bitcoin pro

Bitcoin Pro: Broker o truffa automatizzata?

Con Bitcoin Pro siamo di fronte a un altro dei numerosissimi sistemi automatizzati di guadagno apparentemente basati sulle criptovalute. Diciamo ‘apparentemente’ perché in realtà il programma di guadagno automatico mosso dall’algoritmo miracoloso, in tutti i casi da noi esaminati, Bitcoin Pro compreso, non esiste affatto. La cosa in comune a tutti è lo sforzo compiuto a convincere l’investitore, non molto attento, a eseguire il versamento dell’importo minimo (solitamente intorno ai 200-250 €) per poi non offrire alcun servizio, prelievo compreso.

In altri termini, lo scopo unico di questo broker è riuscire a incassare in maniera disonesta la somma minima necessaria a aprire un conto sulla sua piattaforma.


Proviamo allora a dare qualche dettaglio in più su Bitcoin Pro e capire quali sono i requisiti che non possiede, per cui possiamo dire con sicurezza che è una pessima idea affidare i nostri soldi a un broker di questi tipo.

Bitcoin Pro: come funziona

Partiamo da un paio di presupposti:

  • Nessuno regala denaro;
  • Nessuno è disposto a diffondere i propri metodi di guadagno.

È veramente difficile credere il contrario. I gestori di Bitcoin Pro, invece, pubblicizzano il meccanismo automatico di investimento suggerendo come con il solo deposito minimo di 250 € sia possibile guadagnare oltre 1.000 € al giorno e con soli 20 minuti di leggero lavoro al pc.

Il funzionamento di Bitcoin Pro è molto semplice. Un sofisticato algoritmo in grado di elaborare i dati in tempo reale delle principali borse mondiali consentirebbe di prevedere in anticipo i movimenti delle criptovalute. La piattaforma, successivamente, investirebbe per conto nostro i nostri soldi in maniera completamente automatica assicurandoci rendite elevatissime. Questo è lo stesso meccanismo che abbiamo trovato nelle nostre analisi di Bitcoin System e di Bitcoin Revolution.

Una volta individuati i titoli da negoziare e i momenti favorevoli, una leva finanziaria fino a 1:1000 consentirebbe di amplificare i nostri guadagni in maniera esponenziale. Il sito web riporta dichiarazioni di investitori che hanno incassato con questo sistema oltre 60 mila € in pochi mesi. È evidente come algoritmi del genere non possono esistere. Se esistessero il loro ideatore si guarderebbe bene dal diffonderli sul web ad uso e consumo di perfetti sconosciuti, con il rischio di compromettere l’intero sistema di rendita.

Dunque, come difenderci da questo tipo di truffa? Innanzitutto con il buon senso: nessuno regala denaro e nessuno alla stessa maniera rivela agli altri i sistemi su come guadagnare facilmente denaro. Questa è la regola che dovrebbe sottostare a qualunque tipo di investimento.
Esistono poi altri elementi che ci permettono distinzioni più precise e formali. Vediamo allora quelli che sono fondamentali per distinguere un broker truffa da un broker legale e certificato.

Iscriviti esclusivamente a broker legali e certificati come eToro

Bitcoin Pro: l’alternativa certificata di eToro

Riuscire a distinguere un broker che opera in buona fede è abbastanza semplice. Il suo sito web rispecchia ampiamente la propria modalità operativa , le finalità e la considerazione che ha del proprio cliente.

Prendiamo come esempio eToro, una delle piattaforme a commissioni zero più importanti a livello globale. Leggendo le pagine del suo sito, vediamo subito che possiede una certificazione CySec, l’organismo di controllo cipriota che garantisce la buona fede del broker. La certificazione comporta l’adesione ai rigorosi parametri dettati dal MiFID, organismo direttivo dell’Unione Europea che regolamenta il settore degli investimenti.

eToro è autorizzato a operare in tutto il mondo e anche in Italia. La Consob italiana registra eToro come broker autorizzato all’intermediazione con il numero 2830.

bitcoin-pro

Continuando a leggere con attenzione il sito web di eToro, osserviamo come sia indicata chiaramente una sede legale presso Limisso in Cipro, un CEO Yoni Assia e una pagina dei contatti telefonici, email e chat attivi, funzionanti tutti i giorni della settimana, 24 ore su 24 e con operatori disponibili in oltre 20 lingue (italiano compreso).

