comprare-azioni-netflix

Comprare azioni Netflix: La guida definitiva

Se la tua intenzione è quella di comprare azioni Netflix potrebbero esserti molto d’aiuto le informazioni che abbiamo raccolto per te all’interno del nostro articolo.

Nell’ultima decade, il titolo Netflix è stato classificato come una delle grandi sorprese del mercato. Il successo dell’azienda è dovuto essenzialmente al trend positivo dello streaming negli ultimi anni. Infatti, a partire dal 2012, Netflix ha registrato un aumento del suo titolo (NFLX) del 2500% e un numero di utenti pari a 150 milioni di iscritti. Mica male per un’azienda quasi appena nata.

Con l’avvento di nuove piattaforme di streaming messe in campo dai colossi come Disney, Apple e Amazon, Netlix ha registrato la sua prima perdita di iscritti. Potrebbe essere l’inizio della fine per l’azienda che ha dato il via a tutto?

Probabilmente non sei il solo che sta valutando di comprare azioni Netflix. Tu come altri investitori stata sondando l’opportunità di investire nei suoi titoli ma sai bene che dovrai prima informarti approfonditamente prima di compiere qualsiasi operazioni finanziaria tu abbia in mente.

Vuoi scoprire se conviene acquistare i titoli di Netflix?

Sei nel posto giusto. Attraverso le nostre informazioni potrai avere una chiara panoramica della storia e dell’attuale situazione finanziaria dell’azienda. Tutti questi fattori contribuiranno a renderti più consapevole dell’investimento che stai per fare.

Ma per investire, oltre alle necessarie informazioni, avrai bisogno anche degli strumenti adatti. Di quali stiamo parlando?

Al giorno d’oggi, nel web sono diffuse numerosissime piattaforme di trading con le quali chiunque può fare investimenti con pochi click. Ti sei mai chiesto quante di queste sono affidabili? Ebbene, abbiamo selezionato per te eToro e ForexTB.

Le due piattaforme sono le protagoniste assolute del mondo del trading online attuale e non ti pentirai di averle utilizzate. Scommettiamo? Leggi i vantaggi dei due broker nelle prossime righe.

Comprare azioni Netflix: Le migliori piattaforme

Il settore della tecnologia e in particolare dello streaming è in continuo cambiamento ed evoluzione. Come anticipato, Netflix non è l’unica azienda che negli ultimi anni si è impegnata a creare contenuti originali e coinvolgenti. Anche Amazon, Apple e Disney sono ufficialmente entrate nel mondo dello streaming online dalla porta principale.

Quali sono le minacce e i rischi a cui l’azienda va incontro? Vale la pena comprare azioni Netflix all’attuale stato dell’arte?

Il primo step da seguire è capire in quali condizioni economico-finanziarie si trova l’azienda. Puoi facilmente scorrere verso il basso e scoprire la nostra sezione dedicata alle performance di Netflix degli ultimi anni.

Il secondo passo è quello di capire quale può essere il vantaggio competitivo dell’azienda, analizzando anche quello che viene messo in campo dai suoi principali competitor.

Solo dopo aver risposto a queste tue domande e aver soddisfatto ogni tuo dubbio, potrai essere deciso a comprare azioni Netflix.

Le migliori piattaforme che puoi trovare nel settore del trading online sono eToro e ForexTB.

Ti potrebbe interessare la nostra guida a eToro per conoscere più da vicino le potenzialità della piattaforma.

C’è l’imbarazzo della scelta. Sia eToro che ForexTB offrono dei vantaggi esclusivi ai loro utenti. Perché non provarle entrambe e scegliere successivamente la migliore?

Comprare azioni Netflix con il Copy Trading di eToro

La prima alternativa che ti proponiamo è eToro. Sono due gli aspetti da cui iniziare per poter descrivere al meglio la piattaforma: 10 anni di successi e oltre 5 milioni di clienti che giornalmente effettuano operazioni di trading online.

È facile fare trading con eToro?

eToro presenta un’interfaccia pulita e molto intuitiva. Se questo dovesse essere il tuo primo approccio con il trading sei fortunato! Alla tua sinistra avrai un menu esplicativo che renderà facile la navigazione attraverso la piattaforma.

Qualunque sia il tuo livello di abilità, eToro saprà garantirti una grande facilità di utilizzo. E anche se dovessi voler fare trading con 100 euro, sarai capace di farlo. È un’ottima scelta iniziare con piccoli investimenti per adattarsi al nuovo mondo.

