fxopen opinioni

FXOpen | Opinione e recensione completa | 2021

Parliamo del broker online FXOpen, chiariamo se si tratta di un broker sicuro oppure se è una truffa nel settore del trading. Quando si parla di investire online infatti, bisogna sempre valutare a quale piattaforma ci si affida per non perdere i propri soldi.

Possiamo dire che FXOpen non è una truffa, però presenta diverse criticità questo broker online e per questo motivo il nostro consiglio è, specialmente se state iniziando adesso e perciò non siete ancora pienamente capaci di valutare le criticità di una piattaforma, di rivolgervi ad alcuni dei migliori broker online, quelli di cui ci fidiamo e sentiamo di poter consigliare.

FXOpen al momento rientra tra i broker apprezzati da una vasta clientela. Questo perché comunque ha dimostrato sin da subito che ha un buon potenziale e riesce a soddisfare i clienti grazie ai cambiamenti che vengono apportati sulla piattaforma per restare sempre al passo con i tempi.

hotforex broker

FXOpen: regolamentazione

FXOpen è una società di trading nata nel 2005 nelle Antille Britanniche, cioè a Nevis. Oggi ha una doppia licenza, però ci limitiamo a parlare di questa con sede a Nevis, isola famosa certamente per le sue spiagge ma anche per la sua legislazione tranquilla nei confronti di chi opera appunto nel settore finanziario. C’è chi, forse per questo motivo, diffida un po’ del broker FXOpen. Però c’è da dire che si tratta di una strategia piuttosto comune tra i broker e molti vengono comunque reputati tra i più sicuri e trasparenti al mondo.

FXOpen infatti resta pur sempre sotto il controllo del Regno Unito per quanto riguarda appunto l’ottenimento delle autorizzazioni ma anche quando vengono eseguite le varie verifiche.

A oggi comunque FXOpen ha ottenuto la regolamentazione da parte di ASIC, CySEC e FCA. Stiamo parlando di alcuni degli enti che si occupano di regolamentare appunto i broker online tra i più famosi e sicuri del mondo.

Broker FXOpen trading: quali sono gli asset disponibili?

Quando dovete scegliere a quale broker affidarvi, dovete sempre analizzare attentamente quali sono gli asset negoziabili. Si tratta infatti dei mercati su cui potete investire i vostri soldi, così da diversificare anche gli investimenti e di conseguenza le vostre entrate. Per quanto riguarda FXOpen, potete scegliere tra i seguenti Asset:

  • Valute (28 coppie)
  • Materie prime
  • Indici
  • Azioni
  • Criptomonete

FXOpen non offre appunto una delle più vaste scelte di asset disponibili sul mercato, però comunque sia riesce a soddisfare la propria clientela. Se state cercando un numero superiore di asset su cui investire, allora vi suggerisco di valutare alcuni dei migliori broker online, come per esempio eToro.

Recensione piattaforma FXOpen

La registrazione sulla piattaforma FXOpen è piuttosto semplice. Come sempre occorre inserire tutti i dati necessari e veri, sia per poter attivare il conto sia per poter rispettare le leggi anti-riciclaggio (per questo motivo dovete sempre inviare una fotocopia della vostra carta di identità in corso di validità).

Come molti broker online, anche FXOpen mette a disposizione diversi tipi di conti. Vediamo quali sono.

  • Conto Micro: i depositi possono essere fatti tra 1€ e 3000€. Ideale perciò per chi inizia ora. Le operazioni vengono denominate in centesimi e hanno una leva 1:500. In questo modo si mantiene un margine tra guadagno e perdita buono. E’ possibile fare trading su oro, argento e 28 coppie di valute. La controparte delle negoziazioni in questo conto è FXOpen stesso, si occupa perciò lei di fare il prezzo.
  • Conto STP: puoi accedere direttamente al mercato senza commissioni di spread larghi. Potete così iniziare con depositi di 10 euro. Non vi è un limite massimo, però considerate che se superate i 25.000 euro, non potete utilizzare la leva di 1:500. In questo caso potete accedere a 50 coppie di valute e potete accedere alla piattaforma demo.
  • Conto ECN: è il conto più evoluto e vi permette di accedere a un numero superiore di asset. Non solo coppie di valute e metalli, ma anche indici, azioni, materie prime e cripto valute. In questo caso il deposito minimo è di 100€ e gli spread sono ridotti. Ci sono commissioni da sostenere però spesso si ottengono sconti attraverso i bonus rivolti a chi ha depositi più alti.
  • Conto Cripto: è ideale se desiderate fare trading esclusivamente sulle cripto valute. Il deposito minimo in questo caso è di 10€. Vi sono due sotto tipologie di account che cambiano per le commissioni e le leve messe a disposizione.

