come iniziare con il forex

Come iniziare con il Forex: la guida completa.

La negoziazione di valute o Trading Forex, è una pratica in uso ormai da diversi anni. La sua popolarità è letteralmente esplosa da quando internet ha consentito a milioni di utenti di operare comodamente da casa. Questo ha reso il mercato forex è uno dei più interessanti in circolazione, attirando moltissimi investitori o aspiranti tali. Per investire nel forex è importante sapere come iniziare a fare trading in modo corretto e soprattutto è importante evitare gli errori che possono costare veramente caro. La prima raccomandazione è quella di scegliere un broker di alta qualità, con possibilità di operare su Demo ed in seguito anche con un piccolo capitale. Le piattaforme di negoziazione Iq Option e 24option rappresentano in pieno ciò di cui abbiamo bisogno. Inoltre, studiare i meccanismi del mercato ed assumere un atteggiamento psicologico positivo sono di grande aiuto per avere successo in questo mondo.

Come iniziare con il Forex – Guida per principianti.

Il termine inglese “forex” è l’abbreviazione di FOReignEXchange market, che significa mercato di scambio di valuta estera. Il mercato del forex è quindi il mercato dei cambi valutari, in cui vengono scambiate coppie di valute diverse attraverso un tasso di cambio. Il mercato del forex consente quindi di cambiare la propria valuta con altre valute estere. Quando si parla di forex trading si intende quindi l’attività di investimento fatta per speculare sul mercato del cambio delle valute estere, per guadagnare dalla compravendita di divise estere sfruttando le oscillazioni di prezzo delle valute. Un interessante approfondimento sul tema della speculazione finanziaria si trova in questo articolo.

Il forex è un mercato OTC (cioè “Over The Counter“) nel senso che non si svolge in un luogo fisico preciso (esempio una determinata piazza finanziaria). Nel mercato delle valute infatti le negoziazioni si svolgono fuori dai circuiti di borsa ufficiali, in un mercato aperto 24 ore su 24. Le quotazioni nei mercati Over The Counter avvengono secondo i principi di domanda e offerta.

I protagonisti del mercato Forex.

Le banche: Anche se il mercato forex è completamente decentralizzato, sono le grandi banche che, lavorando milioni di transazioni per se stesse e per i propri clienti, determinano i tassi di cambio delle valute.

Governi e banche centrali: quali ad esempio la Banca d’Italia o la Federal Reserve americana contribuiscono anche esse al grande mercato del forex. In particolare possono incidere sui prezzi nel momento in cui aggiustano i tassi di interesse al fine di controllare l’inflazione, oppure eseguendo operazioni massicce di compravendita di valuta per riallineare i tassi di cambio della stessa.

Gli speculatori: Ovvero i piccoli e grandi investitori che provano a trarre profitto scambiando le valute.

Peculiarità del mercato Forex.

A differenza infatti delle forme di investimento tradizionali il forex trading presenta, tra le altre, le seguenti caratteristiche:

Nessuna commissione: La maggior parte dei broker coprono i costi del servizio grazie al cosiddetto spread tra la domanda e l’offerta.

Capitale di accesso minimo: Nel forex trading possiamo determinare noi la dimensione del lotto, o della posizione. In questo modo è possibile comprare e vendere valute partendo anche da un investimento minimo. Ad esempio, il broker Iq Option permette di operare anche con soli €10. In questa guida verrà spiegato come far fruttare al meglio un piccolo capitale per il nostro conto trading.

Leva: Grazie alla leva, nel forex trading è possibile controllare contratti dal valore molto elevato. La leva infatti permette di muovere grosse quantità di valuta mantenendo al minimo il rischio sul capitale. Ad esempio se il nostro forex broker offre una leva di 100 a 1 significa che con 100 dollari ci permette di comprare o vendere 10.000 dollari di valuta. In questo articolo troverai un interessante approfondimento sul tema della leva.

Come iniziare con il Forex – I primi passi per investire nel trading di valute.

Studiare i mercati.

Per approcciarsi al Forex occorre innanzitutto avere delle buone conoscenze sul mercato in cui andremo ad operare. In commercio si trovano manuali e libri dedicati, negli ultimi anni la tendenza maggiore è data da Webinar o classi virtuali organizzati da professionisti del settore. Spesso le stesse piattaforma di negoziazione mettono a disposizione i loro esperti ed il loro materiale didattico, al fine di istruire il cliente in materia di Trading e speculazione.

