comprare-azioni-generali

Comprare azioni Generali | Guida completa

Sei deciso a comprare azioni Generali? Hai semplicemente sentito parlare di questa società senza mai approfondire? All’interno della guida odierna avrai la possibilità di scoprire tutto su Generali e come legare la sua quotazione con i nuovi strumenti di negoziazione online.

AZIENDAGENERALI
📌CODICE ISINIT0000062072
📑SETTOREAssicurazioni
➡SEGMENTOMTA 1
✅TICKERG

Dopo una breve introduzione sul modello di business societario, il lettore avrà la possibilità di conoscere alcune delle migliori piattaforme di trading online, da poter associare a tale titolo.

Nonostante uno dei maggiori metodi per speculare sulle grosse società riguardi l’acquisto fisico delle azioni tramite canali bancari, al giorno d’oggi sono disponibili altri sistemi innovativi. Si tratta dei cosiddetti contratti per differenza, chiamati anche CFD.

Le piattaforme disponibili sul web offrono dei servizi di negoziazione senza la presenza di commissioni, a differenza di quelli che potresti trovare in banca. In secondo luogo, spesso, le banche operano con strumenti poco innovativi e antiquati. Diversamente da ciò, con piattaforme di trading come eToro e OBRinvest potrai sfruttare soluzioni tecnologiche per fare trading comodamente da casa tua. A seguire, altre proposte interessanti fluide, rapide ed autorizzate dalle autorità di vigilanza statali:

  • Broker: eToro
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza: Cysec
    • Social Trading (Copia i migliori)
    • Semplice ed intuitivo
    **Terms and Conditions apply. **67% of retail investor accounts lose money when trading CFDs with this provider. You should consider whether you can afford to take the high risk of losing your money
  • Broker: Plus500
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Piattaforma professionale
    • Demo gratis
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: Trade.com
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Corsi gratuiti
    • Demo gratis
    *Il 75,80 % di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre l’elevato rischio di perdere il suo denaro. **Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: Iqoption
    Deposito Minimo: 10 €
    Licenza: Cysec
    • Demo Gratuita Illimitata
    • Deposito minimo basso
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: OBRInvest
    Deposito Minimo: 250 €
    Licenza: CIF 217/13
    • Segnali SMS
    • Corso di Trading Gratis
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)

Azioni Generali Quotazione e Prezzo Tempo Reale

Iniziamo la nostra analisi osservando il grafico con la quotazione in tempo reale del titolo Generali e i suoi principali dati finanziari.

  • Capitalizzazione: € 27,12 Miliardi
  • P/E ratio: 14.18 
  • Utile netto: € 1,74 Miliardi

Storia aziendale Generali

Fondata a Trieste nel 1831, Assicurazioni Generali SpA è la più grande compagnia assicurativa in Italia e la quinta in Europa.

La società è da sempre molto attiva al di fuori del mercato italiano, infatti ricava oltre due terzi delle sue entrate dall’estero. Le filiali e le agenzie Generali sono dislocate in oltre 40 paesi in tutto il mondo, con un’ampia copertura dell’Europa occidentale e del Nord e del Sud America e operazioni aggiuntive in Europa orientale, Africa, Medio Oriente e Asia-Pacifico.

Generali venne fondata da Giuseppe Lazzano Morpurgo, uomo d’affari di una famiglia di spicco a Gorizia, che nel novembre 1831 ebbe l’dea di unire un gruppo di finanzieri e commercianti triestini per fondare l’Ausilio Generale di Sicurezza.

Nonostante la crisi economica del 1929, il capitale di Generali mostrò subito una forte crescita, passando da 13 milioni di lire a 60 milioni. I premi lordi nell’assicurazione sulla vita passarono da 1 miliardo a 6 miliardi di lire. La società vantava 3.150 rappresentanti in Italia, 5.765 in paesi stranieri e possedeva circa 30 filiali e società collegate – 6 in Italia e 24 all’estero. Le partecipazioni immobiliari vennero subito valutate in 292 milioni di lire.

