trading online con piccole somme

Trading online piccole somme: Guida 2021 per principianti

Il trading online con piccole somme non è impossibile! Nonostante ci siano ancora persone pronte a dire che per fare trading ci vogliono investimenti stratosferici, la realtà dei fatti è ben diversa.

Nel corso del nostro articolo vedremo come fare trading online anche se si ha poco denaro da investire, come ad esempio meno di 100 euro. Nelle conclusioni vi sveleremo poi dei consigli davvero utili.

L’importante è affidarsi solo alle migliori piattaforme di trading online, sicure e regolamentate dalla Consob, qui in tabella. State sempre alla larga da tutti coloro che vi promettono di guadagnare somme esorbitanti senza fare nulla.

  • Broker: eToro
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza: Cysec
    • Social Trading (Copia i migliori)
    • Semplice ed intuitivo
    **Terms and Conditions apply. **75% of retail investor accounts lose money when trading CFDs with this provider. You should consider whether you can afford to take the high risk of losing your money
  • Broker: ForexTB
    Deposito Minimo: 250 €
    Licenza: Cysec
    • Segnali SMS
    • Corso di Trading Gratis
    *Terms and Conditions apply **77.80% of retail investor accounts lose money when trading CFDs with this provider. You should consider whether you understand how CFDs work and whether you can afford to take the high risk of losing your money.
  • Broker: Plus500
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Piattaforma professionale
    • Demo gratis
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: Trade.com
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Corsi gratuiti
    • Demo gratis
    *Il 75,80 % di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre l’elevato rischio di perdere il suo denaro. **Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: Iqoption
    Deposito Minimo: 10 €
    Licenza: Cysec
    • Demo Gratuita Illimitata
    • Deposito minimo basso
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)

Come investire piccole somme

I passaggi da seguire per investire anche se si hanno pochi soldi sono i seguenti:

  1. Seguire un corso gratuito come quello offerto dal broker ForexTB: Clicca qui per scaricare l'eBook gratuito di ForexTB;
  2. Registrarsi gratis ad una delle piattaforme di trading che vi abbiamo mostrato;
  3. Fare pratica con la Demo gratuita;
  4. Scegliere le migliori azioni su cui investire tramite i CFD o in alternativa utilizzare il Copy Trading del broker eToro.

Nel prossimo paragrafo vedremo come scegliere la piattaforma che meglio si adatta alle vostre esigenze e vi spiegheremo cosa sono i CFD.

Dove fare trading online con piccole somme

Cosa sono i CFD? Quale piattaforma CFD scegliere? 

I CFD (contratti per differenza) sono strumenti acquistabili con un solo click sulle piattaforme che vi abbiamo mostrato. Questi strumenti replicano l’andamento del prezzo delle azioni ma senza possederle materialmente.

Sono un’alternativa più economica e flessibile all’acquisto diretto di azioni. Tutto quello che dovrete fare è cliccare su LONG se prevedete che quell’azione salga di prezzo e cliccare su SHORT se prevedete un calo di prezzo.

In poche parole con i CFD si guadagna facendo la corretta previsione sull’andamento futuro del prezzo dell’azione. Sono strumenti rischiosi ma non se si investe poco capitale.

Adesso analizziamo le piattaforme. IQOption ad esempio permette di investire anche solo 10 euro, eToro invece ne richiede 200 ma il suo servizio di Copy Trading che consente di copiare in modo automatico le mosse dei trader migliori vale ogni centesimo.

Su queste piattaforme potrete negoziare non solo i CFD delle azioni Tesla, Amazon ecc. ma anche i CFD delle criptovalute come Bitcoin.

Vediamoli nel dettaglio.

eToro

eToro, un broker che si contraddistingue per la possibilità di replicare automaticamente le strategie dei trader migliori che, a loro volta, hanno condiviso i risultati tramite il profilo gratuito messo a disposizione dal broker.

Con il conto demo di eToro, è possibile sperimentare anche questa funzione senza mettere in gioco subito il proprio capitale. Una volta superato questo step, però, è il caso di iniziare con denaro reale, almeno con un deposito minimo.

eToro è molto apprezzato anche dai trader esperti dato che non applica costi/commissioni fisse ed ha spread molto bassi.

Clicca qui per provare la Demo gratuita di eToro

IQOption

Questo broker si contraddistingue per la possibilità di aprire un conto con un deposito minimo bassissimo, pari a soli 10 euro. Come è chiaro, parliamo di un caso unico nel mondo del trading online!

Ovviamente, prima di procedere con il conto con denaro reale, è possibile esercitarsi con quello demo. Un consiglio che si dà spesso a chi comincia a fare trading online consiste nell’evitare di spendere troppo tempo sul conto di esercitazione.

Il rischio, infatti, è quello di perdere di vista il vero volto del trading online, caratterizzato da un rischio sempre in agguato e, di conseguenza, dalla necessità di sviluppare un atteggiamento psicologico adeguato.

Clicca qui per provare la Demo gratuita di IQOption

trading online con piccole somme

 

Guadagnare piccole somme online: Analisi del mercato

Quando si punta a fare trading online con piccole somme, si pensa anche a come guadagnare. La cosa è possibile, ma è necessario pianificare la situazione nel dettaglio. Per capire meglio cosa fare, prendiamo come riferimento il trading azionario.

In questo caso, si parte considerando alcuni concetti basilari. Prima di tutto, bisogna tener presente i fattori che determinano il prezzo di un titolo azionario.

In primo piano, troviamo l’esito dell’incontro tra domanda e offerta. Data questa premessa, ricordiamo che, quando si presume che un titolo azionario sia in procinto di crescere di valore, è bene acquistarlo. Se, invece, si prospetta una perdita di quota, la scelta migliore è vendere.

Un altro trucco per massimizzare gli investimenti quando si opera con i titoli azionari – o, per meglio dire, con i loro derivati – consiste nell’acquistare basso e nel vendere alto.

Molto importante, per capire su quali titoli puntare, è anche analizzare i dati societari, cercando di individuare le possibilità di espansione, i competitor e i mercati che una determinata realtà aziendale quotata in Borsa può aggredire con efficacia.

Fortunatamente eToro oltre al CopyTrading mette a disposizione anche il Social Trading, potrete dunque leggere le opinioni dei trader più esperti sull’andamento futuro di un titolo.

Conclusioni

Come è chiaro, fare trading online con piccole somme è possibile e, in alcuni casi, anche facile.

Quello che conta quando si decide di iniziare, però, è ricordare che il rischio è sempre in agguato e che non può essere eliminato, ma solo tenuto sotto controllo con strategie specifiche e il giusto approccio psicologico.

Diffidate da chiunque vi prometta di guadagnare somme enormi senza fare nulla!

Il nostri consigli finali per guadagnare qualcosa sono i seguenti:

  1. Studiare sui corsi gratuiti, come quello di ForexTB;
  2. Affidarsi solo alle piattaforme regolamentate;
  3. Fare molta pratica con la Demo gratuita;
  4. Investire nei CFD non più del 5% del budget e di stare attenti con la leva se siete dei principianti;
  5. Contattare l’assistenza qualificata del broker se avete problemi;
  6. Avere sempre un portafoglio diversificato (CFD, azioni, ETF ecc.)

Speriamo davvero di esserti stati d’aiuto! Ora non ti resta che iniziare scaricando la Demo gratuita di eToro o IQOption.

 

 

Our Score
Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]