Questi, fondamentalmente, sono i tre elementi che ogni piattaforma legale dovrebbe possedere:

  1. Certificazione di un organismo di controllo (CySec, Consob);
  2. Sede legale;
  3. Contatti telefonici.

Appurata la loro presenza chiara e facilmente verificabile attraverso una prima lettura, siamo in grado di affermare che eToro, a differenza di Bitcoin Pro, è affidabile. I soldi che gli affideremo per i nostri investimenti, in CFD o qualunque altro titolo, saranno custoditi in sicurezza sul conto a noi intestato. Ne potremo disporre come meglio crediamo: investendoli in attività finanziarie o semplicemente prelevandoli.

Apri un conto su eToro e inizia a negoziare a commissioni zero

L’alternativa di eToro al trading automatizzato

Bitcoin Pro propone ai propri clienti un trading automatizzato basato su un improbabile algoritmo capace di fare previsioni milionarie sulle criptovalute e altri titoli non bene specificati. In realtà l’unico obiettivo di questa società è arrivare a convincere l’investitore ingenuo a versare l’importo minimo di 250 €. Il denaro finirà quindi su conti offshore dai quali non ci saranno più possibilità di restituzione. Risultato: 250 € persi irrimediabilmente.

Perché dunque vi parliamo di eToro come alternativa?

eToro ha brevettato il sistema di Copytrader con cui chiunque può replicare le performance dei migliori trader presenti sulla piattaforma semplicemente copiandone i portafogli. I popular investor, ovvero i trader che si rendono disponibili a mostrare la composizione dei propri portafogli affinché altri trader li copino, sono elencati in classifiche aggiornate in tempo reale da eToro.

Leggiamo le rendite di questi trader, che abbiamo preso oggi come esempio.

bitcoin-pro

Secondo il nostro parere sono molto interessanti. I loro profili di rischio sono correlati ai settori di investimento in cui operano. Quando andremo a scegliere il trader da copiare, utilizzeremo anche questo parametro affinché la nostra propensione al rischio sia più omogenea al profilo da lui adottato.

Va precisato che i popular investor operano nelle nostre stesse condizioni, e hanno accesso agli stessi nostri strumenti finanziari. Negoziano azioni, CFD, indici, criptovalute, materie prime e Forex sulle principali borse mondiali operando con spread molto contenuti. eToro, infatti, grazie all’elevato numero di trader iscritti (oltre 3 milioni) riesce a garantire una differenza fra prezzo di acquisto e di vendita fra le più competitive del settore.

Le nostre negoziazioni saranno pertanto a commissioni zero, permettendoci di abbattere drasticamente le spese altissime che ad es. andremmo a sostenere rivolgendoci a uno sportello bancario.

La domanda è quasi spontanea. Perché un trader dovrebbe consentire la copia del proprio portafoglio? Teoricamente chiunque potrebbe diventare un popular, il requisito di base è il raggiungimento di rendite interessanti. Quando questo risultato è stato conseguito e lo si riesce a mantenere nel tempo, allora il popular investor può dare la propria disponibilità alla copia, guadagnando in visibilità e in termini economici grazie ai benefit che eToro gli garantirà se continuerà a mantenere le stesse rendite nel tempo. Quindi è tutto suo interesse avere rendite alte e dare la disponibilità alla copia.

La modalità Demo di eToro

Tutte le funzionalità innovative appena illustrate le possiamo sperimentare in modalità Demo.
Con una rapidissima registrazione, con solo nome, email e numero di telefono, siamo operativi nel layout di trading di eToro con piena funzionalità e senza limiti di tempo. Avremo 100 mila $ virtuali con cui potremo sperimentare il nostro trading perfezionandolo con asset studiati con calma senza la pressione del rischio di perdere denaro reale. Potremo inoltre verificare come eToro consenta di comprare CFD e azioni a commissioni gratuite sulle principali borse mondiali, utilizzando strumenti grafici di grande precisione in un ambiente lineare e semplice all’uso.

