaro che non si ha paura di perdere, anche 50 euro andranno benissimo. 

Qualora tu decidessi di investire in criptovalute potrai affidarti a eToro, una piattaforma di trading online che attualmente conta oltre 6 milioni di utenti in tutto il mondo, o agli Exchange più noti.

Speriamo che la nostra guida ti sia stata utile!

  • Broker: eToro
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza: Cysec
    • Social Trading (Copia i migliori)
    • Semplice ed intuitivo
    **Terms and Conditions apply. **67% of retail investor accounts lose money when trading CFDs with this provider. You should consider whether you can afford to take the high risk of losing your money
  • Broker: Plus500
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Piattaforma professionale
    • Demo gratis
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: Trade.com
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Corsi gratuiti
    • Demo gratis
    *Il 75,80 % di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre l’elevato rischio di perdere il suo denaro. **Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: Iqoption
    Deposito Minimo: 10 €
    Licenza: Cysec
    • Demo Gratuita Illimitata
    • Deposito minimo basso
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
Come investire in criptovalute?

Dovrete solo registrarvi gratuitamente ad un Exchange o broker, scegliere quali crypto comprare ed acquistarle tramite i principali metodi di pagamento. Dopo di che non dovrete fare altro che detenerle a lungo termine.

Investire in criptovalute è rischioso?

Sì, il settore è molto volatile. Tuttavia se investirete solo una piccola cifra nelle cripto dal maggior potenziale, potreste anche ottenere elevati ritorni tra qualche anno.

Our Score
Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]