Il secondo vantaggio offerto dalla piattaforma è il Copy Trading. Il Copy Trading è una delle specialità di eToro che l’hanno fatta diventare famosa in tutto il mondo. Questa funzione permette con un click di replicare il portafoglio investimenti di qualsiasi operatore.

In pratica, potrai scegliere gli operatori con la maggior percentuale di profitto (alcuni anche oltre al 50%) per poter guadagnare subito anche tu. Fare trading con eToro è semplice, ma non per questo dovrai aspettarti di avere immediatamente profitti esorbitanti. La maggior parte delle volte, maggiore sarà l’investimento e maggiore sarà il guadagno che avrai.

Iscriviti gratis e sfrutta i vantaggi del Copy Trading di eToro.

Vuoi imparare gratuitamente il trading online?

Anche per questo motivo, eToro è una delle migliori piattaforme in circolazione. Dopo aver terminato la tua procedura di iscrizione potrai provare i corsi di trading gratuiti che ogni utente può studiare. Il contenuto dei corsi è molto valido e non ha niente da invidiare ad alcuni percorsi formativi che costano migliaia di euro.

Prima di avventurarti con il trading online, il nostro consiglio è quello di studiare per avere una chiara panoramica di quali sono i concetti di base e la terminologia. Terminato il tuo studio, potrai iniziare a fare trading seriamente. Non avrai rivali!  

Accedi gratis ai corsi di eToro. Clicca qui.

Potrai aver studiato tutti i materiali gratuiti della piattaforma, ma sai bene che la teoria senza la pratica è spesso inutile. Lo sai che con eToro puoi fare trading senza rischiare i tuoi risparmi?

Potrebbe interessarti anche la nostra recensione al conto demo di eToro

Con la funzione del conto demo ogni utente può simulare gli investimenti utilizzando i 100.000 $ virtuali che la piattaforma fornisce. Fare trading con il conto demo è molto semplice: avrai a disposizione tutte le funzioni di eToro e potrai mettere in pratica le migliori strategie apprese dai materiali gratuiti. Perché non provare a comprare azioni Netflix e vedere qual è l’andamento del titolo?

Apri il tuo conto demo su eToro. Clicca qui e iscriviti gratis.

Comprare azioni Netflix: Il broker ForexTB

La seconda piattaforma che andremo a trattare è ForexTB, il broker online dal 2014 Official Partner della Juventus.

A proposito, potrebbe interessarti sapere come comprare azioni Juventus?

Con ForexTB non dovrai preoccuparti di incorrere in una truffa. La piattaforma è, infatti, regolamentata dalla CySEC e dalla Consob, oltre ad avere centinaia di recensioni positive. L’offerta di trading di ForexTB è vasta e spazia dalle criptovalute, CFD, ETF, indici di borsa, commodities. In più, potrai effettuare i tuoi investimenti senza preoccuparti di pagare commissioni.

ForexTB è il luogo ideale in cui migliorare la tua conoscenza sul trading e fare pratica. Il broker consente a tutti i suoi iscritti di usufruire di un ebook gratuito, una guida che è diventata nel corso degli anni un must per tutti gli appassionati di trading. L’ebook offre un approccio molto pratico agli investimenti e in poco tempo sarai in grado di comprare azioni Netflix e inserirle all’interno del tuo portafoglio.

Scarica gratis l’ebook di ForexTB.

Oltre alla formazione, ForexTB offre “i segnali di trading”. Dopo aver completato la procedura di registrazione ed esserti iscritto alla piattaforma, riceverai gli avvisi da parte degli esperti di ForexTB.

Potrebbe interessarti la nostra recensione a ForexTB. 

I segnali, in verità, sono elaborati da degli algoritmi e l’incidenza umana è molto bassa. Tuttavia, gli analisti di ForexTB contribuiranno a migliorare sensibilmente la precisione dei segnali per poterti consigliare degli investimenti profittevoli.

Difatti, i segnali non sono altro che dei suggerimenti gratuiti che riceverai con costanza per trovare alcune situazioni profittevoli. C’è da dire che i segnali di trading non sono sinonimo di profitto e non garantiscono il successo. Ma sono un ottimo modo per iniziare a fare trading dalla parte giusta.

 plus500

Storia di Netflix

La storia di Netflix nasce da un business che oggi definiremmo ridicolo e senza futuro: il noleggio di DVD. Reed Hastings, dirigente dell’azienda voleva trovare un’alternativa valida per incrementare il profitto della propria attività.

In questo contesto, si inserisce Marc Randolph, co-fondatore e primo CEO di Netflix, il quale aveva una grande esperienza nell’analisi di dati a supporto del marketing. Questa sua capacità ha contribuito in maniera esponenziale a migliorare l’esperienza dell’utente e a garantire il successo della piattaforma di streaming.

