Investimenti speculativi

Investimenti Speculativi: la guida completa

Questo articolo è dedicato agli investimenti speculativi: spiega che cosa sono, come funzionano e come possono essere accessibili anche a chi ha un piccolo capitale iniziale e non ha esperienza finanziaria. Ad oggi, alcune piattaforme permettono di investire con capitali che si aggirano sui €100, come ad esempio 24optionTrade.com. – Iq Option.

Investimenti speculativi – Cosa sono e come guadagnare

Gli investimenti speculativi sono considerati tra gli investimenti con possibilità di rendimento maggiori, ma anche con i maggiori rischi. Quando infatti si vuole speculare, di solito si opera nei mercati finanziari, puntando a guadagnare un profitto dall’acquisto o dalla vendita di strumenti finanziari.

La speculazione è un elemento importante dei mercati finanziari, indispensabile per garantire il necessario livello di liquidità. Tra gli elementi caratterizzanti degli investimenti speculativi, troviamo sicuramente la possibilità di generare profitti elevati in un orizzonte di tempo limitato. L’esempio classico è quello della speculazione in Borsa: chi lo fa può comprare un’azione quando costa poco e rivenderla quando il suo prezzo aumenta. Se applica anche una buona leva finanziaria i suoi profitti possono crescere ulteriormente.

Questo è solo un esempio, in effetti è possibile fare investimenti speculativi praticamente su qualunque Asset finanziario quotato: oltre alle azioni, anche materie prime, valute e criptovalute possono generare profitti veramente molto elevati. In questo articolo troverete un approfondimento sul tema della speculazione finanziaria.

Ovviamente, il fattore rischio è una costante quando si parla di investire il proprio denaro e i propri risparmi. Infatti, indipendentemente dal tipo di investimento che si può scegliere, il fattore rischio sarà sempre presente. Il trucco quando si tratta di investire i propri risparmi è quello di saper contenere il rischio, puntando ad aumentare i guadagni e a tagliare le perdite.

Investimenti speculativi – Rischi ed opportunità

Sono molteplici le motivazioni che spingono ad investire. Si possono investire i propri risparmi per proteggerli dall’inflazione o per cercare di avere un rendimento contenuto a fronte di bassi rischi e si può invece cercare di investire in maniera più rischiosa effettuando delle vere e proprie speculazioni. Tutti gli investimenti di per sè sono una forma di speculazione.

Si può scegliere di investire in Paesi emergenti o in Paesi in crisi finanziaria. Anche questa può rappresentare una forma di speculazione. Altre speculazioni possono essere effettuate sui mercati delle valute, sulle commodities e su altri tipi di mercati finanziari. I mercati azionari sono quelli preferiti per effettuare speculazioni.

Chi specula basa l’operatività sulle notizie economiche e politiche, effettua un’analisi fondamentale del titolo oggetto di speculazione e, una volta identificato il titolo adeguato per la propria attività speculativa, effettua le operazioni di compravendita attraverso un’analisi tecnica per avere il corretto timing e considerare le varie fasi operative fissando anche uno stop-loss. L’operatività spesso viene effettuata con strumenti derivati o con altri prodotti che consentono con facilità di operare con un forte effetto leva.

Tra gli investimenti speculativi annoveriamo gli Hedge Fund, speciali fondi di investimento accessibili solo ai più danarosi dato che è necessario disporre di un capitale molto elevato per sottoscrivere questi fondi. Oppure,un’altra forma di investimento speculativo con rischio più contenuto è rappresentato dai Cfd (Contract For Difference). Vediamo nel dettaglio cosa implica investire in Hedge Fund e come è possibile investire in Cfd.

Gli Hedge Fund

Un Hedge Fund (o fondo speculativo) è un fondo comune di investimento di tipo privato, che viene gestito da un’azienda di Money Management professionale. Gli investimenti speculativi in quote di hedge fund vanno selezionati in un fondo adatto. E’ necessario fare un deposito di 100.000 euro o anche più e attendere che il gestore dell’hedge fund riesca a conseguire performance ottimali. A conclusione dell’anno, a seguito del conteggio sui profitti ottenuti, si riceve la propria quota di profitto.

Gli Hedge Fund hanno come obiettivo principale quello di garantire profitti costanti nel tempo, sfruttando una correlazione molto bassa nei confronti degli altri mercati di riferimento, attraverso investimenti speculativi con un rischio medio/alto. Tuttavia, le possibilità di guadagno possono essere estremamente alte. I rischi vengono “spalmati” in numerose operazioni: una posizione a mercato di successo può coprire numerose operazioni in perdita.

Anche in Italia, gli investimenti speculativi attraverso gli Hedge Fund nostrani sono in crescita e vengono chiamati “Fondi Comuni di Investimento Speculativi”. Le loro caratteristiche sono le seguenti:

  • Somma minima che non può essere inferiore a 500 mila euro.
  • Un Hedge Fund può venire costituito da una SGR: Società di Gestione del Risparmio. I fondi speculativi devono avere un patrimonio diverso rispetto a quello previsto in via prudenziale con la banca d’Italia.

In conclusione, è possibile speculare attraverso gli Hedge Fund solo se si dispone di un capitale davvero ampio. La soluzione? Sicuramente è rappresentata dall’investimento in Cfd.

I Cfd (Contract For Difference)

Il Cfd è un particolare contratto finanziario regolamentato che offre la possibilità di speculare su molte tipologie di asset finanziari:

  • Titoli azionari
  • Indici azionari
  • Coppie di valute
  • Materie Prime
  • ETF

Utilizzare i Cfd è veramente semplice. Un Cfd è un contratto il cui valore dipende da un certo asset finanziario, detto sottostante. Ad esempio, possiamo considerare il Cfd sulle azioni Amazon.

Questo Cfd ha sempre il valore dell’azione Amazon: è possibile comprare il Cfd sulle azioni Amazon se si pensa che il valore aumenterà, oppure venderlo allo scoperto si si pensa che diminuirà. In pratica, con i Cfd è possibile guadagnare sempre, sia quando il valore di un asset diminuisce, sia quando aumenta.

Inoltre ai Cfd è possibile applicare un effetto leva, il che consente di moltiplicare letteralmente i profitti. Proprio per questo motivo è possibile iniziare a investire con i Cfd utilizzando un capitale molto limitato (di solito tra i 100 e i 250 euro) ed in qualche caso è possibile cominciare anche solo con 10 euro. In questo articolo verrà spiegato come iniziare ad investire con piccole somme.

E’ fondamentale ricordare che i Cfd sono un contratto previsto dalla normativa europea: questo significa che le piattaforme che offrono la possibilità di investire in Cfd devono essere autorizzate e regolamentate e quindi sono assolutamente sicure.

La Leva finanziaria

Il punto di forza del trading Cfd è la presenza della leva finanziaria. La leva finanziaria permette di amplificare i nostri guadagni (o le nostre perdite). Infatti, tramite la leva finanziaria possiamo andare ad investire un capitale di gran lunga superiore a quello realmente posseduto. Ecco un esempio:, con soli €100 e utilizzando una comune leva 1:100, è possibile andare ad investire ben €10.000.

Le tipologie di leva sono diverse e partono da un minimo di 1:2, fino ad un massimo di 1:400. Utilizzare una leva 1:100, significa che ogni euro investito equivale in realtà a 100 euro. La domanda può sorgere spontanea: ma da dove proviene il resto del denaro? Semplice, dal broker Cfd presso cui ci siamo registrati ed abbiamo aperto un account di trading. Questi broker si occupano di gestire la leva finanziaria, prestando quindi il denaro ai loro clienti (a seconda del tipo di leva utilizzato).

Chiarito il concetto di Cfd ed il concetto di leva finanziaria, possiamo comprendere come mai unendo le due cose possiamo avvicinare la nostra operatività a quella di un vero Hedge Fund. Di seguito, un riassunto dei vantaggi principali derivanti dall’utilizzo di CFd nel trading:

  • Sono semplici da comprendere e utilizzare
  • Generano profitti sempre (mercato positivo o negativo)
  • Si può iniziare con un capitale molto basso (tra i 10 e i 250 euro)
  • E’ possibile moltiplicare i profitti utilizzando la leva finanziaria
  • Le piattaforme per investire in Cfd sono autorizzate e regolamentate

Investimenti speculativi – I migliori Broker

24Option.

La piattaforma di trading 24option è una delle migliori in Italia ed è considerata una delle migliori al mondo perché è regolata CySEC e offre un’ampia gamma di interessanti caratteristiche.

24option è disponibile in italiano: sia il sito internet che il supporto online sono infatti disponibili nella nostra lingua. Il servizio di supporto tecnico di 24option è di grande qualità, infatti ci lavorano veri esperti di trading online e sono sempre disponibili ad il cliente in tutte le sue esigenze.

Particolarmente interessanti sono i segnali di trading gratis. Questi segnali sono elaborati da prestigiosi centri di analisi finanziari e sono considerati molto affidabili dai trader che li usano. Tutti coloro che hanno aperto un conto di trading su 24option ricevono gratuitamente i segnali di trading che indicano principali eventi dei mercati finanziari. Clicca qui per iniziare a ricevere segnali di trading in tempo reale.

Inoltre, tutti gli iscritti hanno diritto a partecipare a webinar gratuiti che spiegano, passo dopo passo, il funzionamento dei mercati finanziari e le tecniche migliori per fare trading. E’ possibile anche scaricare un ebook molto completo e semplice da studiare che spiega nel dettaglio come si fa trading online (clicca qui per scaricare gratis l'ebook di 24option) oltre alla possibilità di ricevere gratuitamente una preziosa formazione personale one-to-one, fatta da veri esperti.

Infine, la piattaforma di trading 24option non offre solo un supporto online in quanto è possibile ricevere delle telefonate in real-time dai loro professionisti che spiegheranno passo dopo passo come muoversi sul mercato per essere profittevoli.

Per iniziare a fare Trading, registrati gratis su 24option cliccando qui.

Trade.com

Trade.com è una piattaforma che opera come broker di forex e CFD, sia in versione desktop che mobile. Propone oltre 2200 strumenti sottostanti fra indici, materie prime, azioni e coppie valutarie, utilizzando sia meccanismi di investimento accessibili dalla pagine web che software in download di ultima generazione. Un bel ventaglio di alternative, fondamentale per quegli investitori alla ricerca di società di trading che permettano, grazie a una buona sequenza di attività, una pianificazione strategica diversificata e versatile del proprio investimento.

Tutti questi Asset sono negoziabili anche su Demo. Il conto demo, che dà accesso a quotazioni in tempo reale, video formativi e news di mercato, oltre, ovviamente, alla possibilità di investire virtualmente in CFD attraverso la piattaforma operativa, non ha limiti di tempo e si può aprire molto rapidamente con la semplice comunicazione via form di indirizzo email e password.

Clicca qui per aprire un conto Demo con Trade.com.

Trade.com mette a disposizione dei sottoscrittori di un conto contenuti tecnici all’avanguardia, oltre alla possibilità di fruire di videocorsi completi e realizzati da professionisti del settore, un vantaggio notevole rispetto alla concorrenza.

Clicca qui per scaricare l'Ebook offerto da Trade.com.

Clicca qui per visionare i videocorsi offerti da Trade.com.

Iq Option

IQ Option rappresenta un esempio perfetto di come si possa fare trading nel settore della finanza online ad alto livello, crescendo costantemente sotto il profilo operativo e conquistandosi nel tempo la fiducia di milioni di investitori in tutto il mondo. Per comprendere in maniera più chiara la portata operativa di questa società, basta dare una rapida occhiata ai numeri di riferimento. I dati societari parlano di 11 milioni di utenti in tutto il mondo, con 3 milioni di transazioni al giorno e un volume di affari mensile da 10 miliardi di dollari.

Tra i suoi punti di forza più importanti annoveriamo sicuramente la semplicità d’uso della piattaforma. Non di secondaria importanza il corso gratuito offerto a tutti gli iscritti e che garantisce una preparazione molto solida. Inoltre, una tipicità di questo broker consiste nella possibilità di iniziare a fare trading reale con solo 10 euro, oltre ad un conto demo illimitato e gratuito.

La parola d’ordine per questo broker è sicuramente “semplicità”. Infatti, anche dal punto di vista dei pagamenti offre uno dei servizi più facili e funzionali del settore. Tutte le operazioni hanno un approccio rapido, sia per quanto riguarda il ritiro che per il deposito.

Fai trading su Forex con Iq Option.

 

Investimenti speculativi – Conclusioni

In questo articolo abbiamo analizzato quali sono le caratteristiche principali di un investimento speculativo. Se per la scelta di un buon Hedge Fund non possiamo che affidarci ad un ottimo consulente, la decisione di investire in Cfd non può che essere fatta affidandosi a broker regolamentati e certificati, onde incorrere in truffe o situazioni spiacevoli. Purtroppo nel corso degli anni si sono verificati casi di broker poco seri che hanno rischiato di rovinare l’immagine dell’intero settore. Il Trading è un mondo solido e regolamentato e la scelta di un broker affidabile è il primo passo per iniziare un percorso in questo settore.

Ogni lettore può condividere questo articolo al fine di informare adeguatamente tutti coloro che si avvicinano al mondo del trading, insegnando loro l’importanza di affidarsi solo a professionisti del settore, come i broker da noi menzionati: