Bitcoin profit

Bitcoin Profit: cos’è e perché non fidarsi.

Bitcoin Profit è un modo per guadagnare soldi facili con il Bitcoin? Questo sistema per investire sul Bitcoin viene pubblicizzato già da diverse settimane in modo massiccio. Promette profitti superiori ai 10.000 euro giornalieri, accessibili a tutti, anche a coloro che non sono assolutamente esperti di Bitcoin o di Criptovalute. Questo sistema funziona o no? Ovviamente no! Come ben sappiamo, per fare trading di Bitcoin (e non solo) in maniera seria e legale bisogna fare riferimento a broker regolamentati a livello internazionale, come 24option. Solo così è possibile dormire sonni tranquilli e sapere che il proprio denaro non è in balia di malintenzionati. Lo stesso discorso va fatto per la sicurezza di dati sensibili come quelli della carta di credito.

Vediamo nel dettaglio in cosa consiste questo fantomatico software.

Bitcoin profit – Truffa o soldi facili?

Nelle ultime settimane abbiamo ricevuto numerose richieste su Bitcoin Profit. In tanti ci hanno chiesto se il software propostio da Bitcoin Profit funziona veramente e fa guadagnare oppure è una truffa.

Tuttavia, fin da quando abbiamo cominciato a ricevere le prime richieste di chiarimento su Bitcoin Profit abbiamo avuto dei forti dubbi. Il sistema promette soldi facili e sicuri grazie ad investimenti automatici fatti sul Bitcoin. Purtroppo sappiamo che le promesse fatte da Bitcoin Profit sono impossibili da mantenere ma abbiamo voluto indagare lo stesso. Abbiamo esaminato i pareri e le recensioni delle persone che hanno provato effettivamente Bitcoin Profit. Abbiamo visitato forum finanziari e forum dedicati alle criptovalute, oltre che vari gruppi e pagine Facebook molto frequentate.

I soldi facili non esistono.

I risultati della nostra indagine, purtroppo, hanno confermato i peggiori nostri sospetti: Bitcoin Profit non solo non funziona perché non fa guadagnare proprio nulla, ma usare questo presunto sistema miracoloso comporta anche la perdita di tutto il capitale investito.

E’ davvero triste leggere le esperienze di persone che hanno creduto fortemente nella possibilità di guadagnare dei soldi facili con il Bitcoin e invece hanno perso tutto. Di solito sono proprio le persone più fragili a cadere in queste trappole. Molte delle persone che sono cadute nella trappola di Bitcoin Profit affermano di aver presentato una denuncia per truffa contro Bitcoin Profit. Tuttavia, prima di affermare con ogni certezza che questo programma sia una truffa dobbiamo attendere la magistratura, la quale dovrà esprimersi con una sentenza. Fino a quando la sentenza non sarà emessa non possiamo affermare ufficialmente che Bitcoin Profit è una truffa. Allo stesso tempo, però, invitiamo tutti a stare lontani da Bitcoin Profit perché è pericoloso e fa solo perdere soldi.

Bitcoin profit – Cos’è e perchè non funziona.

Sistemi come Bitcoin Profit funzionano solo per chi li ha messi a punto, non certo per chi, purtroppo, è caduto nella trappola. Vediamo comunque di capire lo schema proposto.

Il processo è piuttosto semplice. Tutto parte da un sito web molto ben strutturato, che invita gli utenti, soprattutto persone ignare delle regole del trading online e con problemi economici, a depositare 250 euro, con la promessa di guadagnarne migliaia in pochi giorni.

Ovviamente tutto il denaro ricevuto con questi depositi viene celermente trasferito in paradisi fiscali dove la magistratura e gli inquirenti italiani non hanno alcun potere. Il malcapitato utente viene poi contattato telefonicamente dagli hacker dietro a Bitcoin Profit. Gli viene spiegato che c’è stato un problema tecnico e che, per risolverlo e riavere il suo denaro, deve effettuare un nuovo deposito.

Sembra assurdo, eppure ci sono persone che cadono in queste trappole. Come mai succede? I motivi sono diversi. Prima di tutto bisogna considerare che la morsa della crisi stringe ancora e che i guadagni rapidi fanno gola a tutti. In secondo luogo è da ricordare che la voglia di guadagnare è naturalissima nel trading online, a prescindere che ci si approcci a questo ambito con problemi economici o in una situazione finanziaria florida.

Bitcoin profit – Come funziona.

Bitcoin Profit investe molto in pubblicità per attirare visitatori sul sito. Molti di questi visitatori, soprattutto se non sono esperti di Bitcoin o di criptovalute, si convincono facilmente che Bitcoin Profit funziona davvero e che possono diventare ricchi e quindi si iscrivono.

Gli hacker che hanno messo a punto il sistema basano tutto su un ipotetico software di trading automatico. La spiegazione del suo funzionamento viene fornita nel video che si trova sul sito. I dettagli sono abbastanza nebulosi e non è un caso, dato che il software non esiste. Il video è solo uno specchietto per le allodole per attirare l’attenzione delle vittime e fare leva sul loro desiderio/bisogno di guadagnare. Non ci sono informazioni chiare su come funziona questo software. L’unica cosa che si sa è che non funziona e che tutti quelli che depositano i propri soldi poi li perdono.

La dura realtà.

Ovviamente, il video racconta una storia ben diversa. Si afferma infatti che le persone che lo hanno utilizzato non hanno assolutamente perso soldi, ma anzi guadagnato. In seguito, una volta iscritti su Bitcoin Profit si riceve una telefonata: chi ancora aveva dei dubbi viene convinto a investire almeno 250 euro nel sistema. Questo denaro viene immediatamente trasferito sui conti off shore dei creatori di Bitcoin Profit.

Il povero investitore noterà presto la brutta sorpresa dell’azzeramente del conto. Riceve anche una telefonata che gli spiega che si è verificato un problema tecnico e che se vuole può recuperare facilmente con un altro piccolo investimento. Purtroppo ci sono persone molto ingenue che ci cascano anche la seconda volta (e magari anche una terza o una quarta). Da quello che abbiamo potuto vedere dalle recensioni e dai commenti pubblicati, ci sono persone che si sono letteralmente rovinate con Bitcoin Profit perché si sono fatte convincere a investire grandi somme.

La differenza con i veri Bitcoin.

E’ importante ribadire, ancora una volta, che Bitcoin Profit non ha nulla a che vedere con Bitcoin. Il nome del Bitcoin viene utilizzato esclusivamente per attirare l’attenzione dei più ingenui che magari hanno sentito dire che con il Bitcoin si guadagnano tanti soldi (il che è anche vero, a patto di lavorare in modo giusto).

Per capirlo non sarebbe neanche necessario leggere le recensioni. Basterebbe infatti ricordare che, quando si parla di trading online, è tecnicamente impossibile discutere di sistemi che garantiscono guadagni nel 100% dei casi. Operare concretamente sui mercati significa infatti avere sempre a che fare con il rischio che, in alcuni casi, può tradursi in operazioni non profittevoli.

Anche i trader migliori, proprio quelli che hanno fatto fortuna con il Bitcoin e altri asset, sono andati incontro a perdite nel corso della loro carriera, e non solo durante i primissimi passi nel mondo del trading online. Chiaramente le operazioni in perdita sono meno di quelle positive! Fondamentale in ogni caso è ricordare che, quando ci si trova davanti a un trader di successo che afferma di non aver mai chiuso in perdita, si ha davanti una persona che mente sapendo di mentire.

Bitcoin profit – Come guadagnare (davvero) con il Bitcoin.

Nel trading online come nella vita in generale i soldi facili non esistono. Chi vuole avere chances di successo, deve prendere in considerazione prima di tutto l’impegno costante e, in secondo luogo, la scelta degli strumenti giusti.

A tal proposito bisogna citare i Cfd (Contracts for Difference). Questi strumenti derivati esistono da 20 anni ma sono diventati famosi solo da quando il trading online è appannaggio di tutti. Grazie ad essi, è possibile operare replicando l’andamento dell’asset, senza bisogno di acquistarli concretamente. In questo articolo un interessante approfondimento su come iniziare al meglio con il trading online operando con i Cfd.

Come operare con i Cfd.

Il trader guadagna infatti dalla differenza di prezzo tra il momento di apertura e quello di chiusura di una posizione. Un altro vantaggio riguarda la possibilità di trarre profitto anche in caso di perdita di quota. Guardando al caso delle criptovalute è il caso di ricordare che, dopo il boom del 2017, il 2018 non è iniziato nel migliore dei modi. Ciò ha portato molte persone a gridare alla fine di questo asset. Certo, acquistare concretamente può non essere l’idea migliore considerando la volatilità. Con i Cfd, ribadiamo, il problema della perdita di quota non esiste. Si può infatti guadagnare anche in quel caso. Quello che conta è aprire la posizione giusta scegliendo tra long (acquisto) e short (vendita). La prima opzione va scelta se si prospetta una crescita per l’asset. La seconda, invece, se si pensa che possa perdere quota.

I vantaggi dei Cfd.