Nel 1990, Generali fece il suo primo vero ingresso nel mondo degli affari degli Stati Uniti, acquistando la Business Men’s Assurance Company of America con sede a Kansas City, Missouri, dalla sua casa madre BMA Corporation, per circa $ 285 milioni.

Nonostante le difficoltà in Europa, Generali registrò una crescita costante nei primi anni ’90. I premi lordi aumentarono del 15,5%, nel 1994, a $ 17,63 miliardi di dollari, e gli utili passarono dai $ 374,4 milioni, nel 1993, ai $ 393,2 milioni nel 1994. Attraverso questi anni incerti la compagnia riuscì a mantenere la sua posizione, attestandosi come quinta nel mercato assicurativo europeo. 

Ad oggi l’azienda è presente in tutto il mondo e le sue azioni sono tra le migliori azioni europee in cui investire.

Migliori Broker per comprare azioni Generali

Il Web, al giorno d’oggi, è ricco di soluzioni, più o meno valide, che consentono di comprare azioni Generali. Negli ultimi tempi, tuttavia, le truffe online hanno iniziato ad essere un problema rilevante e, pertanto, è opportuno rimanere vigili ed evitare di cadere in imbrogli molto pericolosi.

Quando si sceglie un broker con cui fare trading, è opportuno valutare attentamente se il software in questione sia regolamentato da autorità di controllo. I più importanti organismi di regolamentazione che dovresti tenere in considerazione sono la CySEC in Cipro, la Consob in Italia e la FCA in Gran Bretagna.

Ebbene, eToro e OBRinvest, oltre a possedere le dovute licenze per prestare servizio all’interno del nostro territorio, possiedono una serie di caratteristiche e funzionalità davvero interessanti. Contrariamente dagli investimenti tradizionali, i broker di CFD permettono al trader di puntare su due strategie ben distinte:

  • Opzione al rialzo su Generali con CFD: ossia basata su un’eventuale strategia di acquisto, in ottica di un ipotetico aumento dei valori.
  • Opzione al ribasso su Generali con CFD: ossia basata su un’ipotetica strategia di vendita, in ottica di eventuali decrementi dei prezzi nella quotazione.

Otre ciò, le piattaforme eToro e OBRinvest possiedono tantissime altre funzionalità distintive, che le differenziano dalla concorrenza. Scopriamole subito.

eToro 

Uno dei primi servizi online, a poter essere presentato nella nostra guida su comprare azioni Generali, è eToro. Il broker, con anni di esperienza, è stato fra i primi ad offrire il cosiddetto Social Trading. Si tratta di uno spazio virtuale che permette a tutti di interagire, di scambiare consigli, informazioni o semplicemente opinioni. In altri termini può considerarsi un social network a tutti gli effetti!

Una seconda funzione distintiva, oltre al Social Trading, riguarda il Copy Trading, che garantisce a tutti gli iscritti l’opportunità di copiare le migliori strategie operative, avviate da veri e propri negoziatori professionisti. Potresti pensare che non sia vero, ma l’obiettivo di eToro è proprio questo: rendere il trading accessibile a tutti! Per questo motivo, ha deciso di introdurre il Copy Trading e consentire, anche a chi non ha esperienza, di essere presente in questo settore. Ma come si avvia questa funzione? Ecco 3 semplici passaggi intuitivi:

  • Il punto di partenza riguarda la registrazione all’interno della pagina ufficiale di eToro.
  • Fatto ciò, sarà possibile individuare uno o più negoziatori, all’interno della comoda lista dei Popular Investor. Ci sono alcuni fattori da considerare prima di individuare il tuo “guru”. E’ possibile valutare: il fattore di rischio, la percentuale e il numero di copiatori totali.
  • Selezionato il Popular Investor, da quel momento in poi, tutte le azioni avviate dallo sesso, verranno specularmente aperte anche nel proprio portafoglio.

Trova il trader giusto in “Investitori Popolari”. Accedi gratis a eToro.

OBRinvest

OBRinvest è una delle piattaforme che negli ultimi anni ha migliorato continuamente i propri servizi, garantendo agli utenti soluzioni di altissima qualità per fare trading in completa autonomia. Oltre ad essere regolamentata dalla CySEC, l’organismo di vigilanza finanziaria del Cipro, è dal 2014 Official partner di una delle squadre più titolate del mondo: la Juventus.

La piattaforma assicura ottimi vantaggi a chi vuole imparare a fare trading, pur non avendo nessuna base di partenza. Un primo aiuto è dato dalla presenza di un vero e proprio corso di formazione, erogato tramite il download di un ebook completamente gratuito. Viene costantemente aggiornato da professionisti del settore ed è ricco di tantissimi esempi pratici. Nello stesso tempo, è un’ottima risorsa, da tenere sempre a portata di mano, per i trader esperti che vogliono operare in maniera corretta.

Scarica gratis l’ebook di OBRinvest. Clicca qui e iscriviti alla piattaforma.

Con OBRinvest, prima di avventurarti con investimenti reali, potrai usufruire di un comodo account demo associabile subito a due vantaggi importanti. Da una parte permette di testare la fluidità del Broker mentre, dall’altra, dà la possibilità di vendere, o comprare azioni Generali tramite CFD attraverso capitali non reali e quindi senza rischi. Si tratta di un valore aggiunto non indifferente, apprezzato sia da traders esperti che da utenti alle prime armi.

Accedi al conto demo di OBRinvest. Iscriviti gratuitamente alla piattaforma.

Comprare azioni Generali

Comprare azioni Generali Conviene?

Assicurazioni Generali SpA, proprio come tantissimi altri strumenti finanziari, possiede un proprio grado di volatilità, dettato da alti e bassi.ù

Nel corso dei periodi precedenti, la quotazione aveva subito una particolare fluttuazione, salendo prima a 15,53 €, scendendo successivamente a 13,74 €, per poi risalire a 18,40 €. Questo elevato livello di volatilità offre agli investitori l’opportunità di entrare in azione e di poter piazzare ordini in base ai singoli eventi del momento.

Modello di Business

Ad oggi il gruppo opera attraverso tre segmenti:

  • Vita
  • Non vita (proprietà e danni)
  • Holding e altre attività.

Il segmento Vita comprende prodotti di risparmio e protezione, sia individuali che per famiglie, nonché prodotti con finalità di investimento per le aziende.

Il segmento Danni fornisce vari prodotti assicurativi relativi a infortuni, salute e piani aziendali.

Il settore Holding, e quelli accessori, comprendono attività non assicurative, principalmente attività bancarie e di gestione patrimoniale. La Società è attiva a livello globale.

Previsioni

Per comprare azioni Generali è opportuno verificare quali siano le prestazioni finanziarie dell’azienda e l’andamento dei suoi guadagni nel corso nel tempo. Solo dopo un’attenta analisi di questi indicatori si potrà valutare, seppur ipoteticamente, se investire in Generali può essere profittevole o meno. In particolare, ti consigliamo di valutare attentamente la seguente domanda e cercare di dare una risposta puntuale:

Come sarà il futuro di Assicurazioni Generali?

L’operatività su una grande azienda, con una prospettiva solida, genera sempre molte attenzioni all’interno dei mercati. E’ quindi sempre opportuno controllare le aspettative future dell’azienda e far riferimento ai dati di bilancio.

Nel corso della sua storia, infatti, la società ha registrato più volte andamenti altalenanti. Dati alla mano, prendendo in considerazione uno degli ultimi dati di bilancio disponibili (2020), si evince una fase di lieve contrazione. L’azienda ha registrato infatti un utile netto di 1,74 miliardi di euro, in contrazione del 34,7% rispetto ai 2,67 miliardi contabilizzati l’anno precedente.

Nel corso del 2021, il management della società ha annunciato che proseguiranno le azioni volte a identificare opportunità di investimento e espansione.

Generali inoltre ha confermato l’obiettivo di una crescita annua degli utili per azione tra il 6% e l’8%.

In linea di massima, comunque, è possibile associare sia i periodi positivi che quelli negativi (sotto l’aspetto degli andamenti della quotazione) a particolari strumenti di negoziazione? Sì, ancora una volta, i Broker con contratti per differenza rappresentano una risposta a questa domanda. Attraverso gli stessi è effettivamente possibile sfruttare sia periodi Up che periodi Down.

Competitors

Nonostante Generali rappresenti ormai una realtà pienamente consolidata nel settore delle assicurazioni e dei servizi finanziari, non è l’unica società presente nel mercato. Altri competitors agguerriti cercano quotidianamente di accaparrarsi nuove fette di mercato e di incrementare i proprio portafogli clienti.

In linea generale, avviando un’analisi accurata sui competitors, è importante suddividere i due principali rami della società. Ecco i principali competitors di Generali nella sezione “Danni”:

  • Unipol: è uno dei maggiori rivali del gruppo Generali ed è considerato fra i maggiori leader nel settore delle assicurazioni.
  • Allianz: realtà fortemente in crescita, da molti anni considerata nella top 3 delle società assicurative più grandi.
  • Axa: gruppo assicurativo, con anni di esperienza alle spalle e presente con molti servizi innovativi.
  • Zurich: rappresenta un competitor minore, rispetto ai precedenti, ma pur sempre con ottime quote di mercato.

Detto ciò, passando al ramo “Vita”, il gruppo Generali compete con: Gruppo Assicurativo Intesa Sanpaolo Vita, Gruppo Assicurativo Allianz, Gruppo Crédit Agricole Assurance e molti altri.

Dividendo

Generali ha staccato un dividendo a maggio 2021, pari a € 1,01 e relativo all’utile 2020.

Ad ottobre 2021, invece, è prevista una seconda tranche di € 0,46 che è relativa alla parte di dividendo 2019 non distribuita.

Conclusioni

Sei pronto a comprare azioni Generali? Come abbiamo potuto scoprire, l’azienda triestina opera non solo in Italia, anzi, la maggior parte dei suoi guadagni proviene da filiali estere. Negli ultimi anni, nonostante un breve rallentamento, la società ha registrato 1,7 miliardi di utili. Le azioni Generali, perciò si attestano tra le migliori azioni europee.

All’interno della guida, dopo aver approfondito il modello di business e la storia della società, il lettore ha avuto la possibilità di scoprire nuovi strumenti di negoziazione online. Oggigiorno, la presenza dei contratti per differenza, permette di acquistare, o vendere, strumenti finanziari senza possederli fisicamente.

Fra i migliori Broker di CFD online, eToroe OBRinvest hanno rappresentato piattaforme prive di commissioni, con la presenza di conti demo, ossia basati su veri e propri simulatori, e ricchi di funzioni interessanti. E’ possibile provarle entrambe, in modo da capire quale delle due possa soddisfare al meglio le proprie esigenze.

Prova gratuitamente eToro. Iscriviti alla piattaforma.

Accedi a OBRinvest. Clicca qui e iscriviti gratuitamente.

Quando è stata fondata Generali?

Generali è stata fondata a Trieste nel lontano 1831.

Da chi è stata fondata Generali?

Generali è stata fondata da Giuseppe Lazzaro Morpurgo.

Dove comprare azioni Generali?

Oltre agli istituti bancari, associati all’acquisto fisico delle azioni Generali, nel mondo delle negoziazioni esistono innovativi strumenti, chiamati CFD.

Quali sono le migliori piattaforme di CFD online?

Fra le migliori piattaforme di CFD online troviamo eToro e OBRinvest. Rappresentano due leader storici, con anni di esperienza, regolamentati dalle autorità di controllo e pieni di funzioni interessanti da associare a tanti strumenti finanziari.

Our Score
Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]