Investire online

Investire online: Come guadagnare davvero

Negli ultimi anni sono sempre di più gli italiani che hanno deciso di investire online. In effetti è il modo migliore per ottenere profitti elevati in tempi ristretti e, soprattutto, garantisce la possibilità di tenere sempre e comunque sotto controllo i propri soldi, oltre che il rischio di investimento.

Ad oggi, investire contenendo i rischi per guadagnare senza necessità di un capitale elevato è possibile. Infatti, occorre trovare la soluzione giusta per investire oggi e soprattutto bisogna imparare a muoversi in autonomia, ma non è affatto impossibile!

In questa guida illustreremo come investire con il trading online, il metodo migliore per investire anche solo delle piccole quantità di denaro. Per investire e guadagnare da casa in modo sicuro consigliamo di affidarvi a piattaforme di trading online semplici, sicure, e regolamentate, come 24option, Trade.com ed eToro.

Investire online: I primi passi da fare.

Quando si investe online bisogna studiare e seguire gli investimenti, dedicando tempo ed energie. Non è un lavoro faticoso nè difficile, anzi la maggior parte degli investitori lo trova esaltante. Tuttavia bisogna mettere in conto che ci vuole del tempo, sia per imparare che per gestire i propri investimenti on line. Vediamo nel dettaglio quali sono i primi passi.

Studiare i mercati.

Per approcciarsi al Trading occorre innanzitutto avere delle buone conoscenze sul mercato in cui andremo ad operare. In commercio si trovano manuali e libri dedicati, negli ultimi anni la tendenza maggiore è data da Webinar o classi virtuali organizzati da professionisti del settore. Spesso le stesse piattaforma di negoziazione mettono a disposizione i loro esperti ed il loro materiale didattico, al fine di istruire il cliente in materia di Trading e speculazione.

La piattaforma 24option é quella che presenta l’offerta più vasta in materia di formazione. Oltre ai seminari live, sono infatti disponibili gratuitamente una serie di guide estremamente approfondite, sia online che attraverso il download di dettagliati ebook. Queste guide introducono e definiscono in modo chiaro tutti i passaggi necessari all’investimento finanziario, andando anche a toccare elementi finanziari particolarmente tecnici. Strategie, comparazioni, dati analitici, possono infatti risultare determinanti per approdare ad una scelta di trading remunerativa.

Per scaricare il materiale didattico offerto da 24option clicca qui.

Fare pratica in Demo.

Ogni trader ha mosso i primi passi su un conto Demo, dove poter operare con denaro virtuale replicando fedelmente quanto accade nei mercati reali. La pratica sui mercati finanziari è molto importante ed è l’unico passo che permette al Trader di apprendere concretamente ad operare sui mercati ed a speculare in borsa con successo. Grazie a questi conti-demo sarà possibile effettuare operazioni di compravendita con un capitale virtuale che può essere di qualche migliaio di Euro o anche fino a 100.000 Euro. Si segnala anche un “contro”, che tuttavia non dipende dallo strumento in sé quanto dalla natura stessa del concetto di simulazione.

Se l’ambiente è protetto, quindi non vi è alcun rischio di perdere il capitale, il trader non ha l’occasione si sviluppare la capacità di reggere lo stress, gestire la pressione psicologica ed il carico emotivo che tenere una posizione aperta su conto-reale comporta.

Per ovviare a ciò, sarà necessario iniziare ad operare con un conto reale e dotarsi di una buona strategia di Money Management.

Adottare un Money Management adeguato.

L’aspetto psicologico del trading online è cruciale: quando si opera sul mercato ci sono forti sentimenti di paura e avidità. Questi sentimenti non possono essere eliminati ma devono essere controllati se si vuole operare con successo.

Il trucco migliore per gestire questi sentimenti durante il trading consiste nell’adottare una strategia di Money Management. Questa parola indica un corretto approccio di gestione del rischio ed è un concetto meno complesso di quanto si possa immaginare. Fare money management significa suddividere il capitale a disposizione in piccole quote, solitamente mai superiori al 5% del capitale totale. Su ciascuna operazione di mercato si utilizzerà solamente una di queste piccole quote. In questo modo se l’operazione va male le perdite saranno estremamente contenute rispetto al capitale totale.

Al fine di acquisire esperienza e testare le nostre strategie, ormai i migliori broker permettono di operare anche con poche centinaia di euro. Ne consegue che un capitale iniziale modesto ed un money management ben strutturato rendano il rischio veramente minimo.

Investire Online: Gli strumenti migliori.

Adesso che abbiamo chiarito cosa serve a livello di preparazione per affrontare il mondo degli investimenti online, andiamo ad analizzare lo strumento finanziario migliore per questa tipologia di investimento.

I Cfd (Contract for Difference) sono dei contratti per differenza che seguono l’andamento di un determinato sottostante (titolo azionario come ad esempio le azioni Amazon, oppure, valute, indici ecc.) e che possono essere scambiati, ovvero comprati o venduti. I Cfd si differiscono dalle azioni perché non sono titolo di comproprietà di una società e quindi non danno diritto di voto a chi li detiene. Ad ogni modo, i Cfd offrono gli stessi benefici economici dei titoli azionari, come utili, dividendi e frazionamenti.

In termini ancora più tecnici, con i Cfd si scambia la differenza di valore tra il prezzo di apertura di un certo titolo sottostante (es. titolo azionario) e il suo prezzo di chiusura.

Seguendo questo meccanismo, il trader che negozia i Cfd:

Ottiene un risultato positivo se dopo l’apertura di una posizione di acquisto il prezzo del sottostante registra complessivamente un rialzo, oppure se dopo l’apertura di una posizione di vendita il prezzo del sottostante registra complessivamente un ribasso.

Ottiene un risultato negativo se dopo l’apertura di una posizione di acquisto il prezzo del sottostante registra complessivamente un ribasso, oppure se dopo l’apertura di una posizione di vendita il prezzo del sottostante registra complessivamente un rialzo.

Il meccanismo è molto semplice e siamo sicuri che già vi sia chiaro. Occorre comprare se si pensa che un titolo sia prossimo al rialzo, occorre vendere se si pensa che un titolo sia prossimo al ribasso. I Cfd seguono i valori dei sottostanti, perciò potrete ottenere risultati positivi proprio come degli azionisti, ma giocando in borsa da casa in tutta comodità.

Investire online: La scelta del broker giusto.

Scegliere il broker che fa per noi è un processo lungo e articolato, che di solito richiede tempo perché è molto delicato. Un errore nella scelta del broker può comportare conseguenze catastrofiche, mentre una scelta azzeccata può portare a risultati davvero eccezionali. In passato ci siamo occupati nel dettaglio di questo aspetto analizzando i migliori broker per principianti.

Quali sono le caratteristiche che dobbiamo ricercare in un broker? Un buon broker deve essere affidabile, sicuro e onesto: questo significa che deve essere possibile depositare il proprio denaro senza timore che venga rubato o che vengano messe in atto delle truffe. Il miglior modo per verificare l’affidabilità di un broker è verificarne la sede legale e la presenza di un ente regolatore. Se la sede legale è al di fuori dell’Unione Europea, magari in un paradiso fiscale, meglio soprassedere. Viceversa se la sede è nell’Unione Europea, possiamo essere sicuri che il broker è controllato dalle competenti autorità.

Un buon broker, tuttavia, deve essere anche facile da usare e deve essere conveniente. Questo significa che non deve applicare commissioni sulle singole operazioni e deve applicare uno spread basso. Cos’è lo spread? E’ la differenza tra il prezzo a cui è possibile vendere a quello a cui è possibile comprare. Di solito è una percentuale molto piccola e rappresenta l’unico profitto per il broker. Visto che un trader, nella sua carriera, effettuerà milioni di operazioni per un controvalore elevato, è opportuno scegliere solo broker che abbiano uno spread molto basso.

Analizziamo quindi nel dettaglio i migliori broker per poter operare investire online.

Investire online: I migliori Broker Cfd.

24option

24option è una piattaforma di investimenti finanziari estremamente seria e professionale. Spesso viene menzionata dagli addetti ai lavori fra le più affidabili all’interno del panorama dei broker di settore. Nel corso degli anni, hanno dimostrato sul campo di combinare un’eccellente offerta finanziaria ad una grande trasparenza in termini di rispetto delle normative in vigore e dei suoi clienti.

Il deposito minimo per aprire un conto live con 24option è di 100 euro. Questo broker è regolamentato dal CySEC. E’ quindi un broker in linea con la Direttiva Mifid. Tali enti disciplinano in maniera ferrea l’erogazione di servizi finanziari e di investimento e le cui licenze ad essi collegate garantiscono, in maniera certa, l’alto profilo di una società autorizzata.

L’offerta formativa.

Uno dei punti di forza della proposta di questo broker è sicuramente quello relativo l’offerta formativa. Oltre ai seminari live, sono infatti disponibili gratuitamente una serie di guide estremamente approfondite, sia online che attraverso il download di dettagliati ebook. Puoi scaricare gratis l'Ebook cliccando qui. Queste guide introducono e definiscono in modo chiaro tutti i passaggi necessari all’investimento finanziario, andando anche a toccare elementi finanziari particolarmente tecnici.

I segnali di trading.

Tra le caratteristiche più apprezzate offerte dal broker 24option annoveriamo la possibilità di ricevere gratuitamente eccellenti segnali di trading. Clicca qui per ricevere i segnali di trading offerti da 24option. In pratica si tratta di indicazioni precise su condizioni di mercato particolarmente interessanti. Questi segnali hanno un livello di affidabilità veramente elevata, servizi con previsioni così accurate hanno di solito un costo di abbonamento mensile superiore ai 1.000 euro. Nel caso di 24option, invece, il servizio è completamente gratuito.

Inizia a fare trading con 24option cliccando qui.

Trade.com

Trade.com è una piattaforma che opera come broker di forex e Cfd, sia in versione desktop che mobile. Propone oltre 2200 strumenti sottostanti fra indici, materie prime, azioni e coppie valutarie, utilizzando sia meccanismi di investimento accessibili dalla pagine web che software in download di ultima generazione.

Per quanto concerne il quadro legale, quest’operatore finanziario è registrato presso la Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC) e risulta essere anche negli elenchi ufficiali della Consob in Italia.

Il punto forte della proposta di questa piattaforma risiede nel gran numero di Asset a disposizione degli utenti, infatti possono scegliere fra ben 2.200 Cfd suddivisi in obbligazioni, materie prime, forex, indici, azioni ed Etf. Un bel ventaglio di alternative, fondamentale per quegli investitori alla ricerca di società di trading che permettano, grazie a una buona sequenza di attività, una pianificazione strategica diversificata e versatile del proprio investimento.

Educazione e formazione.

Il Centro Formativo mette a disposizione dei sottoscrittori di un conto contenuti tecnici all’avanguardia. Per i principianti è anche dedicato un corso ad hoc, oltre a Ebook e tutorial che spaziano dai concetti finanziari più noti sino a presentazioni dettagliate di concetti determinanti per progettare un serio investimento sul mercato dei Cfd. Clicca qui per scaricare l'Ebook. Con questo broker è possibile anche fruire di videocorsi completi e realizzati da professionisti del settore, un vantaggio notevole rispetto alla concorrenza.

Clicca qui per iniziare a fare trading con Trade.com.

eToro

Per chi volesse fare trading in più modo automatico, magari perché si ha meno tempo a disposizione, suggeriamo la soluzione di eToro. Si tratta della prima piattaforma di social trading al mondo. Con la piattaforma eToro è possibile ricercare gli investitori professionali che hanno guadagnato di più nel passato e quindi copiarli in maniera completamente automatica.

Il social trading.

Come funziona il social trading? Puoi cercare facilmente chi ha guadagnato di più negli ultimi mesi con un form di ricerca facile ed intuitivo. Una volta individuati i trader dai guadagni più alti, puoi iniziare a copiarli con un semplice click. Una volta che hai selezionato il trader da copiare, tutte le operazioni che vengono eseguite da lui vengono copiate automaticamente anche nel tuo account. Insomma, è possibile guadagnare con il trading online in modo automatico.

Ovviamente anche il più bravo trader del mondo può commettere degli errori: per questo motivo è sempre opportuno non limitarsi a copiare un singolo trader ma puntare alla diversificazione. I copiatori più furbi di solito copiano una decina di trader esperti, in modo che se uno sbaglia, i profitti degli altri compensano le perdite e generano comunque un profitto complessivo.

Puoi scegliere eToro per il tuo trading cliccando qui.

Investire online: Conclusioni.

Abbiamo visto che investire online è un processo abbastanza snello e potenzialmente molto redditizio. Tuttavia, come per qualsiasi lavoro, occorre serietà, impegno e determinazione. Noi della redazione di Migliori Investimenti mettiamo sempre in guardia i nostri lettori dal diffidare di coloro che promettono investimenti sicuri e senza sforzo. Ci riferiamo a casi come quello di Bitcoin compass o di Crypto revolt, delle truffe belle e buone.

Per investire online occorre preparazione e sarà fondamentale scegliere il broker giusto dove operare, per stare al riparo da fregature ed ottimizzare i nostri guadagni.

Registrati adesso su 24option

 

Fai trading ora con Trade.com

 

Inizia ad investire online con eToro