La piattaforma 24option é quella che presenta l’offerta più vasta in materia di formazione. Oltre ai seminari live, sono infatti disponibili gratuitamente una serie di guide estremamente approfondite, sia online che attraverso il download di dettagliati ebook. Queste guide introducono e definiscono in modo chiaro tutti i passaggi necessari all’investimento finanziario, andando anche a toccare elementi finanziari particolarmente tecnici. Strategie, comparazioni, dati analitici, possono infatti risultare determinanti per approdare ad una scelta di trading remunerativa.

Per scaricare il materiale didattico offerto da 24option clicca qui.

Fare pratica in Demo.

Ogni trader ha mosso i primi passi su un conto Demo, dove poter operare con denaro virtuale replicando fedelmente quanto accade nei mercati reali. La pratica sui mercati finanziari è molto importante ed è l’unico passo che permette al Trader di apprendere concretamente ad operare sui mercati ed a speculare in borsa con successo. Grazie a questi conti-demo sarà possibile effettuare operazioni di compravendita sul forex con un capitale virtuale che può essere di qualche migliaio di Euro o anche fino a 100.000 Euro.

Vantaggi e svantaggi del conto Demo.

Il più grande vantaggio derivante dall’utilizzo di un conto demo consiste quindi nella possibilità di fare pratica e di utilizzare in un ambiente estremamente realistico quanto appreso precedentemente. Si segnala anche un “contro”, che tuttavia non dipende dallo strumento in sé quanto dalla natura stessa del concetto di simulazione. Se l’ambiente è protetto, quindi non vi è alcun rischio di perdere il capitale, il trader non ha l’occasione si sviluppare la capacità di reggere lo stress, gestire la pressione psicologica ed il carico emotivo che tenere una posizione aperta su conto-reale comporta. Sono tutti elementi tipici del trading e con cui l’investitore ha a che fare ogni giorno. Ovviamente, chi utilizza un conto demo non sperimenta queste difficoltà. Per ovviare a ciò, sarà necessario iniziare ad operare con un conto reale e dotarsi di una buona strategia di Money Management.

Adottare un Money Management adeguato.

L’aspetto psicologico del trading online è cruciale: quando si opera sul mercato ci sono forti sentimenti di paura e avidità. Questi sentimenti non possono essere eliminati ma devono essere controllati se si vuole operare con successo.

Il trucco migliore per gestire questi sentimenti durante il trading consiste nell’adottare una strategia di Money Management. Questa parola indica un corretto approccio di gestione del rischio ed è un concetto meno complesso di quanto si possa immaginare. Fare money management significa suddividere il capitale a disposizione in piccole quote, solitamente mai superiori al 5% del capitale totale. Su ciascuna operazione di mercato si utilizzerà solamente una di queste piccole quote: in questo modo se l’operazione va male le perdite saranno estremamente contenute rispetto al capitale totale. In questo articolo troverai altri interessanti trucchi per operare al meglio sul forex.

Al fine di acquisire esperienza e testare le nostre strategie, ormai i migliori broker permettono di operare anche con poche centinaia di euro. Addirittura, il broker Iq Option permette di aprire un conto reale con solo €10. Ne consegue che un capitale iniziale modesto ed un money management ben strutturato rendano il rischio veramente minimo.

Clicca qui per iniziare ad operare con Iq Option con soli €10.

Come iniziare con il Forex – I migliori broker.

24option

24option è una piattaforma di investimenti finanziari estremamente seria e professionale. Spesso viene menzionata dagli addetti ai lavori fra le più affidabili all’interno del panorama dei broker di settore. Nel corso degli anni, hanno dimostrato sul campo di combinare un’eccellente offerta finanziaria ad una grande trasparenza in termini di rispetto delle normative in vigore e dei suoi clienti.

Il deposito minimo per aprire un conto live con 24option è di 100 euro. Per finanziare il proprio account si possono scegliere molti modi tra cui carta di credito o di debito, bonifico bancario, portafoglio virtuale.

Licenza e regolamentazione.

Dal punto di vista amministrativo, il gruppo di riferimento si chiama Rodeler Limited operante sotto licenza numero 207/13 emessa dalla Cypriot Investment Firm (“CIF”), un ente regolamentato dal CySEC. E’ quindi un broker in linea con la Direttiva Mifid. Tali enti disciplinano in maniera ferrea l’erogazione di servizi finanziari e di investimento e le cui licenze ad essi collegate garantiscono, in maniera certa, l’alto profilo di una società autorizzata.

