investimenti-da-fare

Investimenti da fare oggi: La guida aggiornata del 2020

L’inizio di un nuovo anno, l’intenzione di cercare gli investimenti da fare nel 2020. Quante volte ti sei munito di buoni propositi e hai ammesso a te stesso che questa era la volta buona per investire? Con il nuovo anno potresti finalmente apportare significativi miglioramenti e iniziare ad investire.

Hai bisogno di progettare un portafoglio di investimenti che garantisca guadagni? Vorresti preoccuparti di meno delle bollette e guadagnare di più? All’interno della nostra guida scoprirai quali sono gli investimenti da fare nel 2020 anche se non hai a disposizione un grande capitale. Infatti, alcune piattaforme di trading online come eToro consentono di investire online con pochi euro e senza essere un grande professionista.

Il principale vantaggio di eToro è il Copy Trading, di cui spiegheremo le caratteristiche più avanti. Per adesso, ti basterà sapere che attraverso questa funzione potrai ottenere entrate automatiche senza muovere un dito. Anzi, un dito dovrai muoverlo per cliccare su “Copia” e replicare gli investimenti dei trader di maggiore successo. 

Miglior investimento attuale: eToro 

eToro è una piattaforma che del 2007 è entrata nel settore del trading rivoluzionandolo completamente. Il broker è una soluzione affidabile in quanto regolamentato dalla CySEC, l’autorità di vigilanza finanziaria del Cipro.

Fin dal primo anno di vita, la mission di eToro è stata quella di rendere il trading online accessibile alla maggior parte di utenti. Ad oggi, sembra che l’obiettivo sia stato raggiunto e la piattaforma conta oltre 6 milioni di utenti in tutto il mondo.

Qual è stata la motivazione che ha portato ad un simile successo?

eToro è stata la prima realtà ad introdurre il Social Trading. Quest’ultimo non è altro che un modo di fare trading che spinge all’interazione gli utenti della piattaforma. Difatti, un utente può comunicare con un altro scambiandosi preziosi consigli di investimento. Questo fattore è particolarmente apprezzato dai principianti che hanno modo di interfacciarsi con i trader più esperti.

Il Social Trading ha come naturale evoluzione il Copy Trading. Una volta che ti sarai registrato su eToro, visita la sezione “Investitori Popolari”. Attraverso il Copy Trading potrai replicare il portafoglio di investimenti dei trader più famosi e ottenere entrate automatiche.

Ma non tutti gli utenti sono di successo e, alcune volte, la percentuale di profitto non è indicativa di guadagni certi. Infatti, per poter scegliere chi copiare su eToro è utile seguire i seguenti consigli:

  1. Scegli i trader con un percentuale di guadagno verosimile: tra il 50% e il 60%;
  2. Seleziona il trader in base al suo punteggio di rischio. In questo caso un valore tra 4 e 5 dovrebbe andar bene;
  3. Visita il profilo dell’utente e scopri quale esperienza è in grado di garantire;
  4. Valuta se il suo portafoglio di investimenti è in linea con la tua idea di fare trading;

Solo dopo aver completato questi passaggi avrai modo di copiare consapevolmente un trader. Inoltre, un altro aspetto fondamentale riguarda i suoi dati storici. È possibile che un trader possa aver raggiunto un profitto interessante quest’anno nascondendo delle perdite l’anno precedente.

Per avere questa informazione, visita il profilo dell’utente e analizza i suoi grafici nel tempo. L’interfaccia intuitiva di eToro ti darà subito un riscontro esplicativo sulle sue prestazioni passate.

Registrati gratuitamente su eToro e fai trading senza commissioni

Investimenti da fare oggi e nel 2020 

Dove investire i tuoi soldi? Questa è una delle domande che si pongono tutti i tipi di investitori, dal principiante al più esperto. Nessun investimento è garantito e senza rischi, tuttavia abbiamo voluto stilare questa lista per te e consentirti di scegliere le migliori alternative.

Azioni

Per poter avere successo negli investimenti non è necessario essere estremamente intelligente. Un aspetto più importante è quello relativo al temperamento e alla capacità di controllare i nostri impulsi. Quando acquisti un pacchetto di azioni, non lasciarti prendere dalla fretta di guadagnare. In verità, questo consiglio è riconducibile a tutte le tipologie di investimento. Acquistare un’azione di una società ti rende partecipe al capitale della stessa.

Se hai intenzione di investire in azioni, ti imbatterai in una grande quantità di informazioni. Tuttavia, questo volume di notizie potrebbe influenzarti non poco. Ecco perché se vuoi sapere quali sono le prestazioni della società, è necessario capire quali sono i suoi concorrenti, il mercato, le prospettive a lungo termine e se il titolo è in grado di portare valore al tuo portafoglio investimenti.

Quando investi in azioni, annotati tutto ciò che ritieni importante. Ad esempio, quali sono le tue aspettative? Quali le metriche più importanti per valutare il progresso di un’azienda?

Inoltre, chiediti quali sono le motivazioni che ti farebbero vendere il titolo. Alcuni esempi sono: la perdita di un cliente importante, il cambio di passo dell’amministrazione, il fallimento di alcuni prodotti, una maggiore concorrenza.

Investire nelle aziende più famose del mondo può spesso rivelarsi una scelta azzeccata. Società come Amazon, Facebook, Apple sono in continua crescita anno dopo anno come le loro performance finanziarie.

Clicca qui per iniziare a fare trading di azioni con eToro

Criptovalute 

Se hai a disposizione un capitale importante e una tolleranza al rischio elevata, un investimento da fare oggi potrebbe essere quello delle criptovalute. Ad esempio, il Bitcoin è stato rilasciato per la prima volta il 9 gennaio del 2009 e per i primi anni è stato completamente ignorato dalla maggior parte degli investitori.

Con il passare degli anni, Bitcoin è riuscito ad attirare l’attenzione di un numero molto vasto di operatori. Alcuni pensano che la criptovaluta potrà sostituire in futuro le monete di tutto il mondo come l’euro o il dollaro.

Dovrai decidere in anticipo quanto del tuo portafoglio vuoi assegnare alla criptovaluta. Con i recenti progressi, in particolare nel prezzo del Bitcoin, può essere difficile prendere una decisione razionale. Tutti gli investimenti sono governati da una combinazione di avidità e paura, e può essere difficile tenere sotto controllo la parte dell’avidità dato i progressi che le criptovalute hanno dimostrato negli ultimi anni.

Non importa quale sarà la criptovaluta che sceglierai, ma non dovresti investire più del 5% o del 10% del tuo capitale totale. Comprendi che la realtà più elementare è che la criptovaluta non è nemmeno un investimento! Proprio come l’oro e l’argento, non paga interessi o dividendi. Nella misura in cui la criptovaluta sarà un buon investimento, tutto dipende interamente dal suo aumento significativo del prezzo.

Assicurati di mantenere un portafoglio pieno principalmente di investimenti tradizionali, come azioni, obbligazioni e fondi.

Accedi gratuitamente a eToro e investi in criptovalute

Materie Prime

Un altro degli investimenti da fare oggi e nel 2020 sono le materie prime. Le materie prime non sono altro che merci più o meno uniformi in termini di qualità e utilità. Quando si investe in materie prime, gli investitori tendono ad assumere una visione più specifica facendo riferimento ad un gruppo selezionato di beni richiesti in tutto il mondo. Ma come investire in materie prime?

La domanda e l’offerta sono i principali fattori che determinano la variazione del prezzo delle materie prime. Ad esempio, nel caso in cui ci dovesse essere un grande raccolto di grano, il suo prezzo scenderà in merito alla sua disponibilità. Al contrario, invece, in caso di siccità. In questo esempio, il prezzo del grano aumenterà in maniera esponenziale. Allo stesso modo, quando il clima è freddo, la domanda di gas naturale a fini di riscaldamento fa spesso aumentare i prezzi, mentre un periodo caldo durante i mesi invernali può deprimere i prezzi.

Poiché tali caratteristiche della domanda e dell’offerta cambiano frequentemente, la volatilità delle materie prime tende ad essere superiore a quella di azioni, obbligazioni e altri tipi di attività. Alcune materie prime mostrano una maggiore stabilità rispetto ad altre, come l’oro, che svolge anche una funzione di riserva per le banche centrali.

Investire in materie è ben diverso dal fare trading degli altri strumenti finanziari. La più grande sfida delle commodities è che queste sono rappresentate da beni fisici. Per investire in materie prime potrai utilizzare quattro modi: investire direttamente, utilizzare i contratti futures, acquistare quote di fondi negoziati in borsa specializzati in materie e acquisto di azioni di società che producono materie prime.

Clicca qui per fare trading di materie prime senza commissioni con eToro

Investimenti da fare con pochi soldi e a 20 anni 

Se il tuo budget a disposizione è esiguo e ha una tolleranza al rischio piuttosto bassa, potresti preferire un’altra tipologia di investimenti. Fermo restando che investire in azioni, materie prime e criptovalute è possibile con budget ridotti, adesso è il momento di scoprire quali sono gli investimenti da fare con pochi soldi.

Certificati di deposito

I certificati di deposito (CD) rappresentano una delle metodologie di investimento più antiche e più sicure. Puoi acquistare un certificato di deposito con una tariffa fissa in maniera tale da capire quanti soldi guadagnerai una volta che lo strumento finanziario andrà a scadenza. L’aspetto negativo di questa soluzione è che i certificati di deposito offrono rendimenti molto più bassi rispetto a qualsiasi altro investimento. Tuttavia, anche il rischio sarà molto più basso.

Azioni

Sì, è vero. Le azioni sono senza dubbio degli investimenti più rischiosi ma questo non vuol dire che non potrai acquistarle con poco budget. Attraverso le azioni è possibile ottenere dividendi che le aziende pagano ai propri azionisti. In questo modo potrai accedere a parte degli utili che vengono distribuiti.

Cerca di scegliere aziende che garantiscono il pagamento di dividendi e distribuiscono circa il 40% o il 40%, reinvestendo la parte restando nel business. Un rendimento da dividendo dal 4% al 6% considerata una buona percentuale.

Clicca qui e investi in azioni con eToro

Oro

Investire in oro oppure in altri metalli preziosi può garantire un buon risultato. Chiariamo una cosa: ci sono dubbi e rischi, ma l’idea è che i metalli preziosi mantengano il loro valore perché sono beni fisici e tangibili.

Il rovescio della medaglia è che non vedrai dividendi: avrai un pezzo di metallo o di roccia che vorresti un giorno venderlo per più di quello a cui lo hai comprato. Tuttavia, il prezzo dell’oro è aumentato di oltre il 300% nel corso di tre decenni. Affinché il prezzo dell’oro salga è necessario che anche la sua domanda cresca e che, verosimilmente, la quantità di oro disponibile diminuisca.

Accedi gratuitamente a eToro e fai trading di materie prime

Come investire i soldi senza rischi

Investire i tuoi soldi senza rischi non è possibile. Ogni investimento, in quanto tale, porta con sé una percentuale di rischio di perdere completamente il tuo capitale. Se hai intenzione di investire a basso rischio potresti pensare di rivolgerti agli istituti bancari. In questo modo, potrai fare affidamento ai loro servizi come ad esempio i conti di risparmio.

In alternativa, se vuoi investire i soldi senza rischi nel senso di evitare truffe, la soluzione migliore è quella di rivolgerti ad un broker come eToro. Come ampiamente discusso, eToro è regolamentato da alcune delle più importanti autorità di regolamentazione finanziaria come la CySEC. I tuoi soldi su eToro saranno completamente al sicuro e potrai prelevarli quando vuoi.

Inoltre, potresti pensare seriamente di iniziare a fare trading con il conto demo. Attraverso questa funzione, infatti, potrai imparare come investire i soldi senza rischi con 100.000 dollari virtuali. Un’ottima opportunità per imparare come fare trading online.

Accedi gratuitamente al conto demo di eToro cliccando qui

Conclusioni

Gli investimenti da fare sono davvero tanti, ma in questa guida abbiamo voluto selezionare per te i migliori di quest’anno. Infatti, non tutti gli investimenti sono consigliabili e da alcuni bisogna stare alla larga.

Qualunque sia la tua disponibilità economica potrai iniziare a fare trading online di azioni, criptovalute e materie prime come l’oro. L’importante è scegliere una piattaforma della quale fidarci ciecamente.

Nella nostra guida sui migliori investimenti da fare hai potuto conoscere eToro, il broker che dal 2007 è il leader di settore nel mondo del trading online. Attraverso le sue funzioni di Copy Trading, investire online sarà un gioco da ragazzi.

Per iniziare basterà selezionare il trader di maggiore successo e fare clic su “Copia”. In questo modo, avrai l’opportunità di copiare le sue negoziazioni e iniziare anche tu a guadagnare online.

Clicca qui per accedere gratuitamente a eToro e inizare a fare trading nei mercati finanziari.

Our Score
Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]