Il successo di Netflix inizia con la nascita e diffusione dei primi iPhone e smartphone Android. Seguiti poi dalla rete a banda larga e ad alta velocità. Ma non tutto sembrava andare per il meglio per Netflix: nel 2012 l’azienda era in crisi in seguito agli alti costi di produzione che doveva sopportare.

Come risolvere la situazione ed evitare il fallimento? Un turn around completo ha stravolto la strategia di Netflix, decidendo che i contenuti di intrattenimento sarebbero stati prodotti dalla stessa Netflix.

Il successo di Netflix è cristallino. Negli ultimi anni, sempre meno persone si sono affidate alla TV via cavo e hanno scelto il servizio in streaming, che spesso riesce a soddisfare al meglio le esigenze degli utenti. Si stima che negli Stati Uniti le persone abbiano trascorso circa 1 miliardo di ore davanti ad uno schermo. Di queste, il 10% lo detiene Netflix.

Il 2012 è stato un anno di cambiamenti importanti per l’azienda. La sua decisione di produrre i film interamente in-house ha dimostrato di essere una scelta di successo. Nel 2018, infatti, quasi il 40% degli iscritti alla piattaforma ha deciso di vedere film e serie TV di produzione Netflix. Confermando così la bontà della strategia fino ad ora adottata.

Il futuro delle azioni Netflix

Non è semplice prevedere quale sarà il futuro di Netflix e del valore del suo titolo, ma attraverso la nostra analisi cercheremo di darti le informazioni quanto più affidabili possibili.

I prossimi anni saranno determinanti per il settore dello streaming. Amazon, Apple e Disney investiranno milioni di dollari per acquisire nuove quote di mercato e fare una spietata concorrenza a Netflix. Riuscirà l’azienda a rimanere competitiva nonostante ciò?

Netflix dovrà, ancora una volta, puntare alla soddisfazione dei clienti e ad adottare strategia di marketing basate sull’analisi dei dati. Questo consentirà all’azienda di capire le preferenze degli utenti e cercare di dare loro il miglior servizio possibile.

La politica dei prezzi di Netflix è cambiata nel corso degli anni. Il costo dell’abbonamento è aumentato e probabilmente aumenterà contribuendo a migliorare i profitti della stessa azienda.

Nei prossimi anni, tutte le aziende nel settore della tecnologia dovranno scontrarsi con un trend: la diffusione del 5G. Questo fenomeno interverrà concretamente nel modello di business di Netflix e l’azienda dovrà cogliere le opportunità che la nuova tecnologia garantisce.

Con l’entrata nel settore dello streaming di nuovi player come Apple e Disney, si prevede che Netflix avrà una diffusione internazionale. Nonostante Apple e Disney + riusciranno in brevissimo tempo a raggiungere la soglia dei 100 milioni di abbonati. Netflix sarà in grado di rimanere a galla tra questi colossi?

Comprare azioni Netflix: Le nostre conclusioni

Qual è la tua scelta? Hai deciso di comprare azioni Netflix?

Il modello di business di Netflix è stato una grande novità sin dagli inizi. L’azienda ha, per prima, iniziato a creare contenuti di intrattenimento nel settore dello streaming online contribuendo ad aumentare l’interesse per questo business.

Fin dai primi passi, il segreto di Netflix è stato quello di analizzare i dati di cui disponeva per poter migliorare il servizio offerto e l’esperienza dell’utente sulla piattaforma. Le strategie di marketing adottate da Netflix sono basate sull’analisi dei dati e garantiscono il vantaggio competitivo rispetto alle altre aziende in gioco.

Continuerà ad essere così? Nonostante nuovi player siano entrati nel mercato, Netflix sembra avere una base solida di utenti soddisfatti dalla piattaforma e i ricavi dell’azienda sono cresciuti negli ultimi anni.

Hai scelto con quale piattaforma iniziare a fare trading online? Come avrai potuto vedere, all’interno del nostro articolo abbiamo selezionato eToro e ForexTB, due broker che garantiscono servizi di altissima qualità e sicurezza. Puoi star certo che non rischierai di essere truffato in alcun modo.

Quale funziona ti interessa di più? Il Copy Trading è ottimo per replicare il portafoglio di investimenti dei trader di maggiore successo; i segnali di trading di ForexTB, invece, sono un buon inizio per cogliere le migliori opportunità che il mercato ti offre!

Iscriviti gratis a eToro. Clicca qui.

Clicca qui per accedere gratis a ForexTB. Inizia a fare trading online senza commissioni.

Our Score
Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]