Valore del diamante oggi

Dove investire nel 2018: la solidità dei diamanti da investimento

I diamanti come investimenti sicuri sui mercati finanziari oggi

Tra i tanti asset in cui è possibile investire oggi sui mercati indubbiamente le materie prime rappresentano un comparto tra i più solidi e affidabili, e i motivi dovrebbero ormai essere ben noti ai lettori: infatti la capacità di mantenere alto il proprio valore nonostante i frequenti alti e bassi sui grafici, le guerre e le crisi, l’estrema rarità e difficoltà di estrazione e lavorazione, la limitata disponibilità in natura e l’innegabile e unica bellezza estetica sono fattori che vanno a creare un enorme valore contenuto anche in pochissimo spazio. In questo senso le commodities vengono spesso selezionate dagli investitori come asset tramite i quali diversificare il proprio portafoglio di investimenti, ma in generale negli ultimi anni, complici le continue minacce di conflitti e l’ormai perenne crisi finanziaria, queste ultime sono state protagoniste di un mercato estremamente vivace su scala globale e si sono perciò confermate tra i migliori investimenti sicuri del 2017.

Caratteristiche e valore del diamante: come valutare il prezzo d'acquisto e di vendita.
Investire oggi in diamanti è una scelta redditizia e sicura sul lungo termine.

In particolare comunque vogliamo oggi dedicare la nostra attenzione ai diamanti, veri e propri tesori naturali che da sempre sono considerati dall’uomo tra i beni più preziosi in assoluto esistenti in natura. Raro, piccolo, bellissimo e indistruttibile, un diamante è in effetti un bene fisico dotato di caratteristiche uniche in grado di mettere al riparo i risparmiatori dalla spada di Damocle dell’inflazione e di portare a un considerevole aumento del capitale investito operando sul medio e lungo termine, fattori questi che ha portato sempre più trader a scegliere questi tesori tra tutti i pur molti investimenti online disponibili. Le quotazioni sono infatti in crescita, mentre il mercato è divenuto bilanciato e si è evoluto mettendo in atto dinamiche trasparenti molto apprezzate dagli investitori, riportando di fatto alla luce dei mercati un settore fino a ora guardato con distacco e diffidenza. Si pensi infatti che nel corso degli ultimi 50 anni queste pietre hanno generato un rendimento medio annuo pari a circa l’8%, impostando sul lungo termine una crescita che ancora oggi sembra non volersi arrestare in borsa.

Diamanti e beni rifugio tra i migliori investimenti futuri

I diamanti sono poi beni fisici di minima grandezza ma dotati di un enorme valore, e possono quindi essere nascosti facilmente per poi essere rivenduti in maniera trasparente in base a quotazioni non oggettive ma uniformi raccolte nel famigerato Listino Rapaport. Ricordiamo inoltre che si tratta di un bene fiscalmente esente da tasse e che nel futuro diverrà sempre più raro fino a scomparire, in quanto la creazione di questi tesori richiede in natura anche diverse migliaia di anni. Si tratta insomma di un bene rifugio di massimo prestigio e unico nel pur immenso panorama degli strumenti finanziari, e come ricordato rappresenta una soluzione ideale per diluire i rischi tramite una strategica diversificazione del portafoglio. Inoltre le attuali stime degli analisti e degli esperti parlano di una crescita di mercato per Paesi emergenti come Cina e India, che da diverso tempo hanno aumentato notevolmente la propria domanda e i consumi, un fattore che dovrebbe far schizzare i prezzi ancora più in alto nel 2018 in quanto stiamo assistendo anche a un pesante crollo delle attività di sminamento, fatto che a sua volta renderà ancora più rari e preziosi i diamanti circolanti.

Diamante
Per investire soldi sicuri i diamanti sono tra i migliori investimenti del momento.

Al momento dunque le prospettive sembrano rosee per quanti volessero investire i risparmi in diamanti, tanto che già molti trader li considerano tra i migliori asset per investire sicuro nel 2018. Insomma le caratteristiche sono vincenti, il mercato in rinnovato equilibrio, le stime giuste, la fiducia solida e le quotazioni in crescita costante dell’8% registrando il maggior benchmark tra tutti gli strumenti di investimento. Su simili rocciose basi effettivamente è possibile pensare di costruire anche nel prossimo anno investimenti a lungo termine che siano interessanti, solidi e redditizi, ma sconsigliamo come sempre ai lettori di ricorrere ai diamanti come primaria o unica forma di investimento: infatti quello dei diamanti è un mercato poco liquido e non sempre immediato in cui operare, motivo per cui consigliamo di sfruttare i vantaggi di questo bene in termini di protezione del capitale e diversificazione, ambiti dove anche questo bene rifugio può vantare garanzie uniche ed esclusive.