Crypto revolt

Crypto Revolt: perché diffidare e le alternative.

Sul web, capita spesso di imbattersi in pubblicità che promuovono sistemi di guadagno miracolosi, che promettono agli utenti di cambiare loro la vita in pochi giorni grazie agli investimenti in criptovalute. Crypto Revolt è un caso di questo genere. Nell’articolo di oggi daremo uno sguardo al metodo di Crypto Revolt, in modo da cercare di capire se si tratta veramente di una truffa oppure se può funzionare realmente.

Secondo gli autori del metodo, con questo software sarebbe possibile ottenere addirittura migliaia di euro al giorno in profitti in maniera semplice e veloce, senza fare nulla. Purtroppo, dopo l’incredibile impennata di valore del Bitcoin nel 2017, che è arrivato a sfiorare i 20mila dollari a metà dicembre, sono anche proliferate le piattaforme truffaldine pronte a speculare sulla popolarità crescente della criptovaluta. E purtroppo, in tanti hanno finito per cascarci. Già in passato abbiamo messo in guardia i nostri lettori con articoli su piattaforme simili, come Bitcoin Compass. In questo link troverai un approfondimento proprio sul caso di Bitcoin Compass.

La soluzione sicura.

Ormai basta inserire paroline magiche come “Crypto” o “Bitcoin” per illudere le persone che potrebbero arricchirsi con le criptovalute tramite la loro piattaforma. In genere, questi siti truffatori promettono guadagni milionari, facili e immediati senza alcuna conoscenza in particolare.

Crypto Revolt non è assolutamente una soluzione sicura per investire nelle criptovalute. Le soluzioni che vale la pena prendere in considerazione sono altre e comprendono broker come 24Option, piattaforma di cui parleremo meglio nei prossimi paragrafi.

Crypto Revolt: E’ una truffa?

Effettivamente, Crypto Revolt sta facendo davvero tanta pubblicità e sono tantissimi coloro che hanno visto il sito web di questo schema per diventare ricchi con le criptovalute. Per capire se questo metodo funziona o meno, abbiamo fatto un’indagine approfondita. Abbiamo considerato le recensioni pubblicate sui principali siti e le opinioni di chi effettivamente ha provato Crypto Revolt. Ancora prima di cominciare la nostra analisi avevamo i nostri forti dubbi: dopo tutto lo sappiamo che i soldi non sono mai facili, che per guadagnare ci vuole sempre sforzo e impegno. Crypto Revolt, invece, promette esattamente guadagni facili. Ad esempio, in questo articolo è possibile trovare un approfondimento su Bitcoin Revolution, uno schema truffaldino simile a Crypto Revolt.

Purtroppo i risultati della nostra indagine hanno confermato i nostri peggiori dubbi: Crypto Revolt non è mai stato in grado di generare un profitto. Peggio ancora, nessuno è mai riuscito a recuperare il denaro inizialmente investito.

Crypto Revolt: Opinioni.

L’opinione più diffusa tra coloro che hanno investito il proprio denaro su Crypto Revolt è che si tratta di una truffa. Anche la maggior parte delle recensioni di Crypto Revolt lo etichettano come una truffa.  Al momento, siamo al corrente del fatto che la Magistratura risulta essere al lavoro sul caso, anche se in realtà ancora non si conoscono gli sviluppi della vicenda. Gli inventori del Crypto Revolt infatti, hanno le loro sedi in paradisi fiscali e banche di tipo offshore. Risulta quindi praticamente impossibile, per lo sventurato investitore, riuscire a recuperare tutti i propri soldi.

Per questo motivo riteniamo che cercare di recuperare i soldi persi con Crypto Revolt sia un tentativo a dir poco difficile da fare. Nessuno del loro team risponderà, in quanto il team di Crypto Revolt non esiste.

Crypto Revolt: Come funziona.

Il funzionamento di Crypto Revolt si basa su un fantomatico sistema di trading automatico, grazie al quale, sempre a detta dei promotori del sistema, è possibile guadagnare milioni di euro. Al centro dell’attenzione ci sono le criptovalute, asset da anni al centro dell’attenzione sia degli addetti ai lavori, sia di chi non ha particolare confidenza con il mondo degli investimenti online.

Ovviamente non è vero niente. Sì, esistono sistemi di trading automatico, ma non sono certo infallibili e il motivo è molto semplice: sono stati progettati dall’uomo, di conseguenza sono per definizione imperfetti. Purtroppo chi non ha molta confidenza con il mondo degli investimenti non sempre è consapevole di questi aspetti e cade nella trappola degli hacker dietro a sistemi come Crypto Revolt, versando soldi che finiscono in un vero e proprio buco nero finanziario. Leggendo le recensioni di chi li ha versati, è possibile vedere storie di persone che si sono indebitate per riuscire a pagare gli hacker di questo sistema.

