alpari broker

Alpari | Opinione e recensione completa | 2021

Alpari è un broker online fondato in Russia nel 1998. Possiede una licenza FCA e offre come asset di punta il Forex, il CFD e i metalli. Normalmente questa piattaforma è consigliata per chi ha già delle basi e si trova in una fase intermedia nella sua esperienza con gli investimenti in borsa. Inoltre i vantaggi più alti li possiedono coloro che scelgono di aprire un conto PRO, le commissioni in questo caso sono più basse.

Il broker Alpari è sicuro e possiede la regolamentazione ECN. Può essere considerata una delle migliori piattaforme di trading online, anche se comunque come vedremo tra poco ci sono delle criticità. La prima è che non è una piattaforma adatta ai principianti. Anche per questo consigliamo per esempio di valutare broker come eToro, che offrono la giusta formazione e gli strumenti necessari per chi sta iniziando ora.

Gli aspetti positivi del broker Alpari sono diversi stiamo parlando infatti di una piattaforma MT4, che garantisce delle operazioni di deposito molto veloce e garantisce anche degli spread variabili.

broker alpari

Alpari: regolamentazione

Il broker Alpari è stato fondato nel 1998 in Russia. Circa 6 anni dopo però ha aperto anche una sede nel Regno Unito e nel 2006 invece negli Stati Uniti.

Risulta chiaro sin da subito perciò che sono tre le regolamentazioni per queste entità di brokeraggio che fanno parte di Alpari.

  • Regolamentazione del Regno Unito: è regolamentata dalla FSA.
  • Regolamentazione negli Stati Uniti: è regolamentata dalla NFA e dalla CFTC.
  • Regolamentazione in Russia: è regolamenta dalla FRA.

Si nota subito che non offre una servizio uniforme tra le tre differenti entità. Tra di loro condividono il fatto che offrono sempre una buona assistenza al cliente e la web-based trading è un MT4.

Notiamo per esempio che il broker russo e britannico offrono un ventaglio di asset molto più ampio. Già le coppie valutarie sono solo 23 negli USA e ben 55 in Russia e Regno Unito.

E’ sicuramente un broker sicuro e che gode di una buona reputazione. Però reputiamo che in linea generale sul mercato attuale si possono trovare soluzioni migliori, più facili da utilizzare anche per i principianti.

Broker Alpari trading: quali sono gli asset disponibili?

Pariamo adesso degli asset disponibili con il broker Alpari. Offre una buona scelta, anche se comunque non si può dire che sia tra le migliori del settore. Rimane comunque per noi uno degli elementi più importanti da valutare perché, maggiore è il numero di asset disponibili sulla piattaforma, e maggiore è la possibilità di diversificare gli investimenti.

Gli asset del broker Alpari sono:

  • Valute
  • Materie prime
  • Indici
  • Azioni

Notiamo subito appunto che mancano diversi asset. Se cercate delle soluzioni più complete, allora vi consiglio di guardare ai broker più famosi qui in Italia, primo tra tutti senza dubbio il broker eToro.

Recensione piattaforma Alpari

Occorre prestare attenzione a questa parte. La credenza comune è che Alpari è un broker NDD (Non-Dealing-Desk) e in parte è vero. Dico in parte perché questa opzione è attiva solo per i conti Pro e un conto Pro richiede un investimento minimo di 10.000 dollari e tra l’altro, ci sono commissioni da sostenere.

Per quanto riguarda un conto standard, con un deposito minimo di 200€, lo spread di cui si può beneficiare è tra Bid e Ask. Cosa significa? Che si tratta di un broker che cerca di agire a proprio vantaggio così da poter ottenere la commissione, senza interessarsi troppo se le loro azioni vanno o no contro i clienti.

Per questo motivo chi sceglie di investire con Alpari dovrebbe farlo se ha la possibilità di investire abbastanza, aprendo un conto PRO.

Costi e commissioni su Alpari

Passiamo ora all’analisi di costi e commissioni. E’ importante capire quali sono per vedere se vale la pena o no registrarsi alla piattaforma e le spese minime da sostenere quali sono.

Abbiamo visto nel paragrafo superiore che dipende dal tipo di conto che si sceglie di aprire. Un conto base prevede un pagamento da 200 dollari ma è poco conveniente per le cose analizzate sopra. E’ senza dubbio un broker per professionisti visto che la piattaforma offre buoni frutti specialmente a chi sceglie di aprire un conto PRO che richiede un versamento minimo iniziale di 10.000 dollari.

Per questo motivo e tanti altri ci sono dei broker molto più convenienti, tanto per i principianti quanto per i più esperti. eToro per esempio è molto più conveniente e non richiede depositi minimi di 10.000 euro per poter iniziare a sfruttare i vantaggi della piattaforma.

Chi sceglie di aprire in conto Alpari PRO si rende conto sin da subito che offre una soluzione a dir poco ottima, come per esempio il fatto che ci sono commissioni bassissime. Però bisogna essere disposti a questo tipo di investimento.

Broker Alpari: formazione disponibile

Da questo punto di vista Alpari sembra un ottimo broker per i principianti perché mette a disposizione una sezione per la formazione davvero ampia e prende il nome di “Alpari Academy”. Qui è possibile apprendere a fare trading online. Potete anche aprire un conto demo gratis per esempio. Tra gli strumenti migliori per principianti offerti dalla piattaforma troviamo:

  • Alpari Squawk: dove potete ascoltare commenti audio relativi al mercato
  • Trading Central: per le analisi del mercato
  • Trader Calculator: per analizzare le posizioni, capire tutto il discorso relativo ai margini etc.

Recensione e opinione di Alpari: vantaggi e svantaggi

Ci avviciniamo alla conclusione di questa recensione del broker Alpari. Per questo voglio fare un’ulima analisi sintetica di quelli che sono i vantaggi e gli svantaggi della piattaforma.

I vantaggi del broker Alpari sono i seguenti:

  • Ottimo contro PRO
  • La Alpari Academy è davvero di ottima qualità
  • Dispone di un’assistenza clienti efficiente e veloce
  • Ha spread variabili
  • Le varie operazioni di deposito sono davvero molto veloci

Gli svantaggi non sono molti. In ogni caso vediamoli:

  • Il conto base è più vantaggioso per la piattaforma che per l’investitore
  • Non può essere considerato adatto ai principianti
  • I migliori vantaggi si ottengono solo con un conto Pro

Per questo motivo vi consigliamo di valutare molto bene qual è il broker che decidere di eleggere come a vostro preferito per gli investimenti. Ci sono tante altre piattaforme dal nostro punto di vista migliori, però visto che ognuno ha le proprie esigenze, prima di iniziare a investire molti soldi è meglio individuare quali sono i conti più adatti a voi magari facendo dei test con le versioni demo.

Qui sotto trovate un elenco dei più famosi broker che ti permettono di sperimentare con un conto demo gratis e sono anche quelli reputati migliori dai trader esperti di tutto il mondo.

  • Broker: eToro
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza: Cysec
    • Social Trading (Copia i migliori)
    • Semplice ed intuitivo
    **Terms and Conditions apply. **75% of retail investor accounts lose money when trading CFDs with this provider. You should consider whether you can afford to take the high risk of losing your money
  • Broker:
    Deposito Minimo: 250 €
    Licenza: Cysec
    • Segnali SMS
    • Leva fino a 400 per trader professionisti
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: Plus500
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Piattaforma professionale
    • Demo gratis
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: Trade.com
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Corsi gratuiti
    • Demo gratis
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: Iqoption
    Deposito Minimo: 10 €
    Licenza: Cysec
    • Demo Gratuita Illimitata
    • Deposito minimo basso
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)

Considerazioni finali

Il broker Alpari è una buona risorsa per chi ha molto da investire. Generalmente comunque il suggerimento è quello di rivolgersi ad altri tipi di piattaforme, molto più adatte anche a chi non ha grandi somme da investire o comunque non vuole investire più di poche centinaia di euro in una piattaforma che fino a oggi non ha mai utilizzato.

Deposito minimo richiesto

Il deposito minimo richiesto con Alpari è di 200 dollari per il conto base e di 10.000 dollari per il conto PRO.

Agisce da sostituto di imposta?

No. Non agisce da sostituto d’imposta, però si possono dichiarare le vincite presentando il modello unico, in modo tale da poter rispettare le adempienze legali.

E’ possibile fare trading automatico?

No, però abbiamo visto che esistono tanti altri ottimi strumenti che aiutano a migliorare il proprio modo di fare trading. Se cerchi la miglior soluzione per fare copy trading segui il link qui sotto.

Clicca qui per avere tutte le informazioni sul Copy Trading

Conclusioni

Il broker Alpari è sicuro ed è ben regolamentato. Su questo non ci sono dubbi. Ha i suoi vantaggi ma come abbiamo visto anche diversi svantaggi che non sono trascurabili e dovrebbero far riflettere bene su qual è il broker più adatto alle proprie esigenze.

 

Alpari offre materiale di apprendimento per i principianti?

Si. Ha creato Alpari Academy, con una quantità davvero ottima di materiale per poter apprendere le basi del trading online.

Quando nasce Alpari?

Alpari fu fondata nel 1998 in Russia.

Our Score
Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]