Per quanto riguarda invece le opzioni di deposito e di prelievo messe a disposizione da parte di FXOpen, troviamo le più comuni carte di credito e di debito, le criptovalute, moneybookers, neteller, qiwi, bonifici bancari e nel caso del deposito anche Cash.U.

Per i prelievi ci sono dei costi da sostenere, i quali però variano in base alla modalità utilizzata. Per quanto riguarda invece i depositi, non sono applicate commissioni.

L’assistenza tecnica non è certo il cavallo di battaglia di FXOpen. Per questo motivo tendenzialmente ci sentiamo di consigliarlo soprattutto a chi è già esperto oppure, preferisce copiare le strategie altrui senza crearne una propria. L’assistenza infatti interviene più che altro in caso di problemi tecnici.

Costi e commissioni su FXOpen

Abbiamo visto prima che in base alla tipologia di conto, cambia il deposito minimo per poter investire. Si parte comunque dalla vantaggiosa cifra di 1€ di deposito iniziale, cosa che difficilmente viene offerta e proposta dai broker.

Per il resto, FXOpen non comporta costi di apertura per esempio, così come non serve pagare per poter usufruire della piattaforma.

Ovviamente FXOpen non lavora gratuitamente. Le sue entrate sono tutte centrate sugli spread, sulle commissioni ma anche sul rollover notturno. Infine ricevere delle commissioni sui prelievi delle vincite.

Broker FXopen: formazione disponibile

Il Broker FXOpen, come salta all’occhio sin da subito, non è un broker pensato in modo diretto per coloro che iniziano ora. Anche perché la disponibilità di formarsi sulla piattaforma è scarsa e anche la stessa assistenza clienti presta poca attenzione a chi vuole rivolgere dubbi “basic”.

Se vi state avvicinando adesso al mondo degli investimenti online nel settore del Forex, allora vi suggerisco vivamente di rivolgere la vostra attenzione altrove, come per esempio su eToro, dove offre un’ampia sezione per i principianti, in modo che possano formarsi e ottenere tutte le informazioni di base.

Opinioni e recensioni di FXOpen

Vediamo adesso quali sono le opinioni e le recensioni dei trader esperti sulla piattaforma FXOpen. Abbiamo deciso di guardare le opinioni lasciate su questo broker all’interno del portale TrustPilot.

FXOpen broker

Come potete vedere su 74 recensioni ottenute fino a oggi, ha avuto un punteggio eccellente. La valutazione complessiva infatti è di 4.3.

I vantaggi del broker FXOpen sono i seguenti:

  • Offre un deposito minimo tra i più bassi (1€)
  • Tanti conti disponibili tra cui scegliere
  • E’ regolamentato dai migliori enti
  • E’ considerato sicuro

Gli svantaggi non sono molti. In ogni caso vediamoli:

  • Non ha un’assistenza clienti particolarmente buona
  • E’ poco adatto a chi inizia ora
  • Non offre materiale formativo

Per questo motivo in alcuni casi è consigliato puntare di più su altri tipi di piattaforme di brokeraggio. Qui sotto vi riportiamo una lista dei più famosi e di quelli che ci sentiamo di consigliare:

  • Broker: eToro
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza: Cysec
    • Social Trading (Copia i migliori)
    • Semplice ed intuitivo
    **Terms and Conditions apply. **75% of retail investor accounts lose money when trading CFDs with this provider. You should consider whether you can afford to take the high risk of losing your money
  • Broker:
    Deposito Minimo: 250 €
    Licenza: Cysec
    • Segnali SMS
    • Leva fino a 400 per trader professionisti
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: Plus500
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Piattaforma professionale
    • Demo gratis
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: Trade.com
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Corsi gratuiti
    • Demo gratis
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: Iqoption
    Deposito Minimo: 10 €
    Licenza: Cysec
    • Demo Gratuita Illimitata
    • Deposito minimo basso
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)

Considerazioni finali su FXOpen

FXOpen è senza dubbio un broker sicuro e affidabile, bel regolamentato e apprezzato dai trader più esperti. Mancano però alcune funzioni di base, come per esempio la formazione per i più principianti. I conti a disposizione sono tanti, anche se comunque bisogna dire che il più completo e forse quello davvero consigliabile è il conto ECN.

Per il resto avete a disposizione tanti metodi per il prelievo e il deposito e i costi non sono certo proibitivi per iniziare a utilizzare la piattaforma.

Da chi è regolamentato?

FXOpen è un broker che ha ottenuto la regolamentazione da parte di ASIC, CySEC e FCA.

A chi è rivolto questo broker online?

FXOpen è rivolto principalmente ai trader intermedi ed esperti, a chi non cerca una particolare formazione.

Our Score
Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]