Crypto Revolt: Recensioni.

Quali sono le recensioni su Crypto Revolt? Ovviamente i fondatori non ha investito i soldi per un trailer che pubblicizza la loro app di trading, bensì ci vengono solo fornite alcune informazioni generali su Bitcoin. A volte vengono utilizzate interviste con personaggi famosi nel mondo della finanza come Richard Branson. Il sito web di Crypto Revolt presenta anche “testimonianze” di presunti ex-clienti del robot che sono tutti, ovviamente, estremamente soddisfatti dei risultati.

Come sovente capita, anche Crypto Revolt utilizza finti commenti nei Forum da parte di persone foraggiate o affiliate col sito. Non a caso, alla fine di un commento lasciano link per iscriversi, così facendo ci guadagnano pure loro. Le recensioni, quelle vere, ovviamente sono tutte negative.

Inoltre, basta leggere tra i disclaimer in fondo alla pagina per capire che le recensioni utilizzate sono “verosimili”, quindi non corrispondenti al vero. Si tratta di storie di fantasia, con nomi fittizi, volti a convincere l’investitore della bontà del programma. Oltre a questi nomi inventati, ne sono stati utilizzati alcuni di molto famosi. Vediamo nel prossimo paragrafo di chi si tratta.

Andrea Agnelli è il fondatore di Crypto Revolt?

No, Andrea Agnelli, presidente della Juventus e membro della storica famiglia torinese, non è il fondatore di Crypto Revolt. Purtroppo i promotori del sito hanno fatto credere questo, con un piano marketing estremamente efficace. Lo schema adottato è simile a quello messo in atto in altri casi. Si chiama in causa il nome di una persona famosa ricca per convincere le persone che non hanno esperienza con il mondo degli investimenti online a versare dei soldi.

Si tratta di un approccio messo in atto anche con Bitcoin Profit (Qui l’articolo con la nostra recensione), sistema che mette in primo piano il nome ed il volto del patron di Virgin Richard Branson. Ribadiamo: non è vero nulla! Purtroppo chi non ha confidenza con il mondo degli investimenti e magari problemi economici è attirato dai grandi nomi e casca nella trappola.

Come investire davvero in cryptovalute.

Per investire in criptovalute è necessario ricordare prima di tutto che i soldi facili non esistono. Chi si approccia a questo mondo senza sufficiente esperienza, deve considerare che non è possibile ottenere risultati da un giorno all’altro. Bisogna avere pazienza e considerare gli strumenti e i contesti giusti. In questo articolo spieghiamo chiaramente come muovere i primi passi nel mondo del trading.

La prima cosa giusta da fare è quella di affidarsi a Broker regolamentati che operano con i Cfd (Contracts for Difference). Cosa sono di preciso? Strumenti finanziari, facilissimi da usare, esistenti da circa 20 anni e grazie ai quali è possibile speculare sulle variazioni di prezzo di un titolo finanziario senza bisogno di acquistarlo concretamente.

Possiamo quindi affermare che, oggi come oggi, per investire in criptovalute l’acquisto effettivo non rappresenta la soluzione migliore. Il motivo, anche in questo caso, è molto semplice. Ripercorriamo gli avvenimenti che, in questi ultimi anni, hanno contraddistinto il percorso di criptovalute come Bitcoin. Dopo un 2017 all’insegna della crescita, il 2018 è iniziato con una perdita di quota. Questo ha portato molti investitori a trovarsi con meno soldi rispetto a quelli investiti inizialmente. Attenzione: ciò non significa che acquistare concretamente criptovalute non sia consentito. Farlo ricorrendo a un wallet sicuro è assolutamente legale. Semplicemente, non si tratta dell’alternativa più vantaggiosa. Come già detto, la soluzione migliore consiste nel dare spazio ai Cfd.

I vantaggi dei CFD.

Grazie a questi strumenti derivati, è possibile apprezzare diversi vantaggi. Prima di tutto ci si può tutelare dalla volatilità. In secondo luogo, si ha modo di guadagnare anche se l’asset perde quota. Quello che conta, infatti, è aprire la posizione giusta tra long e short. La prima è la posizione di acquisto, da aprire nei casi in cui si pensa che l’asset possa guadagnare terreno. In caso contrario, va aperta la posizione short (vendita).

Adesso è il caso di aprire una parentesi doverosa sul rischio che caratterizza i Cfd, legato nello specifico alla leva finanziaria. Questo moltiplicatore consente di esporsi sul mercato con una somma più alta rispetto a quella del deposito iniziale. Ha il vantaggio notevole di amplificare i guadagni, ma il contro di fare lo stesso con le perdite. Il rischio in questione non può essere eliminato. Si può solamente tenerlo sotto controllo. Per farlo, è molto utile familiarizzare con i meccanismi di Stop Loss, ossia il segnale che indica al broker il momento esatto per arrestare le perdite. Operare con i Cfd è gratuito in quanto non ci espone a costi legati la commissione. L’unica forma di retribuzione per il Broker è generata dallo Spread, con vantaggi notevoli per il cliente.

In questo articolo abbiamo effettuato un’interessante disamina sui vantaggi di operare con i Cfd rispetto ai metodi tradizionali. A nostro avviso, chi vuole sperimentare in prima persona l’efficacia dei Cfd, può considerare come punto di riferimento broker come 24Option.

Il miglior broker di cryptovalute: 24option.

Una delle migliori piattaforme in assoluto per investire in criptovalute è 24option. Come mai questa piattaforma è così apprezzata a livello europeo? Prima di tutto, perché é veramente molto semplice da utilizzare. Anche un principiante può cominciare con 24option senza difficoltà e senza nessun tipo di problema.

Tra l’altro, appena iscritti su 24option si riceve l’assistenza telefonica gratuita da parte di un grande esperto di criptovalute. I consigli di questo esperto sono veramente preziosi e possono trasformare chiunque in un investitore profittevole.

24option- Il corso gratuito.

Chi vuole, ha anche la possibilità di scaricare gratis un ebook fatto veramente molto bene che spiega, per filo e per segno, come si guadagna con le criptovalute e con gli altri asset finanziari. Questo ebook è particolarmente amato dai meno esperti perché è semplice da capire: altri corsi simili usano una terminologia tecnica complessa, questo corso usa parole semplici per spiegare i concetti e quindi è alla portata di tutti. Puoi cliccare qui per scaricare gratis il corso di 24option.

24option – I segnali di trading.

Investire con 24option presenta anche altri vantaggi. 24option, infatti, offre gratuitamente un ottimo servizio di segnali di trading. Che cosa sono questi segnali? Sono indicazioni precise su situazioni del mercato che possono favorire l’investitore. I segnali di 24option hanno dimostrato nel tempo di essere veramente buoni. Servizi di segnali di trading con previsioni così accurate hanno di solito un costo di abbonamento elevato, nel caso di 24option è possibile utilizzare i segnali in modo completamente gratuito. Puoi cliccare qui e registrarti per ricevere i segnali gratis.

24option – Le cryptovalute per investire.

24option consente di investire in modo gratuito, senza pagare commissioni, sulle principali criptovalute:

Bitcoin
Bitcoin Cash
Ethereum
Ripple
Litecoin
Dash

Su quale criptovaluta conviene investire? Dipende dal momento, ascoltare i preziosi consigli dell’esperto che 24option ti mette a disposizione è la migliore strategia per fare sempre l’operazione più conveniente.

Iscriviti adesso su 24option cliccando qui.

Crypto Revolt: Conclusioni.

Crypto Revolt non è il primo schema miracosolo per diventare ricchi che appare su internet e non sarà certamente l’ultimo. Una volta persi i soldi è praticamente impossibile recuperarli. L’unica difesa contro sistemi come Crypto Revolt è evitare di cadere nella trappola.

In generale, se qualcuno ti propone un metodo per guadagnare soldi facili, senza che sia richiesto da parte tua alcuno sforzo, è un truffatore. Il Bitcoin e le criptovalute possono essere una grande opportunità di investimento ma per ottenere il successo ci vuole una piattaforma seria e affidabile come 24option e, soprattutto, ci vuole impegno e tempo.

Clicca qui per registrarti su 24option.

Crypto Revolt è una vera e propria rovina: migliaia di italiani hanno perso soldi a causa di questa truffa. Stiamo cercando di fare il possibile per mettere in guardia più gente possibile dai gravi pericoli di Crypto Revolt e abbiamo bisogno del tuo aiuto: per favore, condividi il più possibile questo articolo su Facebook, Twitter, Forum e qualunque altro sito internet.

Un’azione che a te non costa nulla potrebbe salvare qualcuno dalla rovina!