comprare azioni alibaba

Comprare azioni Alibaba: Guida Completa 2021

Comprare azioni Alibaba non è difficile. Anzi, è senza dubbio molto semplice. Nel corso dell’articolo vi mostreremo come investire nel titolo e quale broker utilizzare. Tranquilli, non serve essere trader esperti!

Scopriremo inoltre quali sono le previsioni future e se conviene investire in Alibaba nel 2021.

Tratteremo poi il tema delle migliori piattaforme di trading, per scongiurare ogni rischio di truffa e avere la sicurezza di non perdere il nostro denaro.

A tal proposito, eToro e ForexTB si dimostreranno piattaforme d’eccellenza, ricche di funzionalità interessanti ed in possesso delle dovute licenze per prestare servizio nel nostro territorio.

A seguire, altri interessanti Broker professionali e di ultima generazione:

  • Broker: eToro
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza: Cysec
    • Social Trading (Copia i migliori)
    • Semplice ed intuitivo
    **Terms and Conditions apply. **75% of retail investor accounts lose money when trading CFDs with this provider. You should consider whether you can afford to take the high risk of losing your money
  • Broker: ForexTB
    Deposito Minimo: 250 €
    Licenza: Cysec
    • Segnali SMS
    • Corso di Trading Gratis
    *Terms and Conditions apply **77.80% of retail investor accounts lose money when trading CFDs with this provider. You should consider whether you understand how CFDs work and whether you can afford to take the high risk of losing your money.
  • Broker: Plus500
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Piattaforma professionale
    • Demo gratis
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: Trade.com
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Corsi gratuiti
    • Demo gratis
    *Il 75,80 % di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre l’elevato rischio di perdere il suo denaro. **Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: Iqoption
    Deposito Minimo: 10 €
    Licenza: Cysec
    • Demo Gratuita Illimitata
    • Deposito minimo basso
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)

Azioni Alibaba Quotazione e Prezzo Tempo Reale

 

 

Come comprare azioni Alibaba

È possibile comprare direttamente le azioni Alibaba dalla banca (alternativa più costosa) o speculare sulle azioni Alibaba tramite i CFD (alternativa più economica e flessibile).

Entrando nel dettaglio, i CFD, detti anche contratti per differenza, permettono di scambiare sul titolo Alibaba solamente sulla base del differenziale dei prezzi. In altri termini, l’operatore può optare su due scelte:

  • Strategia al rialzo su Alibaba tramite CFD: ossia basata su ipotesi di aumento dei valori e quindi su azioni di tipo Long.
  • Strategia al ribasso su Alibaba tramite CFD: ossia basata su eventuali decrementi dei valori e quindi su azioni di tipo Short.

Con i CFD si guadagna dunque sia al rialzo sia al ribasso, a patto di fare la corretta previsione!

Dove comprare azioni Alibaba

Uno degli errori più comuni, effettuati soprattutto dagli utenti meno esperti, riguarda la registrazione al primo Broker visionato online.

Contrariamente da tutto ciò, è importante verificare attentamente tutte le specifiche funzionalità della piattaforma, in modo da procedere spediti e con maggiori sicurezze.

Uno dei primissimi accorgimenti, da dover tenere sempre bene a mente, riguarda la presenza delle autorizzazioni da parte degli enti di controllo (ad esempio la Consob). La presenza delle licenze permette al trader di procedere con maggiori sicurezze nei riguardi dei propri dati sensibili.

Oltre ciò, una seconda caratteristica, che non dovrebbe mai mancare all’interno di un Broker, riguarda la presenza di strumenti derivati.

Ma non è tutto, scopriamo altre potenzialità attraverso due leader nel settore: eToro e ForexTB.

eToro

Per vendere o comprare azioni Alibaba senza incorrere in truffe da parte di intermediari poco affidabili, è indispensabile utilizzare una piattaforma certificata.

eToro  è regolamentata da CySec e FCA, due organismi di controllo globalmente riconosciuti che ne certificano l’affidabilità e la correttezza delle transazioni.

Una volta appurato che eToro è un intermediario serio, quali altri criteri di scelta possiamo cercare?

L’assenza di commissioni sulla gestione è un ottimo requisito. eToro, guadagna al momento di apertura di una posizione, sulla differenza fra profitto/perdita (spread) senza erodere il nostro gain.