Nella stessa modalità Demo è possibile negoziare 16 criptovalute senza rischi di perdite reali, e studiare modalità operative da adottare successivamente all’apertura del conto.

Su eToro sicuramente non troveremo Bitcoin Pro, né alcun riferimento a questa criptovaluta o sistema. Il termine Pro ha la semplice funzione di rendere più appetibile l’offerta del sistema ricordando la criptovaluta Bitcoin. Una pratica pubblicitaria scorretta e aggressiva, questa, al pari di quella che utilizza personaggi famosi per promuovere Bitcoin Pro.

Apri un conto gratuito Demo su eToro e negozia con 100 $ virtuali

Bitcoin Pro e Jovanotti

Lorenzo Jovanotti è soltanto uno dei tanti personaggi dello spettacolo coinvolti nella truffa Bitcoin Pro. Sui siti che rimandano a Bitcoin Pro, l’immagine di Jovanotti accompagna una dichiarazione in cui lui stesso afferma di conoscere il sistema dalla sua nascita e di utilizzarlo regolarmente per aumentare i propri guadagni.

bitcoin pro

Ma anche Flavio Briatore, Gordon Ramsey e Roberto Baggio sono stati coinvolti in questo raggiro multimediale. Inutile dire che ciascuno di loro ha negato con decisione qualunque tipo di relazione con Bitcoin Pro, anzi, ha addirittura affermato di non conoscerlo affatto, e per tale motivo ha avviato un procedimento legale a difesa della propria immagine.

Questo è un ulteriore fatto a prova delle condotte disoneste di Bitcoin Pro e di come il suo sistema non possa assolutamente essere preso in considerazione come uno strumento di guadagno.

Conclusioni

Come scelta redazionale, nelle nostre recensioni, cerchiamo sempre di offrire ai nostri lettori tutti gli strumenti necessari a riconoscere un broker certificato e affidabile come eToro, da altri meno sicuri dai quali è meglio tenersi lontani. Bitcoin Pro è uno di questi ultimi.

Broker o sistema che sia, il suo unico scopo è appropriarsi dei nostri soldi per farli sparire in conti offshore e impedirci qualunque possibilità di prelievo.

Se è nostra intenzione iniziare un’attività di trading online, o svilupparla con strumenti idonei di investimento, se siamo già esperti, eToro è il broker che fa per noi. È certificato CySec, ha funzioni innovative e esclusive come il Copytrade, un servizio assistenza di eccellente qualità e ci dà la possibilità di prelevare il nostro denaro in qualunque momento e averlo sul nostro conto corrente in 24 ore. Ma ciò che rende davvero conveniente investire in eToro, abbattendo inutili costi gestionali, è la possibilità di negoziare sulle principali criptovalute in totale sicurezza ed in modo automatico!

Clicca qui e registrati adesso su eToro

Cos’è Bitcoin Pro?

Viene descritto come un sistema automatizzato di trading su criptovalute e altre attività finanziarie, capace di garantire rendite altissime.

Bitcoin Pro funziona?

No. Non esistono sistemi robotizzati di investimento in grado di garantire performance di questo tipo.

Mi sono registrato su Bitcoin Pro e depositato l’importo minimo. Posso prelevare?

Quasi sicuramente no. L’obiettivo di questo broker è raggiungere i 250 € di deposito minimo e nasconderli in conti offshore in paradisi fiscali.

Esiste un trading automatizzato, che permetta di guadagnare senza essere esperti?

Con il Copytrader di eToro si possono copiare i portafogli di trader esperti. È un trading automatizzato, alla cui base però c’è il ragionamento umano. e non un algoritmo inverosimile come quello di Bitcoin Pro.

Our Score
Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]