I Cfd sono oggettivamente vantaggiosi. Ricordiamo infatti che non prevedono l’applicazione di commissioni, avendo lo spread, differenza tra bid e ask, come unico onere economico. Da tenere in grande considerazione, in tema di Cfd, il concetto di leva finanziaria. Questo moltiplicatore, che consente di esporsi con una cifra più alta rispetto a quella del deposito iniziale, amplifica i guadagni ma fa lo stesso con le perdite. In questo articolo c’è una guida molto utile sul tema della leva finanziaria e della marginazione. Per questo motivo, prima di tutto è necessario conoscere bene i meccanismi che regolano lo Stop Loss, ossia il segnale che indica al broker il momento giusto per arrestare le perdite.

Come fare trading di Bitcoin su 24Option.

In tema di Cfd, il miglior broker per fare trading su Bitcoin e crypovalute è sicuramente 24Option. Regolamentato a livello internazionale, è in possesso di regolare licenza CySEC e di autorizzazione da parte della Consob. Sponsor di un club calcistico di primo piano come la Juventus, permette di fare trading su diversi asset, dalle criptovalute, alle azioni, alle valute Forex.

I segnali di trading targati 24option.

La sua peculiarità principale sono però i segnali di trading. Di cosa parliamo di preciso? Di linee guida messe a punto da trader esperti, che aiutano i singoli investitori nelle loro decisioni pratiche. I segnali di trading di 24Option sono frutto dell’analisi di informazioni di diverso tipo, sia storiche, sia in tempo reale. Puoi iniziare a riceverli gratuitamente cliccando qui.

Fare trading su Bitcoin con 24option è indubbiamente un metodo pratico e sicuro, a differenza di sistemi come Bitcoin Profit non rappresentano una porta aperta verso una truffa. Ovviamente il trading online resta comunque un’attività caratterizzata da un alto livello di rischio. Per gestire al meglio la situazione, bisogna prima di tutto ricordare che i segnali non vanno presi come Vangelo. Aiutano, su questo non ci sono dubbi, ma la decisione ultima sulla posizione da aprire spetta comunque al trader che sta operando concretamente in un determinato momento.

Operare su demo con 24option.

Per apprezzare i vantaggi concreti dei segnali di trading, bisogna iniziare a operare concretamente sul broker in questione. Chi vuole provare 24Option ha davanti due alternative: il conto demo e quello con denaro reale. Il primo, come ben si sa, prevede la gratuità totale. Il capitale non è a rischio e chi lo utilizza può fare trading con il trading Bitcoin e con le caratteristiche della piattaforma. Clicca qui per iniziare a fare trading su Demo con 24option.

In seguito, sarà possibile passare al conto con denaro reale. Solo in questo modo, infatti, è possibile toccare con mano il vero volto del trading online. 24Option offre diverse soluzioni per quanto riguarda i conti con denaro reale. Si va da quella Basic, ai conti professionali Platinum e Diamond. Per partire la Basic va benissimo, in quanto richiede un deposito minimo di 100 euro.

Il deposito può essere effettuato nei seguenti modi:

Carta di credito VISA o Mastercard
Paypal
Skrill

Molto semplice è anche la gestione dei prelievi. In questo caso va benissimo la carta di credito. Per avere l’autorizzazione, bisogna però inviare i propri documenti al broker.

Clicca qui per iniziare a fare trading con 24option.

Bitcoin profit – Conclusioni.

Che cosa possiamo concludere su Bitcoin Profit? Per prima cosa, diciamo subito che è consigliabile starne alla larga. Non conviene effettuare alcun investimento con Bitcoin Profit ma non conviene nemmeno lasciare il proprio numero telefonico (altrimenti si rischia di ricevere molte chiamate, tutti i giorni).

Più in generale, è opportuno sottolineare ancora una volta che i soldi facili non esistono: non è possibile guadagnare senza fare nulla e senza sapere nulla. Il discorso è generale, non vale solo per il Bitcoin. In questo articolo mettiamo in guardia gli investitori su come evitare le truffe.

Purtroppo in Italia manca l’educazione finanziaria e quindi ci sono tante persone che credono alle promesse di un facile arricchimento e cadono nella trappola.  Chi volesse veramente guadagnare con il Bitcoin dovrebbe impegnarsi seriamente, scegliere una buona piattaforma e soprattutto dedicare molto tempo, giorno dopo giorno. Una buona piattaforma come 24option è assolutamente necessaria. Occorrerà poi studiare ed impegnarsi al fine di ottenere risultati positivi.

Clicca qui per fare trading con 24option.