etoro demo

eToro demo: guida all’apertura del conto

Senza dubbio, hai già sentito parlare di eToro demo. Il broker in questione ha rivoluzionato il modo di fare trading online fin da quando è stato messo online, ossia nel 2007. Il motivo riguarda l’approccio, unico nel suo genere, basato sul social trading. Se vuoi sapere di cosa si tratta e scoprire come aprire il conto demo, seguici nelle prossime righe.

Abbiamo creato una guida completa sul tema, che contiene sia informazioni su come gestire il conto senza denaro reale, sia consigli pratici generali per operare con un broker che, come potrai vedere, non ha eguali nel mondo del trading online.

Inizia ora a fare trading su eToro

etoro demo
L’apertura di eToro demo è questione di pochi minuti

eToro Italia: cenni alle caratteristiche del broker

Parlare di eToro, clicca qua per saperne di più su questo broker demo è molto importante. Lo è altrettanto capire le peculiarità del broker in sé, a prescindere dal conto demo. Cominciamo a dire che eToro è un broker che si differenzia da tutti gli altri.
Come già specificato, il principale punto distintivo di eToro è il social trading. Cosa implica questo? Che il broker funziona esattamente come qualsiasi altro social. Ogni iscritto ha infatti un profilo, che può utilizzare per condividere gratuitamente le proprie strategie e, soprattutto, i risultati ottenuti. Coloro i quali raggiungono le performance migliori, ossia i cosiddetti guru, vengono seguiti da altri trader che replicano la loro strategia in maniera automatica.

Il social trading, fin dal 2007, si è rivelato come un’innovazione dirompente nell’ambito del trading online. Grazie a questo aspetto, eToro è considerato un’ottima soluzione per chi inizia a fare trading online. Questo broker consente di operare anche tramite app e in diverse altre lingue oltre all’italiano. I metodi di pagamento accettati sono i seguenti:

  • Visa
  • MasterCard
  • Diners Club International
  • PayPal
  • Skrill
  • Neteller
  • UnionPay
  • WebMoney
  • Yandex

Spesso, capita di leggere che eToro, clicca qua per andare sul sito ufficiale è una truffa. Non bisogna assolutamente credere a tutto questo. eToro è un broker serissimo.
Le recensioni negative, di solito, sono di due tipi. In alcuni casi, sono frutto della frustrazione di trader improvvisati che hanno pensato di poter vivere di “rendita” grazie al social trading.
In altri, invece, hanno dietro l’iniziativa di promotori di sistemi poco onesti, che promettono guadagni stratosferici grazie alle criptovalute e al trading automatico. Ovviamente, si tratta di promesse impossibili da mantenere. Chi le fa, per cercare di attirare nuovi utenti, scredita i broker seri come eToro. Detto questo, non rimane che addentrarsi alla scoperta del procedimento da seguire per aprire eToro demo.

eToro conto demo: ecco come aprirlo

Come si apre eToro demo (clicca qui per aprire un conto demo)? La procedura è molto semplice. Si comincia, ovviamente, accedendo alla home del sito. Scrollandola, ci si ritrova ad un certo punto davanti a un pulsante che presenta la scritta “Iscriviti subito”. Il passo successivo, consiste nel cliccarci su. A questo punto, ci si trova davanti a un form con diversi record per l’inserimento dei dati. Nello specifico, si parla di

  • Nome
  • Cognome
  • Nome utente
  • E-mail
  • Password
  • Numero di telefono

L’utente può anche accreditarsi con la password e la user di Facebook e Google. Dopo questi passi preliminari, ci si trova direttamente nell’ambiente di lavoro di eToro demo. Quali sono le sue caratteristiche? Ecco le più importanti punto per punto.

  • Presenza, al centro della pagina, di informazioni sull’andamento dei vari asset. Ovviamente, si possono trovare anche i pulsanti dedicati alla chiusura e all’apertura delle posizioni.
  • Possibilità di accedere a un menu laterale che permette di visionare in maniera rapida il portafoglio investimenti ma, soprattutto, quello che riguarda la funzione di ricerca dei guru.

A tal proposito è bene dire qualcosa. Innanzitutto, è necessario ricordare che i guru possono essere selezionati sulla base di diversi criteri. Tra questi è possibile includere:

  • Collocazione geografica
  • Asset d’investimento
  • Guadagni
  • Tempistiche

Ovviamente, la selezione è facilitata dalla presenza di schede dedicate, caratterizzate dalla presenza di foto e spiegazione riassuntiva del profilo d’investimento.

Inizia ora l’esperienza di trading su eToro

etoro recensioni
eToro è un broker apprezzato in tutto il mondo

eToro recensioni: cosa si dice su questa piattaforma di trading online

Come già detto, le recensioni relative a eToro demo e al broker in generale sono molto positive. I trader esperti – ma anche quelli alle prime armi consapevoli dei vantaggi e delle insidie del trading online – dicono cose molto positive sulla piattaforma.
Tra i suoi vantaggi è ovviamente possibile ricordare il social trading e la conseguente possibilità di replicare la strategia dei guru, ma non solo. Su eToro, infatti, è possibile operare con i CFD. Cosa sono? Specifichiamo innanzitutto che l’acronimo si scioglie con Contracts for Difference. Con questo nome, si inquadrano degli strumenti derivati che permettono di replicare l’andamento di un asset senza bisogno di acquistarlo, il che è un vantaggio per quanto riguarda la tutela dalla volatilità.

I trader che operano con i CFD possono guadagnare anche quando l’asset perde quota. Quello che conta, infatti, è aprire la posizione giusta tra long e short.
I CFD sono vantaggiosi anche perché semplici da utilizzare, caratterizzati da uno spread basso e legati alla possibilità di amplificare i guadagni con la leva. Questo moltiplicatore permette di esporsi sul mercato con somme più alte rispetto a quelle del deposito. Come già detto, la leva amplifica i guadagni, ma fa lo stesso con le perdite, in quanto viene calcolato tutto sull’intera posizione.

Questo ci ricorda che il rischio è un elemento ineliminabile nel trading online. Può essere tenuto sotto controllo, ma non messo da parte totalmente. Ecco perché è fondamentale formarsi adeguatamente.

Un altro consiglio utile consiste nel dare spazio al Money Management, una strategia che prevede la divisione del capitale in più parti e la destinazione di ogni porzione a un singolo asset. In questo modo si diversifica l’investimento e si evita di bruciarsi troppo se le operazioni non vanno subito a buon fine.

Apri subito un conto demo su eToro