Fondi comuni di investimento: dove e come investire oggi

Imprevedibile e determinato da troppe variabili, il moderno mondo della finanza non è certo un comparto facile dove destreggiarsi: tra crisi e crediti deteriorati, speculazioni e interessi, quotazioni e mercati, intermediari ed eventi finanziari non è facile comprendere a pieno le dinamiche di qualsivoglia mercato selezionato, e questo vale soprattutto per i risparmiatori privati e investitori esordienti.

Fondi comuni: perché sono i migliori investimenti del momento

Viviamo infatti in tempi in cui le aziende sono diventate espertissime a portare l’offerta direttamente alle orecchie del potenziale cliente, mentre d’altro canto grazie anche alla semplicità e praticità degli strumenti digitali moderni per gli utenti è diventato facilissimo gestire in maniera semplice e autonoma i propri capitali. Sono infatti svariati milioni anche in Italia i trader e investitori che non possiedono una particolare conoscenza dei mercati finanziari, ma sono in ogni caso interessati a trovare i migliori investimenti del momento per investire in sicurezza anche se in cambio di guadagni non elevati.

Investire oggi fondi comuni di investimenti
Investimenti redditizi e sicuri, i fondi comuni sono molto quotati in borsa oggi.

Per rispondere a quest’esigenza esistono diversi asset che possono essere definiti davvero ottimi investimenti, ma tra tutti spiccano certamente anche per diffusione i fondi comuni di investimento. Si tratta come già spiegato in passato di strumenti finanziari concepiti per raccogliere insieme i capitali messi a disposizione dai risparmiatori, per poi investirli in modo da poter fornire ai sottoscrittori un reale interesse diluito nel tempo. I fondi sono poi strumenti accessibili per tutti, si tratta di un investimento che parte anche da poche centinaia di euro su base annuale o pluriennale, quindi un investimento economico a medio/lungo termine. Inoltre caratteristica primaria dei fondi comuni è proprio la minima percentuale di rischio: infatti attraverso una pragmatica e strategica diversificazione del portafoglio i capitali vengono investiti in un elevato numero di asset, riducendo quindi statisticamente i rischi. Infatti investendo in un’unico strumento, bene o società si lega a doppio filo l’esito dell’investimento con le sorti del partner finanziario, mentre ovviamente investendo in diversi asset i rischi di reale fallimento vengono diluiti.

Uno dei migliori strumenti per investire online è ForexTB. Attraverso i CFD (Contratti per Differenza) è possibile ottenere dei rendimenti a dir poco incredibili. Clicca qui e accedi direttamente alla pagina di ForexTB. Perché diciamo che ForexTB è la migliore piattaforma online per fare investimenti? ForexTB è semplice da usare, non applica commissioni e consente di investire sia al rialzo che al ribasso. Per aprire un conto DEMO GRATUITO con ForexTB, clicca qui >>

Come investire in sicurezza nei fondi comuni

Inoltre esistono ovviamente diverse tipologie di fondi comuni pensate appositamente per venire incontro alle esigenze dei sempre più numerosi sottoscrittori interessati a investire oggi, che si presentano anche molto diverse in base al rapporto tra rischi e rendimenti e in base al comparto selezionato: fondi azionari, obbligazionari, flessibili, bilanciati e di liquidità per citarne giusto i più importanti. Si tratta di distinzioni magari già note a chi opera nel mondo della finanza, ma possono essere nozioni non immediate per un investitore ai primi passi: come si può dunque scegliere con sicurezza il fondo di investimento ideale? La scelta è sempre personale ovviamente, ma esistono alcune norme che è certamente consigliabile seguire per orientarsi al meglio in questa fondamentale scelta. Vediamole insieme:

Fondi comuni migliori investimenti sicuri
Sicuri, economici e minimi rischi: ecco perché i fondi comuni sono i migliori investimenti sicuri.

Avere pazienza

In generale i fondi comuni garantiscono estrema libertà agli investitori, ai quali è permesso sottoscrivere e rinunciare a quote in qualsiasi momento, ma certamente esiste un minimo orizzonte temporale che va rispettato per avere la certezza di ottenere reali guadagni: nello specifico per i fondi comuni è stato calcolato che sotto i 3 anni tendono a diventare volatili, ma al di sopra di questa soglia i fondi tendono invece storicamente a garantire guadagni interessanti e costanti.

Diluire l’investimento

Nei fondi comuni è possibile versare i capitale in una soluzione oppure diluirlo in rate mensili di piccolo importo: consigliamo ai lettori sicuramente questa seconda opzione, che oltre a essere meno impegnativa economicamente consente di costruire una regolarità nel tempo che aiuta a diminuire i rischi: infatti investendo tutto in un’unico momento si lega l’esito a quel momento contingente, mentre lavorando con regolarità è possibile scegliere il momento più adatto per uscire dall’investimento.

eToro CopyFund: fondi d’investimento gestiti su eToro

eToro, una delle migliori piattaforme di trading online in assoluto, oltre ad offrire tecnologie estremamente avanzate come il CopyTrading e il Social Trading, ha recentemente introdotto i CopyFund, dei fondi d’investimento smart che consentono di investire all’interno di prodotti finanziari specifici.

Ad esempio, se il trader vede un’opportunità per investire all’interno dei titoli finanziari e bancari, potrà operare nel copy fund “The Big Banks”, che contiene le azioni di banche di altissimo prestigio.

eToro CopyFunds Fondi d'Investimento
eToro CopyFunds Fondi d’Investimento

Clicca qua per aprire oggi un conto di trading online gratuito su eToro. Con la piattaforma di trading di eToro potrai iniziare a fare trading online gratuitamente sui Market Copyfund e su molti altri strumenti di trading, senza costi aggiuntivi di alcun tipo.

Our Score
Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]