I segnali di trading.

Tra le caratteristiche più apprezzate offerte dal broker 24option annoveriamo la possibilità di ricevere gratuitamente eccellenti segnali di trading. In pratica si tratta di indicazioni precise su condizioni di mercato particolarmente interessanti. Questi segnali hanno un livello di affidabilità veramente elevata, servizi con previsioni così accurate hanno di solito un costo di abbonamento mensile superiore ai 1.000 euro. Nel caso di 24option, invece, il servizio è completamente gratuito.

Clicca qui per ricevere i segnali di trading offerti da 24option.

Il conto Demo.

Il conto demo è semplicemente un programma virtuale per effettuare operazioni di trading nei mercati borsistici. Tutti gli investimenti sulla piattaforma saranno effettuati con una moneta virtuale quindi non saremo sottoposti al fattore rischio. In questo modo avremo modo di capire a fondo come funziona la piattaforma e mettere a fuoco tutte le dinamiche che presenta questo mercato. La piattaforma demo di 24option è gratuita ed illimitata.

Clicca qui per iniziare a fare trading su Forex con 24option.

Iq Option

IQ Option rappresenta un esempio perfetto di come si possa fare trading nel settore della finanza online ad alto livello, crescendo costantemente sotto il profilo operativo e conquistandosi nel tempo la fiducia di milioni di investitori in tutto il mondo. Per comprendere in maniera più chiara la portata operativa di questa società, basta dare una rapida occhiata ai numeri di riferimento. I dati societari parlano di 11 milioni di utenti in tutto il mondo, con 3 milioni di transazioni al giorno e un volume di affari mensile da 10 miliardi di dollari.

Licenza e regolamentazione.

Questa piattaforma finanziaria soddisfa tutti i requisiti di sicurezza previsti dalla normativa europea sugli investimenti e i mercati finanziari. La società è infatti registrata a Cipro presso l’authority di vigilanza del CySec, con il numero di licenza 247/14, rilasciato nel 2014. Tale autorizzazione permette di fornire servizi finanziari in tutto il territorio europeo. Per questo motivo IQ Option risulta ufficialmente inserita anche negli albi nazionali delle autorità finanziarie dei più importanti paesi UE, fra i quali la Consob in Italia.

L’offerta di Iq Option.

Tra i suoi punti di forza più importanti annoveriamo sicuramente la semplicità d’uso della piattaforma. Non di secondaria importanza il corso gratuito offerto a tutti gli iscritti e che garantisce una preparazione molto solida. Inoltre, una tipicità di questo broker consiste nella possibilità di iniziare a fare trading reale con solo 10 euro, oltre ad un conto demo illimitato e gratuito. Il numero di asset disponibili su questa piattaforma non è altissimo, conta circa 100 strumenti finanziari a disposizione. Tuttavia, risulta comunque ottimale vista l’accurata selezione di Asset e la varietà operativa cui possono fare riferimento gli utenti. Infatti troviamo materie prime, indici, azioni, coppie di valute, tutti quotati sulle Borse dei mercati nazionali e mondiali e pronte per essere inserite nel proprio conto di investimento finanziario online.

Abbiamo visto sinora come “sempIicità” sia la parola d’ordine per questo broker, che anche dal punto di vista dei pagamenti offre uno dei servizi più facili e funzionali del settore. Tutte le operazioni hanno un approccio rapido, sia per quanto riguarda il ritiro che per il deposito.

Clicca qui per fare trading sul Forex con Iq Option.

Come iniziare con il Forex – Conclusioni.

In questo articolo abbiamo visto quanto sia importante la preparazione e l’esperienza per operare con successo sui mercati. Tuttavia, ci teniamo a specificare ancora una volta l’importanza di operare solo su piattaforme regolamentate e certificate. Purtroppo nel corso degli anni si sono verificati casi di broker poco seri che hanno rischiato di rovinare l’immagine dell’intero settore. Il Trading è un mondo solido e regolamentato e la scelta di un broker affidabile è il primo passo per iniziare un percorso in questo settore.

Ogni lettore può condividere questo articolo al fine di informare adeguatamente tutti coloro che si avvicinano al mondo del trading, insegnando loro l’importanza di affidarsi solo a professionisti del settore, come i broker da noi menzionati: