Comprare Azioni Deliveroo

Comprare Azioni Deliveroo: Guida 2021

Comprare azioni Deliveroo: compagnia che si occupa di food delivery, ossia, prenotazione e consegna di cibo a domicilio. Come funziona?

Un ristorante può sfruttare questa piattaforma per fare in modo che i suoi clienti, comodamente da casa, possano ordinare dalla app e ricevere tutto a casa.

Una volta pagato tramite l’app l’ordine verrà mandato al ristorante da cui poi passerà il rider a ritirarlo.

Dalla preparazione al tragitto fino alla destinazione arriveranno notifiche al cliente per fargli sapere a che punto è il suo ordine.

Insomma, è un sistema studiato molto bene di una comodità non indifferente.

La società non è ancora stata quotata in borsa ma ci si aspetta che succederà a breve anche se non siamo ancora a conoscenza della data.

Verrà quotata al London Stock Exchange e già da molti viene visto come “il più grande evento alla Borsa di Londra negli ultimi 10 anni”.

A questo successo ha sicuramente contribuito la pandemia globale che ci ha colpiti: dato l’obbligo di restare in casa le persone hanno sentito molto di più la necessità di ordinare dai loro ristoranti preferiti per assaggiare un po’ di quella che era la normalità.

I pronostici sono buoni e l’interesse dei trader c’è, andiamo a scoprire di chi stiamo parlando.

Deliveroo: la Storia

Deliveroo nasce nel 2013 dopo che il suo fondatore, Will Shu, appena trasferitorisi a Londra, si rese conto che c’erano moltissimi ristoranti senza consegne a domicilio.

Da questa necessità nacque l’idea.

L’efficienza e il successo di Deliveroo è in parte dovuto da Frank, un algoritmo che si occupa che prevedere alcuni fattori per gestire gli ordini al meglio.

Frank calcola il modo più efficiente per gestire gli ordini tenendo conto della posizione dei ristoranti, dei rider e dei clienti.

Oltre a questo stima anche il tempo di preparazione dell’ordine, tutti questi fattori che Frank ottimizza rendono l’esperienza dei clienti il migliore possibile.

Deliveroo negli ultimi anni ha subito pesanti accuse per i diritti dei riders che, a quanto dicono, vengono sfruttati ricevendo paghe bassissime e contratti fasulli.

Queste campagne hanno sicuramente messo in cattiva luce l’immagine dell’azienda che ad oggi ha adottato diverse misure di tutela nei confronti dei suoi rider: copertura assicurativa, versamento del 100% delle mance e, data la pandemia, ha creato un fondo per tutelare i riders che contraggono il Coronavirus.

Dal momento in cui Deliveroo ha deciso di togliere i suoi servizi dal mercato tedesco Amazon ha guidato una campagna di finanziamento che ha raccolto ben 450 milioni di sterline.

Oggi, anche grazie alla pandemia, Deliveroo vanta un grosso fatturato.

Come Comprare Azioni Deliveroo

Deliveroo verrà quotata alla Borsa di Londra ma ancora non si sa ne quando ne con che ticker di riferimento per operare sui mercati.

Ciò che già possiamo dedurre è che funzionerà con le stesse regole degli investimenti in altre startup.

L’uso dei CFD, contratti per differenza, andrà a vantaggio di noi trader dato che si potrà investire sia Short CFD, guadagnando dal ribasso dei prezzi grazie alla vendita allo scoperto, sia Long CFD guadagnando dal rialzo.

I vantaggi che più ci fanno amare i CFD sono: l’impatto 0 dei tassi di cambio, la negoziazione senza costi fissi e con spread bassi, e il fatto che seguono l’andamento del titolo.

In sostanza, sfruttare i CFD ci permette di guadagnare sia quando i prezzi salgono che quando scendono investendo nel modo corretto.

Migliori Broker per comprare Azioni Deliveroo

Investire in modo corretto sappiamo tutti che non è facile ma ciò che sicuramente ci aiuterà sarà scegliere il broker migliore per comprare azioni.

I fattori da tenere in conto in questa scelta sono molti ma i due più importanti, a mio avviso, sono l’affidabilità e la possibilità di guadagno.

Qui di seguito ti esporrò brevemente i vantaggi dei due broker che preferisco utilizzare.

Ricordiamo che Deliveroo non è ancora quotata in borsa quindi se non dovessi trovarla sui vari broker non ti preoccupare è normale!

eToro

Specialmente in questo caso vi consiglio vivamente eToro dato che è la piattaforma che quota per primo le azioni delle migliori startup.

I vantaggi che offre questa piattaforma sono innumerevoli:

  • conto demo (da 100k) che vi permetterà di imparare ad investire senza mettere soldi veri
  • commissioni zero e nessuno spread
  • piattaforma multi-asset che ti permette di usufruire di oltre 2 000 asset finanziari diversi (cripto, azioni ecc.)
  • assicurazione gratuita fino ad un milione (nella valuta che utilizzi)
  • social trading, ossia la possibilità di interaggire con tutta la community di broker di questa piattaforma per ricevere consigli e aiutarsi a vicenda
  • Copytrading che ti permette di copiare direttamente le azioni dei migliori trader di eToro
  • protezione dei tuoi fondi e dati personali

Tutto questo in una sola piattaforma adatta anche ai principianti grazie alla sua intuitività.

Clicca qui per comprare azioni Deliveroo con eToro

Plus500

Regolamentato dalla CySEC e dalla FCA, Plus500 è uno dei broker più utilizzato al mondo.

Quotato alla Borsa di Londra la sua affidabilità non è assolutamente dubbia.

Questa piattaforma è disponibile in tre versioni: app, software scaricabile e sito web tutti e tre con interfaccia simili che permettono agli users di passare da una versione all’altra senza problemi.

Ciò che viene molto apprezzato dagli utenti che si iscrivono è la possibilità di aprire un conto con un deposito minimo di 100€.

Clicca qui per aprire un conto su Plus500 e scoprirne tutti i vantaggi!

Comprare Azioni Deliveroo Conviene?

Sicuramente la pandemia globale ancora in corso sta aiutando molto questa società ad emergere ma, prima di fare qualche previsione, andiamo a vedere i suoi competitor.

Concorrenti

NB. Tutti i concorrenti di Deliveroo che operano nello stesso settore hanno avuto un forte rialzo grazie alla pandemia. I fatturati del 2020 non sono ancora disponibili.

  • JustEat, nata nel 2001 a Londra questa società di food delivery opera in ben 13 paesi tra tutti i continenti. Nel 2018 ha fatturato 779,5 milioni di GBP.
  • Uber Eats, piattaforma statunitense lanciata da Uber nel 2014 con sede a San Francisco. Il suo fatturato nel 2019 è di ben 2,51 miliardi di dollari.
  • Glovo, startup spagnola nata nel 2015 con sede a Barcellona vanta ben 10 mila dipendenti. Nel settembre 2019 è arrivata ad espandersi in 26 paesi e 200 città. Offre lo stesso servizio di Deliveroo.
  • SocialFood 
  • Foodpanda, con sede a Berlino questa società di food delivery nasce nel 2012 e ora è diffusa in circa 50 paesi in quattro continenti.
  • Grubhub viene fondata nel 2004 in America e nel 2019 vanta un fatturato di 1,31 miliardi di dollari.
  • Doordash, fondata nel 2013 da Tony Xu Doordash è la più grande piattaforma di food delivery in America con una quota del 56%.
  • Menulog azienda australiana, diffusa anche in Nuova Zelanda, è nata nel 2006 e ha ben 15mila risotranti partner.

Dividendi

Dato che la società non è ancora stata quotata in borsa viene impossibile sapere a chi/cosa saranno destinati i dividendi.

Purtroppo non hanno ancora rivelato nessuna informazione a riguardo.

Previsioni

Senza ombra di dubbio finché la pandemia globale sarà ancora in atto le persone avranno la necessità di servizi come quello di Deliveroo.

Questo gioca a favore di questa azienda che a breve verrà quotata in borsa.

Citando le parole di Matteo Sarzana, general manager di Deliveroo in Italia:

Nel 2019 il valore del mercato dell’online food delivery è stato di 560 milioni di euro. Al ritmo di crescita attuale, nel 2020 il valore sarà di 900 milioni e nel 2021 di 1,45 miliardi di euro

Queste secondo la società di food delivery sono le previsioni per il futuro ma è tutto ancora da vedere specialmente visto la situazione particolare che sta colpendo tutti noi.

Conclusioni

Sicuramente possiamo dire che l’utilità di Deliveroo, specialmente in questo periodo, non è indifferente.

Il futuro dell’azienda sembra ottimistico e questo ci fa pensare ad un ottimo inizio quando verrà quotata alla Borsa di Londra.

Come già detto in precedenza, questo fatto viene considerato da molti “il più grande evento alla Borsa di Londra negli ultimi 10 anni”.

Ciò che possiamo consigliare prima della quotazione di Deliveroo è di fare pratica con i vari broker per essere pronti al massimo.

  • Broker: eToro
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza: Cysec
    • Social Trading (Copia i migliori)
    • Semplice ed intuitivo
    **Terms and Conditions apply. **75% of retail investor accounts lose money when trading CFDs with this provider. You should consider whether you can afford to take the high risk of losing your money
  • Broker: ForexTB
    Deposito Minimo: 250 €
    Licenza: Cysec
    • Segnali SMS
    • Corso di Trading Gratis
    *Terms and Conditions apply **77.80% of retail investor accounts lose money when trading CFDs with this provider. You should consider whether you understand how CFDs work and whether you can afford to take the high risk of losing your money.
  • Broker: Plus500
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Piattaforma professionale
    • Demo gratis
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: Trade.com
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Corsi gratuiti
    • Demo gratis
    *Il 75,80 % di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre l’elevato rischio di perdere il suo denaro. **Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: Iqoption
    Deposito Minimo: 10 €
    Licenza: Cysec
    • Demo Gratuita Illimitata
    • Deposito minimo basso
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
Our Score
Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]