Altro criterio? Una piattaforma, in lingua italiana, tecnicamente stabile, che non ci lascia mai in panne, con un titolo in portafoglio pronto alla vendita, e con un servizio di assistenza di qualità eccelsa.

Altro? Il Copy trading, l’interessantissima caratteristica anticipata prima. Se non abbiamo molta esperienza di compravendita di azioni, oppure la possediamo ma non abbiamo molto tempo a nostra disposizione, allora il Copy trading di eToro è ciò che fa per noi.

Scegliendo fra le migliori performance dei trader iscritti, e la loro costanza di gain nel tempo, possiamo replicare fedelmente la loro operatività attraverso la funzione di Copia, e ottenere, nelle ripartizioni di quote di capitale che decideremo, gli stessi esaltanti risultati.

Su eToro l’80% degli oltre 3,5 milioni di trader è in attivo, anche grazie a questa innovativa e esclusiva funzione.

Oltre ciò, attraverso il comodo conto demo, il trader può testare le funzionalità della piattaforma e mettere in atto personali strategie operative sul titolo Alibaba senza il timore di perdere soldi reali.

A scopo informativo, ecco la presenza del titolo Alibaba all’interno del Broker eToro:

Comprare azioni Alibaba CFD eToro
Comprare azioni Alibaba CFD eToro

Clicca qui per registrarti gratis ad eToro

ForexTB

Una seconda piattaforma specializzata, da poter inserire nella nostra guida su comprare azioni Alibaba, è ForexTB.

Si tratta di un Broker altamente professionale, che nel corso degli ultimi anni ha saputo incrementare in modo notevole la propria quota di mercato. Fra le sue tante potenzialità, ricordiamo sicuramente la fluidità del software e l’interfaccia altamente interattiva.

Uno dei vantaggi più interessanti, apprezzati sia da operatori esperti che da utenti alle prime armi, riguarda la presenza dei Segnali di Trading. Sono delle notifiche, inviate automaticamente a tutti gli iscritti nel Broker, in merito a vere e proprie analisi su tantissimi strumenti finanziari.

Si tratta di un servizio completamente gratuito e non richiede nessun abbonamento specifico.

Clicca qui per i Segnali di ForexTB

Un secondo elemento distintivo, considerato ormai fondamentale da molti traders, riguarda la presenza della comoda e funzionale applicazione per dispositivi mobili.

La stessa, presente in modo gratuito all’interno di tutti gli store (iOS e Android) dà la possibilità di tenere sempre sotto controllo il proprio portafoglio e di agire, anche sul titolo Alibaba, in caso di necessità.

E’ importante riconoscere, infatti, che nel mondo del trading online, soprattutto con le strategie di breve termine, anche un secondo può fare la differenza. A tal proposito, l’app di ForexTB può rappresentare un aiuto concreto.

Clicca qui per entrare su ForexTB ed accedere al suo corso gratuito

Comprare Azioni Alibaba Conviene?

Primo punto di forza del gruppo Alibaba è sicuramente l’estensione del mercato cinese in cui opera.

Il paese più popolato al mondo, in piena espansione, che stenta a trovare momenti di crisi, ossia la Cina, è ormai un imprescindibile operatore economico con cui ogni continente deve rapportarsi e soprattutto fare i conti.

Un mercato difficile per gli operatori internazionali, che talvolta possono trovare chiusure anche molto forti, ma in cui il gruppo Alibaba è riuscito sin da subito a posizionarsi, trovando la strada per una rapida evoluzione. Un contesto simile rappresenta senza dubbio prospettive di crescita interessanti.

Alibaba ha fin dai suoi esordi intrattenuto ottime relazioni con i suoi numerosi partner, instaurando un clima di fiducia e offrendo servizi innovativi.

Logistiche di stoccaggio efficienti, piattaforme interattive, cloud di prim’ordine e servizi finanziari accattivanti sono state da sempre le chiavi con cui il gruppo è riuscito a garantirsi la fiducia di consumatori e venditori, conservandola nel tempo.

Altro punto di forza del gruppo è la sua estensione in termini di quote di mercato. Attualmente ricopre circa il 60% del mercato, distanziando di quasi 40 punti il suo concorrente più vicino.

Sono numeri prodigiosi questi, che lasciano intendere come il gruppo sia riuscito a inserirsi con efficacia nella rete produttiva, garantendosi forniture di prodotti non solo sul mercato cinese ma anche a livello mondiale.

Un’ultima considerazione va fatta sulla visione innovativa del fondatore di Alibaba. Come altri ideatori di imprese, al pari di Amazon, Apple, Microsoft, Jack Ma ha esordito sul mercato con un approccio di rottura rispetto a ogni schema precedente, mostrando doti gestionali di altissimo livello e intuizioni vincenti.

Si può presumere che questo assetto mentale del leader e dei suoi collaboratori continui a guidare il gruppo ed a preservare la posizione di dominanza sul mercato asiatico.

Alibaba Competitors

Il gruppo Alibaba si inserisce in un comparto in continua espansione, quello del commercio elettronico, caratterizzato da una competizione agguerrita, sempre pronta a offrire nuovi prodotti e servizi ai propri clienti, e ad acquisirne nuovi attraverso sinergie e partenariati.

Avere un quadro di insieme dei principali concorrenti di Alibaba è un altro elemento in grado di guidarci nelle nostre scelte operative.

Prima in classifica, abbastanza facile da indovinare, troviamo Amazon, che svetta con i suoi oltre 232 miliardi di dollari di fatturato. A seguire:

  • JD.com
  • Apple Inc
  • Wal-Mart
  • Suning.com
  • Otto
  • Tsclo PLC con 6 miliardi di dollari di fatturato annuo.

Per farci un’idea chiara dell’azienda e delle sue potenzialità, prima di comprare azioni Alibaba, esaminiamo brevemente anche le sue collaborazioni e i partenariati con altri gruppi.

I principali accordi si snodano lungo il 2016. Alibaba firma una collaborazione di partenariato con Axa e Ant Financial Service finalizzata a incanalare la distribuzione e vendita di servizi e prodotti assicurativi attraverso la galassia Alibaba, incrementandola soprattutto fra i consumatori finali e le imprese che usufruiscono già dei servizi di Alibaba.

Il mercato cinese, fino al 2016, ha sempre mostrato una forte chiusura per i prodotti Nestlé. Il partenariato con Alibaba apre il mercato ai prodotti della multinazionale che vengono distribuiti sulla piattaforma di vendita online.

Infine, Alibaba, offre spazio sulle proprie piattaforme a Crédit Agricole, offrendo assicurazioni automobilistiche agli acquirenti online di veicoli.

Alibaba Previsioni

La galassia Alibaba è una realtà variegata in continua espansione. La piattaforma di pagamento online è ormai abilitata alle transazioni anche al di fuori dei confini cinesi (Italia compresa) e la logistica mira a estendere capillarmente la rete, incrementando le quote di mercato nell’Occidente.

Allo stato attuale, il piano strategico per i prossimi anni vede un’espansione del gruppo e un incremento del peso commerciale, soprattutto in Occidente, nel tentativo di sottrarre quote di mercato ai principali competitor, primo fra tutti Amazon.

Per gli analisti il gruppo genera forte appetibilità, soprattutto alla luce dell’aumento dei ricavi registrato nel 2020 a causa del Covid-19.

Difficilmente verranno replicate le performance del 2020 ma le prospettive future sono davvero ottime. Il settore dell’online crescerà enormemente nei prossimi anni, soprattutto sul mercato cinese.

Le azioni Alibaba sono senza dubbio tra le migliori azioni cinesi esistenti. La società Alibaba attualmente ha una capitalizzazione di oltre 4,75 Bln di dollari, diventando la prima società per capitalizzazione cinese, con un valore raddoppiato dalla quotazione a Wall Street del 2014.

La stessa società è stata una delle poche a non essere completamente affondata durante il difficile periodo portato dal Covid-19. Seppur con i tipici alti e bassi, presenti in ogni strumento finanziario, la quotazione si è lentamente spinta fin al di sotto dei 300.

Comprare azioni Alibaba
Comprare azioni Alibaba

Approfondimento: Alibaba Storia e Modello Di Business

Alla fine degli anni ‘90, Jack Ma fonda a Hangzhou una società privata destinata esclusivamente al commercio elettronico ed a sostegno delle piccole imprese nella vendita dei loro prodotti.

Nasce così Alibaba Group, che in pochi anni diventa un punto cardine della economia cinese, articolandosi in più società che operano: nel settore del commercio elettronico (Taobao), dei servizi in cloud, dei motori di ricerca e B2B (Tmall) e dei pagamenti online (Alipay).

La vera espansione del gruppo parte dagli inizi del 2000. Nel 2007 viene quotata nel listino borsistico di Hong Kong. L’ingresso a Wall Street, invece, risale al 2014, facendo registrare il più alto collocamento della storia, con un totale ricavato dalle azioni di circa 25 miliardi di dollari.

Le acquisizioni importanti del gruppo iniziano nel 2005, anno in cui acquisisce il controllo di Yahoo! China.

Nel 2013 investe 364 milioni di dollari nell’acquisizione del 2% di Heier, l’azienda produttrice di elettrodomestici e elettronica di consumo. Nel 2014, acquisisce il 60% della società produttrice cinematografica ChinaVision, AutoNavi per 1,58 miliardi di dollari, Youku Tudou per 880 milioni e completa l’acquisizione del 100% di UCWeb.

Nell’anno successivo, ossia nel 2015, entra nel mercato del video on demand cinese, stipulando un contratto con la Walt Disney. Collaborazione che tuttavia durerà fino al 2017. Diventa azionista di minoranza di Meizu, acquisisce il controllo di South China Morning Post, e completa l’acquisizione della YouKu.

Nel 2016 diventa socio di maggioranza in Lazadan e acquista per 300 milioni il 32% di Sanjiang Shopping Club. Nel 2017, per 880 milioni di dollari, acquista Money Gram e incrementa la quota di partecipazione in Intime Retial, raggiungendo il 74%. Nello stesso anno destina 18 milioni di euro nella realtà aumentata applicata ai veicoli, attraverso la svizzera WayRay.

Dalla sua fondazione, in brevissimo tempo, il gruppo è riuscito a diventare un elemento chiave dell’economia cinese, offrendo lavoro a oltre 66 mila dipendenti e coprendo, con Alipay, la piattaforma di pagamento online, la metà delle transazioni della nazione.

Alibaba è quotata sul mercato NYSE degli Stati Uniti e fa parte del paniere borsistico del Nasdaq 100. SoftBank è proprietaria del 32% del gruppo, il 15,40% dell’azionariato è posseduto da Yahoo e il 12,50% delle quote risultano assegnate a dirigenti e amministratori.

Conclusioni

Abbiamo constatato come il gruppo Alibaba sia mosso da due strategie: innovazione e espansionesoprattutto al di fuori del mercato cinese, e come il suo incremento di quote di mercato sempre maggiori sembra non arrestarsi.

Compresi i principali punti di forza della società, sempre all’interno della nostra guida su comprare azioni Alibaba, il lettore ha avuto la possibilità di conoscere nuovi strumenti, chiamati contratti per differenza.

Alla luce delle loro caratteristiche, si sono dimostrati validi strumenti sotto molti punti di vista ed associabili alle migliori piattaforme di trading online.

Se non siamo esperti di trading online eToro ci offre due soluzioni: una demo gratuita per prendere confidenza con la piattaforma e i meccanismi di negoziazione, oppure il copy trading con cui replicare le performance dei migliori trader.

Speriamo che questo articolo ti sia stato utile!

 

Quando è stata fondata Alibaba?

Alibaba è stata fondata nel 1999 in Cina.

Chi è il CEO del gruppo Alibaba?

Il CEO del gruppo Alibaba è Daniel Zhang.

Come comprare azioni Alibaba?

Contrariamente dagli acquisti tradizionali delle azioni Alibaba, basati ad esempio sull’uso di intermediari bancari, al giorno d’oggi sono disponibili nuove metodologie, basate sui contratti per differenza. I CFD, essendo strumenti derivati, permettono di scambiare sul titolo Alibaba, considerando solamente il differenziale dei prezzi.

Quali sono i migliori Broker online con il titolo Alibaba?

Fra le migliori piattaforme online troviamo eToro e ForexTB. Rappresentano due leader nel mondo del trading online su tantissimi strumenti finanziari. Un ottimo modo per testarli, riguarda l’uso del comodo e funzionale conto di prova gratuito.

Our Score
Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]